Regione Sardegna: concorso per 39 laureati, area economico finanziaria

amministrazione, contabile

La Regione Sardegna ha indetto un concorso per laureati volto alla copertura di 39 posti di lavoro.

Nello specifico, si selezionano nuove risorse per assunzioni a tempo indeterminato e pieno presso l’Amministrazione e gli enti del sistema Regione – categoria D – livello retributivo D1, area economico-finanziaria.

Per candidarsi c’è tempo fino al 6 Dicembre 2021. Ecco il bando e le informazioni utili per partecipare alla selezione.

CONCORSO LAUREATI REGIONE SARDEGNA

La Regione Sardegna, quindi, ha pubblicato un bando per assumere laureati a tempo indeterminato. Le risorse selezionate saranno distribuite come segue:


  • n. 20 posti all’Amministrazione regionale;

  • n. 3 posti all’Agenzia Conservatoria delle Coste della Sardegna;

  • n. 1 posto all’Agenzia regionale per la ricerca in agricoltura (AGRIS);

  • n. 9 posti all’Azienda regionale per l’edilizia abitativa (AREA);

  • n. 2 posti all’Agenzia regionale per il sostegno all’agricoltura (ARGEA);

  • n. 1 posto all’Agenzia Sardegna ricerche;

  • n. 1 posto all’Ente Acque della Sardegna (ENAS);

  • n. 2 posti all’Ente regionale per il diritto allo studio universitario di Cagliari (ERSU Cagliari).

REQUISITI

I candidati al concorso per laureati della Regione Sardegna devono possedere i requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o avere la titolarità di uno degli altri status previsti dall’art. 38 del D.Lgs. 30 marzo 2001, n. 165 e ss.mm.ii.;
  • età non inferiore a 18 anni;
  • idoneità fisica;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • assenza provvedimenti di destituzione o dispensa dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento o di decadenza da un pubblico impiego, ai sensi della vigente normativa in materia;
  • per i candidati soggetti all’obbligo di leva: posizione regolare secondo la normativa applicabile;
  • assenza di condanne penali passate in giudicato che comportano l’interdizione dai pubblici uffici o l’estinzione del rapporto di lavoro.

Si richiede, inoltre, il possesso di uno dei seguenti titoli di studio:

  • laurea triennale (L) nelle seguenti classi di laurea o equiparate: Scienze economiche (L33); Scienza dell’economia e della gestione aziendale (L18); Scienze dei servizi giuridici (L-14); Scienze dell’amministrazione e dell’organizzazione (L-16); Scienze politiche e delle relazioni internazionali (L-36), Statistica (L-41);
  • laurea magistrale (LM), appartenente ad una delle seguenti classi: Scienze dell’economia (LM-56); Scienze economico – aziendali (LM-77) – Giurisprudenza (LMG-01); Scienze delle Pubbliche Amministrazioni (LM-63); Relazioni internazionali (LM-52); Scienza della politica (LM-62); Finanza (LM-16), Scienze statistiche (LM-82) o altra laurea specialistica (LS) o magistrale (LM) secondo l’equiparazione stabilita dal decreto interministeriale del 9 luglio 2009;
  • diploma di laurea (DL), in Economia e commercio, Giurisprudenza e Scienze politiche conseguito secondo il previgente ordinamento, ovvero titoli equipollenti ed equiparati secondo la normativa vigente.

Si segnala che il 30% dei posti è riservato prioritariamente a favore dei volontari delle Forze Armate.

SELEZIONE

La procedura selettiva sarà articolata nel superamento di due prove d’esame: una scritta e una orale, che verteranno sulle materie indicate nel bando disponibile a fine articolo.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di partecipazione al concorso indetto dalla Regione Sardegna per laureati dovrà essere presentata entro il 6 Dicembre 2021 esclusivamente con procedura telematica accessibile mediante SPID, CIE o TS-CNS a questa pagina.

Per maggiori informazioni circa la compilazione della domanda, rimandiamo alla lettura del bando sotto allegato.

BANDO

Gli interessati a partecipare alla procedura concorsuale sono dunque invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 510 Kb).

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Tutte le successive comunicazioni relative ai diari delle prove d’esame e alla graduatoria finale saranno rese note tramite pubblicazione sul sito internet della Regione, nella sezione ‘Servizi > Servizi al cittadino > Concorsi, selezioni, mobilità e comandi’.

ALTRI CONCORSI E COME RESTARE AGGIORNATI

Per scoprire gli altri concorsi pubblici per laureati attivi in Italia, vi invitiamo a consultare la nostra pagina. Infine, iscrivendovi gratis alla nostra newsletter gratuita potete rimanere sempre informati e iscrivendovi anche al canale Telegram potete leggere le notizie in anteprima.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments