Regno Unito: lavoro per 15 Operatori Socio Sanitari

assistenti sociali, anziani

** Questo articolo fa parte del nostro archivio, i contenuti potrebbero non essere aggiornati. **

Nuove opportunità di lavoro nel Regno Unito.

Si ricercano 15 Operatori Socio Sanitari o personale con esperienza di assistenza domiciliare in campo sanitario. Le risorse saranno inserite presso una casa di cura inglese.

Per inviare le candidature c’è tempo fino al 25 Settembre 2016.

LAVORO PER OSS REGNO UNITO

Le selezioni sono rivolte a 15 OSS oppure personale con esperienza di assistenza domiciliare anche senza qualifica. Le risorse lavoreranno presso una casa di cura nel Regno Unito.

REQUISITI

Gli interessati al lavoro per OSS dovranno essere in possesso di passaporto europeo e dell’attestato di qualifica di Operatore Socio Sanitario oppure esperienza pregressa nella mansione.

Inoltre, per partecipare alle selezioni per i posti di lavoro nel Regno Unito è necessaria una conoscenza della lingua inglese di livello B1 e la patente di guida di categoria B.

CONTRATTO DI LAVORO E STIPENDIO

Si offre un contratto di lavoro con assunzione a tempo determinato di un anno con possibilità di rinnovo e con uno stipendio di £ 8.00 l’ora, corrispondenti a circa 9,44 €, per 40 ore settimanali.

Le risorse avranno inoltre la possibilità di usufruire dei seguenti benefit:
– supporto continuo;
– alloggio in prossimità della struttura di lavoro;
– formazione in loco.

SELEZIONI

Le selezioni si svolgeranno a Milano il 27 e 28 Settembre 2016 e a Roma il 29 e 30 Settembre 2016. Gli orari e le sedi saranno comunicati direttamente ai candidati convocati.

COME CANDIDARSI

Gli interessati ai posti di lavoro per Operatori Socio Sanitari nel Regno Unito devono inoltrare il proprio Curriculum Vitae in inglese, corredato da foto, all’indirizzo mail: [email protected], e per copia conoscenza anche all’indirizzo: [email protected] entro il 25 Settembre 2016.

Per tutti i dettagli vi invitiamo a consultare il testo completo dell’ANNUNCIO di lavoro (Pdf 29 Kb) pubblicato su Eures Milano, il portale web dedicato alla ricerca di lavoro in Europa.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments