Regione Sicilia: concorso per 1024 assunzioni nei Centri Impiego

orientamento, consulenza, colloquio

In arrivo un maxi concorso della Regione Sicilia per nuove assunzioni nei Centri per l’Impiego.

Il bando uscirà a breve ed è finalizzato alla copertura di ben 1024 posti di lavoro nei CpI siciliani. La procedura concorsuale è rivolta a diplomati e laureati.

Ecco tutte le informazioni sul concorso per lavorare nei Centri impiego in Sicilia e cosa sapere sul nuovo bando in uscita.

REGIONE SICILIA CONCORSO PER ASSUNZIONI NEI CPI

Uscirà entro fine mese il bando di concorso pubblico per il reclutamento di 1024 risorse da assumere nei Centri Impiego della Regione Sicilia. Si tratta dell’atteso concorso per lavorare nei CpI siciliani che era stato annunciato dall’amministrazione regionale nei mesi scorsi, la cui uscita è ormai imminente. Stando a quanto riportato da vari organi di informazione, infatti, il bando sarà pubblicato mercoledì 29 dicembre.

Questa importante iniziativa di potenziamento dell’organico dei CpI era già stata annunciata un paio di anni fa e rinviata più volte, anche a causa dell’epidemia da covid. A giugno scorso c’era stato poi l’annuncio dell’approvazione del bando Regione Sicilia relativo al concorso per le assunzioni nei Centri Impiego, ma senza una data di uscita.

POSTI A CONCORSO

Il bando Regione Sicilia in arrivo per le assunzioni nei Centri Impiego è finalizzato al reclutamento delle seguenti figure:

  • 537 funzionari di categoria D, in possesso di laurea, di cui
    – 119 specialisti amministrativi contabili;
    – 344 specialisti del mercato e dei servizi del lavoro;
    – 37 specialisti informatici e statistici;
    – 37 analisti del mercato del lavoro;


  • 487 funzionari di categoria C, in possesso di diploma, di cui
    – 176 istruttori amministrativi contabili;
    – 311 istruttori operatori del mercato del lavoro.

LA PROCEDURA CONCORSUALE

Il nuovo concorso della Regione Siciliana si svolgerà secondo le nuove modalità per i concorsi introdotte dalla riforma dei concorsi pubblici approvata dal Governo. Pur trattandosi di un bando unico, la procedura concorsuale prevede selezioni diversificate per i diplomati e i laureati, così articolate:

  1. valutazione dei titoli, seguita da una prova scritta unica – concorso per funzionari di cat. D;

  2. prova scritta unica, seguita dalla valutazione dei titoli – concorso funzionati cat. C.

Dunque per i posti per laureati è prevista una prima selezione basata sui titoli, pertanto non tutti coloro che presenteranno domanda potranno partecipare alla prova. Le materie oggetto delle prove, che saranno a quiz e computer based, saranno diverse in base al profilo professionale per cui si concorre.

DOVE USCIRÀ IL BANDO

Il bando di concorso Regione Sicilia per le assunzioni nei Centri per l’Impiego sarà pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana, che si può consultare online attraverso la pagina dedicata, raggiungibile dal portale web della Regione Sicilia, cliccando su Istituzioni.

Metteremo a vostra disposizione il bando per le assunzioni nei Centri per l’Impiego della Regione Sicilia non appena sarà pubblicato. Continuate a seguirci per restare informati, iscrivendovi alla nostra newsletter gratuita e al nostro canale telegram per avere le notizie in anteprima.

ALTRI CONCORSI PUBBLICI E AGGIORNAMENTI

Visitate la nostra pagina dedicata ai bandi di concorso in atto, per conoscere tutti i concorsi pubblici attivi in questo periodo, e questa sezione riservata ai prossimi concorsi in uscita, per restare aggiornati sui bandi pubblici in arrivo.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments