Provincia di Treviso: concorso per istruttori tecnici

istruttore amministrativo tecnico diplomati

La Provincia di Treviso, in Veneto, ha aperto un concorso pubblico volto a l’assunzione di tre candidati diplomati o laureati nel ruolo di Istruttori Tecnici, settore viabilità.

I vincitori del concorso saranno assunti con contratto di lavoro a tempo indeterminato.

Per inviare la candidatura c’è tempo fino al giorno 11 Marzo 2021. Ecco il bando e tutti i dettagli.

REQUISITI

Per partecipare al concorso per istruttori tecnici della Provincia di Treviso, è richiesto il possesso dei requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o cittadinanza di uno degli stati membri dell’Unione Europea;
  • età non inferiore a 18 anni.
  • idoneità fisica allo svolgimento delle mansioni proprie del posto da ricoprire;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo e destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione, per persistente insufficiente rendimento o non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale;
  • non aver riportato condanne penali e non avere procedimenti penali pendenti che impediscano la costituzione del rapporto d’impiego con la Pubblica Amministrazione;
  • non aver subito condanne penali;
  • essere in regola nei confronti dell’obbligo di leva;
  • possesso della patente di categoria B;
  • conoscenza della lingua inglese;
  • conoscenza dell’uso delle apparecchiature informatiche e dei software più diffusi.

E’ inoltre richiesto il possesso di almeno uno dei seguenti titoli di studio:

  • Diploma di scuola secondaria di secondo grado in Costruzioni, Ambiente e Territorio (nuovo
    ordinamento) o Diploma di Geometra o Perito Industriale Edile (vecchio ordinamento);
  • Diploma di Laurea di primo livello in Ingegneria civile e ambientale (L07), Scienze dell’Architettura (L-17), Scienze della Pianificazione Territoriale, Urbanistica,
    Paesaggistica e Ambientale ( L.-21), Scienze Tecniche dell’Edilizia (L-23), nonché Lauree
    equiparate ed equipollenti di ordinamenti precedenti;
  • Diploma di Laurea Magistrale ex D.M. 270/2004 in Architettura del Paesaggio (LM-3),
    Architettura ed Ingegneria Edile – Architettura (LM-4), Ingegneria Civile (LM-23), Ingegneria
    dei Sistemi Edilizi (LM-24), Ingegneria per l’Ambiente ed il Territorio (LM-35), Pianificazione
    Territoriale Urbanistica e Ambientale (LM-48), nonché Lauree equiparate ed equipollenti di
    ordinamenti precedenti.

SELEZIONE

In relazione al numero di domande pervenute l’Amministrazione si riserva la facoltà di predisporre una prova preselettiva. I candidati saranno sottoposti a tre prove d’esame, due scritte ed una orale.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di partecipazione al concorso per istruttori tecnici Provincia di Treviso deve pervenire entro il giorno 11 Marzo 2021 attraverso apposita procedura online raggiungibile a questa pagina.

Alla domanda è necessario allegare la ricevuta di pagamento della tassa concorsuale di € 10,00.

BANDO

Gli interessati al concorso per istruttori tecnici Provincia di Treviso sono invitati a scaricare e leggere il BANDO (Pdf 494 Kb) pubblicato per estratto sulla GU n. 11 del 9-02-2021. Le successive comunicazioni saranno pubblicate sul sito della provincia di Treviso alla sezione ‘Amministrazione trasparente > Bandi di concorso’.

Per scoprire altri concorsi per diplomati attivi visitate la nostra pagina e per restare sempre aggiornati iscrivetevi alla nostra newsletter gratuita.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments