Regione Piemonte: concorsi per 93 Laureati

Torino

La Regione Piemonte ha indetto cinque concorsi pubblici finalizzati all’assunzione di 93 Laureati in diversi ambiti professionali.

I vincitori dei concorsi saranno assunti con contratto a tempo determinato 12 mesi.

Per presentare le candidature c’è tempo fino al 28 Gennaio 2021. Ecco i bandi e tutti i dettagli per partecipare.

CONCORSI LAUREATI REGIONE PIEMONTE

La Regione Piemonte ha infatti indetto cinque bandi di selezione pubblica per l’assunzione di laureati. I 93 posti a concorso sono cosi suddivisi:

  • n. 42 posti  riferite all’area amministrativa, categoria D, posizione economica D1, da destinarsi
    alle sedi degli uffici regionali delle diverse province della Regione Piemonte;
  • n. 32 posti per l’area tecnica, categoria D, posizione economica D1, da destinarsi alle sedi
    degli uffici regionali delle diverse province della Regione Piemonte;
  • n. 11 posti di cui: 8 posti per figure professionali da inserire nel settore fitosanitario e servizi tecnico-scientifici, 3 posti per figure professionali da inserire in settori con competenze in campo agricolo-forestale, categoria D, posizione economica D1, da destinarsi alle sedi degli uffici regionali delle diverse province della Regione Piemonte;
  • n. 3 posti di cui: 1 posto riferito all’area farmaceutica e 2 posti riferiti all’area veterinaria, categoria D, posizione economica D1.
  • n. 4 posti per l’area tecnica di conservatore addetto alle varie sezioni del museo regionale di scienze naturali, categoria D, posizione economica D1.

Si precisa che sui concorsi opera la riserva di posto a favore dei volontari FF.AA indicato nei rispettivi bandi.

REQUISITI GENERALI

I candidati ai concorsi per laureati indetti dalla Regione Piemonte devono essere in possesso dei requisiti generali di seguito riportati:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati dell’UE o appartenere ad una delle categorie previste dal bando;
  • età non inferiore agli anni 18;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non aver riportato condanne penali e non essere stati sottoposti a misure che, secondo la normativa vigente, escludano la costituzione del rapporto d’impiego con la pubblica amministrazione;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo e non essere stati destituiti o dispensati da un impiego presso una Pubblica Amministrazione o non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale;
  • idoneità psico-fisica all’impiego e alle mansioni proprie del profilo professionale del posto messo a concorso;
  • posizione regolare nei riguardi degli obblighi del servizio militare per i candidati di sesso maschile;
  • conoscenza della lingua inglese;
  • uso dei più diffusi programmi informatici per l’automazione d’ufficio.

REQUISITI SPECIFICI

Ai candidati è inoltre richiesto il possesso di almeno uno dei seguenti titoli di studio:

CONCORSO 42 POSTI AREA AMMINISTRATIVA

  • Laurea Vecchio Ordinamento in Economia e Commercio o in Giurisprudenza o in Scienze Politiche o equipollenti;
  • Laurea Specialistica  o Laurea Magistrale equiparata ad uno dei Diplomi sopra specificati;
  • Laurea di primo livello in una delle classi indicate nel bando.

CONCORSO 32 POSTI AREA TECNICA

  • Diploma di Laurea Vecchio Ordinamento in Ingegneria Civile, Ingegneria Edile, Ingegneria edile – Architettura, Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio, Pianificazione Territoriale e Urbanistica, Pianificazione Territoriale – Urbanistica e Ambientale, Politica del Territorio, Urbanistica, Architettura o equipollenti;
  • Laurea Specialistica o Laurea Magistrale equiparata ad uno dei Diplomi sopra specificati;
  • Laurea di primo livello in una delle classi indicate nel bando.

CONCORSO 11 POSTI SETTORE FITOSANITARIO E SETTORE AGRICOLO

  • Laurea magistrale in una delle seguenti classi: (LM-7) Biotecnologie agrarie, (LM-60) Scienze della natura, (LM-69) Scienze e tecnologie agrarie, (LM-70) Scienze e tecnologie alimentari, (LM-73) Scienze e tecnologie forestali e ambientali, (LM-75) Scienze e tecnologie per l’ambiente e il territorio, o titoli equipollenti/equiparati per legge;
  • Laurea specialistica in Scienze e tecnologie agrarie (classe 77/S), Scienze della Natura (classe 68/S), Scienze e Tecnologie agroalimentari (classe 78/S), Scienze e tecnologie agrozootecniche (classe 79/S), Biotecnologie agrarie (classe 7/S), Scienze e gestione delle risorse rurali e forestali (classe 74/S), Scienze e tecnologie per l’ambiente e il territorio (classe 82/S);
  • Diploma di Laurea vecchio ordinamento equiparati ad una delle classi di Laurea Magistrale sopra specificate.

Per le figure professionali da inserire nel settore fitosanitario e servizi tecnico – scientifici, è
altresì, richiesto il superamento degli esami inerenti alle materie dei settori scientifico-disciplinari “Patologia vegetale Agr/12” e “Entomologia agraria Agr/11”.

CONCORSO 3 POSTI AREA FARMACEUTICA E AREA VETERINARIA

  • Diploma di Laurea Vecchio Ordinamento in Farmacia, Chimica, Chimica e
    Tecnologie Farmaceutiche o equipollentI;
  • Laurea Specialistica o Laurea Magistrale equiparata ad uno dei Diplomi sopra specificati;
  • Laurea di primo livello in una delle classi indicate nel bando.

CONCORSO 4 POSTI AREA MUSEO SCIENZE NATURALI

  • Diploma di Laurea Vecchio Ordinamento in Scienze Naturali, Scienze Biologiche, Scienze Forestali, Scienze Agrarie, Scienze Geologiche o equipollente;
  • Laurea Specialistica o Laurea Magistrale equiparata ad uno dei Diplomi sopra specificati;
  • Laurea di primo livello in una delle classi indicate nel bando.

SELEZIONI

I candidati ai concorsi indetti dalla Regione Piemonte saranno selezionati in base alla valutazione dei titoli e a un colloquio orale.

Maggiori dettagli sui punteggi attribuiti ai titoli sono disponibili nei bandi che alleghiamo a fine articolo.

DOMANDE DI AMMISSIONE

Le domande di partecipazione ai concorsi, devono essere presentate esclusivamente tramite procedura telematica raggiungibile a questa pagina, entro il 28 Gennaio 2021.

Alle domande è necessario allegare un documento d’identità valido.

BANDI

Gli interessati a partecipare ai concorsi per laureati alla Regione Piemonte sono invitati a scaricare e leggere attentamente i bandi sotto allegati, pubblicati per estratto sulla GU n.100 del 29-12-2020:

– Concorso 42 posti Area Amministrativa BANDO (Pdf 273 Kb);
– Concorso 32 Posti Area Tecnica BANDO (Pdf 273 Kb);
– Concorso 11 Posti Settore Fitosanitario e Settore Agricolo BANDO (Pdf 274 Kb);
– Concorso 3 posti Area Farmaceutica e Area Veterinaria BANDO (Pdf 271 Kb);
– Concorso 4 posti Area Museo Scienze Naturali BANDO (Pdf 273 Kb).

Le successive comunicazioni saranno pubblicate sul sito della Regione Piemonte, alla sezione ‘Amministrazione Trasparente > Bandi di concorso’.

Iscrivetevi alla nostra newsletter per restare sempre aggiornati e per conoscere altri concorsi pubblici rivolti a laureati visitate la nostra pagina.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments