Regione Sardegna: 5127 assunzioni a tempo indeterminato entro 2023

regione sardegna

In arrivo migliaia di assunzioni alla Regione Sardegna, anche grazie all’indizione di nuovi concorsi.

L’ente regionale pianifica nuovi ingressi di personale entro il 2023. Previsto l’inserimento di 5127 risorse a tempo indeterminato nel campo sanitario e assunzioni in altre funzioni dell’amministrazione.

Ecco cosa sapere sui posti di lavoro Regione Sardegna da coprire e sui prossimi bandi in uscita.

REGIONE SARDEGNA ASSUNZIONI E CONCORSI

A dare la notizia è lo stesso ente regionale, tramite un recente comunicato. Attraverso la nota, il Presidente, Christian Solinas, illustra il piano assunzioni della Regione Sardegna per i prossimi due anni. L’amministrazione regionale, che da anni soffre una mancanza di organico causata da blocco del turn over e assenza di nuovi concorsi, torna ad assumere nuovo personale. La notizia rappresenta un’ottima occasione sia per l’ente, che potrà rendere più efficienti i suoi servizi, che per i giovani sardi che potranno trovare lavoro e riconoscimento per le loro competenze.

In particolare, il programma di assunzioni della Regione Sardegna riguarda il settore sanitario, per il quale sono pianificati ben 5127 inserimenti a tempo indeterminato, e i settori tecnico e amministrativo, per i quali si prevede l’ingresso di un folto numero di nuovi impiegati, sia laureati che con titoli di studio inferiori. Ulteriori unità di personale verranno assunte nel Corpo Forestale, che attende nuovi ingressi da ormai 18 anni, e presso l’amministrazione centrale.

Interessati dagli inserimenti anche il settore agricolo e zootecnico, con assunzioni gestite dalle Agenzie Laore e Argea. Attese, inoltre, ben 100 assunzioni Aspal Sardegna, anche tramite nuovi bandi di concorso. In via di definizione ci sono poi le selezioni per i passaggi di categoria di 88 dipendenti regionali in progressione verticale (dalla categoria C alla D) che, dal 1° dicembre 2021 saranno inquadrati come funzionari.

PROFILI E POSTI DI LAVORO

Nel dettaglio, i posti di lavoro da coprire nella Regione Sardegna prevedono l’assunzione dei seguenti profili:

  • 5127 sanitari, di cui 1587 già assunti;

  • personale per il settore tecnico e amministrativo, con 1155 posti di lavoro già disponibili, tra assegnati o in assegnazione per effetto di concorsi già banditi o in corso;

  • 78 guardie forestali;

  • 226 unità di personale nell’amministrazione centrale;

  • 5 impiegati per lo Sportello Linguistico;

  • 260 dipendenti con diverse specializzazioni per l’Agenzia Laore;

  • 86 addetti per l’Agenzia Argea, in parte già assunti;

  • 100 operatori per l’Agenzia Aspal.

MODALITÀ DI RECLUTAMENTO

Quanto alle modalità di reclutamento, la Regione Sardegna utilizzerà diversi canali di selezione. Si parte infatti dallo scorrimento di graduatorie esistenti e si utilizzeranno anche procedure di mobilità pre-concorsuale, mobilità straordinaria dei dipendenti ex Esaf (che attendono l’inquadramento da oltre 10 anni) e stabilizzazione di personale precario.

Inoltre, per reclutare i nuovi dipendenti, la Regione Sardegna si avvarrà di appositi concorsi pubblici. Tra quelli già in programma figurano 2 bandi di concorso per il Corpo Forestale, tra cui un concorso per 78 agenti forestali già bandito, e nuove selezioni a cura di Argea.

BANDI E DOMANDE

Gli interessati alle prossime assunzioni della Regione Sardegna devono attendere l’avvio delle nuove procedure concorsuali. I bandi sono pubblicati nella sezione Concorsi, selezioni, mobilità e comandi del sito web istituzionale dell’ente e sul Buras.

Metteremo a vostra disposizione i bandi non appena saranno pubblicati. Continuate a seguirci per restare informati, iscrivendovi gratuitamente alla nostra newsletter e al nostro canale Telegram.

ALTRI CONCORSI PUBBLICI

Per conoscere altri concorsi in uscita, potete consultare la nostra sezione dedicata ai prossimi bandi in arrivo, mentre se volete scoprire tutte le selezioni pubbliche in corso, potete visitare la nostra pagina dedicata ai concorsi pubblici.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments