Provincia di Vicenza: concorso per 12 operai cantonieri

operatori stradali

Nuove opportunità di lavoro a tempo indeterminato in Veneto.

La Provincia di Vicenza ha indetto un concorso per l’assunzione a tempo pieno di 12 Esecutori Tecnici (Cantonieri) – Cat. B posizione economica B1.

Sarà possibile candidarsi al bando fino al giorno 10 Maggio 2019.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso della Provincia di Vicenza i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
– godimento dei diritti civili e politici;
– idoneità fisica a svolgere le mansioni proprie del profilo del posto messo a concorso;
– età non inferiore ad anni 18;
– non aver riportato condanne penali che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto di impiego pubblico;
– essere in possesso della patente di guida per la categoria B;
– non essere stati licenziati, destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica amministrazione;
– solo per i candidati di sesso maschile, regolare posizione nei riguardi degli obblighi di leva, fino al mantenimento in vigore dei medesimi.

E’ necessario, inoltre, possedere uno tra i seguenti titoli di studio:
– licenza scuola media inferiore e/o diploma di qualifica professionale a indirizzo edile, meccanico, elettrico o equivalente rilasciato da Istituti professionali di Stato;
– equipollente titolo, di cui alla Legge 845/1978, rilasciato da un centro di formazione professionale regionale o riconosciuto dalla regione territorialmente competente, a conclusione di percorso formativo di durata non inferiore a un triennio.

Si segnala che è prevista la riserva di posti per i volontari delle FF.AA. 

SELEZIONE

Nel caso in cui dovessero pervenire oltre 60 domande di partecipazione alla selezione, la società, a suo insindacabile giudizio, potrà stabilire di procedere ad una preselezione.

Terminata l’eventuale preselezione, le procedure selettive si espleteranno attraverso il superamento di due prove d’esameuna scritta ed una orale – che verteranno sui seguenti argomenti:
– nozioni di cultura generale;
– norme antinfortunistiche, sicurezza e salute dei lavoratori sul luogo di lavoro (D. Lgs. 81/2008 e ss.mm. e ii.);
– lavori e cantieri stradali: conoscenza di macchine operatrici, attrezzatura di lavoro, manutenzione ordinaria e straordinaria di strade, verde pubblico, illuminazione, segnaletica stradale e segnaletica di cantiere;
– nozioni sul codice della strada;
– diritti e doveri dei pubblici dipendenti.

DOMANDA

Le domande di partecipazione al concorso per operai cantonieri, redatte secondo il seguente MODELLO (Doc 35 Kb), dovranno essere inviate all’Ufficio Personale Vi.Abilità Srl – Via Zamenhof, 829 – 36100 – Vicenza (VI), entro le ore 12,00 del giorno 10 Maggio 2019 tramite una delle seguenti modalità:
– consegna diretta all’ufficio protocollo della Società, aperto dal Lunedì al Giovedì dalle 8,30 alle 12,30 e dalle 13,30 alle 17,00; il Venerdì dalle 8,30 alle 12,00;
– a mezzo di raccomandata con ricevuta di ritorno;
– invio all’indirizzo PEC della Società: [email protected]

I candidati dovranno allegare alla domanda i seguenti documenti:
– copia di un documento di riconoscimento in corso di validità;
– curriculum professionale, preferibilmente redatto in formato europeo, datato e sottoscritto.


Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda è riportato nel bando di riferimento che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso per cantonieri della Provincia di Vicenza sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 86 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n.30 del 16-04-2019.

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame oppure le graduatorie saranno rese note attraverso il sito internet della Provincia al seguente indirizzo www.provincia.vicenza.it




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *