Regione Campania: concorsi 2mila posti, ecco i Bandi Ripam

Campania

Pubblicati due bandi Ripam per la copertura di oltre 2mila posti di lavoro presso la Regione Campania e gli enti locali campani.

Si tratta dei primi concorsi banditi nell’ambito del Piano per il Lavoro nelle Pubbliche Amministrazioni della Campania, il programma regionale che prevede ben 10mila nuove assunzioni a tempo indeterminato nelle PA campane.

Ciascun bando Ripam è articolato come corso-concorso, per titoli ed esami. Le selezioni pubbliche sono rivolte a diplomati e laureati.

Per partecipare ai concorsi Regione Campania c’è tempo fino al giorno 8 agosto.

POSTI A CONCORSO

Sono oltre 2mila le assunzioni Regione Campania da effettuare mediante i nuovi corsi-concorsi Ripam. Gli avvisi di selezione, pubblicati sulla GU n.54 del 09-07-2019, si distinguono in un bando per 1.225 istruttori, rivolto a diplomati, ed in un bando per 950 funzionari, rivolto a laureati, che porteranno in totale alla copertura di 2.175 posti di lavoro nella Pubblica Amministrazione campana.

Le procedure concorsuali sono finalizzate al reclutamento delle seguenti figure professionali:

BANDO PER ISTRUTTORI

Corso-concorso pubblico, per titoli ed esami, per l’assunzione a tempo indeterminato di 1.225 unità di personale di categoria giuridica C, posizione economica C1, di cui:

  • n. 187 nella Regione Campania;
  • n. 18 nel Consiglio regionale della Campania;
  • n. 1020 negli enti locali campani.

I profili richiesti sono i seguenti:

  • n. 121 istruttori risorse finanziarie/contabili;
  • n. 380 istruttori amministrativi;
  • n. 134 istruttori tecnici;
  • n. 71 istruttori sistemi informativi e tecnologie/istruttori informatici;
  • n. 20 istruttori comunicazione e informazione;
  • n. 52 istruttori policy regionali/istruttori culturali;
  • n. 22 istruttori socio assistenziali;
  • n. 425 istruttori di vigilanza.

BANDO PER FUNZIONARI

Corso-concorso pubblico, per titoli ed esami, per l’assunzione a tempo indeterminato di 950 unità di personale di categoria giuridica D, posizione economica D1, di cui:

  • n. 328 nella Regione Campania;
  • n. 15 nel Consiglio regionale della Campania;
  • n. 607 negli enti locali.

I profili richiesti sono i seguenti:

  • n. 125 funzionari risorse finanziarie/pianificazione e controllo di gestione/specialisti contabile;
  • n. 380 funzionari amministrativi/amministrativio e legislativi/specialisti amministrativi;
  • n. 143 funzionari tecnici/ specialisti tecnici;
  • n. 62 funzionari di sistemi informativi e tecnologici/funzionari informatici;
  • n. 19 funzionari comunicazione e informazione;
  • n. 108 funzionari di policy regionali e funzionari specialisti in attività culturali;
  • n. 66 funzionari-specialisti socio assistenziali;
  • n. 47 funzionari di vigilanza.

REQUISITI

Possono partecipare a ciascun concorso Regione Campania i candidati in possesso dei seguenti requisiti generali:
– cittadinanza italiana;
– età non inferiore a 18 anni;
– titolo di studio richiesto per la posizione per la quale si intende concorrere;
– idoneità fisica;
– godimento dei diritti civili e politici;
– non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
– non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento, o dichiarati decaduti da un impiego statale;
– assenza di condanne penali, passate in giudicato, per reati che comportano l’interdizione dai pubblici uffici;
– posizione regolare rispetto agli obblighi di leva per coloro che sono soggetti agli stessi.

Per ulteriori dettagli relativi alle caratteristiche richieste ai candidati e ai requisiti specifici necessari per ciascun profilo professionale messo a bando si rimanda a quanto specificatamente indicato nei bandi di concorso Ripam.

PROCEDURE CORSO-CONCORSUALI

Ciascun corso-concorso Regione Campania sarà così articolato:

– prova preselettiva;
– prova selettiva scritta;
– graduatoria provvisoria dei candidati;
– corso di formazione e rafforzamento, con valutazione finale;
– prova orale;
– prova orale;
– graduatoria di merito;
– nomina e assegnazione.

DOMANDA

Le domande di partecipazione devono essere presentate, secondo le modalità indicate nei bandi, entro il giorno 8 agosto 2019, attraverso l’apposita procedura online, accessibile dalla pagina dedicata ai bandi Regione Campania sul portale web Ripam.

BANDI

Per ulteriori informazioni vi invitiamo a scaricare e leggere attentamente il BANDO PER DIPLOMATI (Pdf 157Kb) e il BANDO PER LAUREATI (Pdf 954Kb) relativi ai concorsi Regione Campania.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments