Retesalute di Merate: concorso per amministrativi, rivolto a diplomati

amministrativi, funzionari, concorsi

Nuove opportunità di lavoro in Lombardia grazie al concorso pubblico per istruttori amministrativi indetto dall’Azienda Speciale Retesalute di Merate, in provincia di Lecco.

La selezione, rivolta a diplomati, prevede la formazione di una graduatoria per assunzioni a tempo indeterminato, pieno o parziale, presso una delle sedi dell’Azienda e/o uno degli Enti aderenti.

Per presentare la domanda di ammissione c’è tempo fino al 24 Febbraio 2022. Ecco il bando da scaricare e tutte le informazioni utili per candidarsi.

REQUISITI

Per partecipare al concorso indetto da Retesalute Merate per amministrativi sono richiesti i seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana o di uno Stato dell’Unione Europea o altre categorie previste dai bandi, fatta salva la conoscenza della lingua italiana;
  • età non inferiore ad anni 18;
  • godimento dei diritti civili e politici anche negli stati di appartenenza o provenienza;
  • idoneità fisica;
  • non essere stati destituiti o dispensati o licenziati dall’impiego presso una Pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento e non essere decaduti da un impiego statale;
  • assenza di condanne penali definitive e non essere stati sottoposti a misure di prevenzione di cui al D.Lgs. 06/09/2011 n. 159 – assenza di condanne penali, anche con sentenza non passata in giudicato, per i reati previsti nel Capo I del titolo II del Libro secondo del Codice penale, ai sensi dell’art 35 bis del D.lgs. 165/01 e di procedimenti penali in corso;
  • patente di guida di categoria B o superiore;
  • conoscenza degli applicativi informatici più diffusi;
  • diploma di maturità.

SELEZIONE

In ragione del numero di domande pervenute, l’Azienda si riserva la facoltà di predisporre una prova preselettiva.

I candidati saranno sottoposti, oltre alla valutazione dei titoli, a due prove d’esame: una scritta e una orale, vertenti sulle materie indicate nel bando allegato a fine articolo.

RETESALUTE

Retesalute è l’Azienda Speciale per i servizi alla persona che gestisce numerosi servizi sociali a tutela delle fasce deboli della popolazione, su mandato dei venticinque Comuni dell’area del Meratese e di eventuali altri soggetti. Si occupa di programmare gli interventi sociali insieme alle istituzioni, ai diversi enti e alle organizzazioni della cooperazione sociale e del volontariato presenti sul territorio distrettuale e della provincia di Lecco.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di partecipazione al concorso per amministrativi indetto da Retesalute, redatta su apposito MODELLO (Pdf 150 kb), deve essere presentata entro le ore 12.00 del 24 Febbraio 2022 con una delle seguenti modalità:

  • per posta raccomandata A/R all’indirizzo Azienda Speciale Retesalute – Piazza Vittorio Veneto 2/3, 23807 Merate (LC);
  • consegna diretta all’indirizzo sopra indicato;
  • tramite PEC indirizzata a: [email protected] I candidati che non hanno un indirizzo di posta elettronica certificata possono ottenerlo in soli 30 minuti tramite il servizio descritto in questo articolo.

Alla domanda è necessario allegare la seguente documentazione:

  • curriculum vitae;
  • copia del documento d’identità in corso di validità.

BANDO

Gli interessati alla procedura concorsuale sono invitati a leggere attentamente il BANDO (Pdf 209 Kb) che regolamenta la selezione.

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Tutte le successive comunicazioni circa i diari delle prove d’esame, le graduatorie finali ed eventuali modifiche saranno pubblicate sul sito internet dell’Ente nella sezione ‘Amministrazione trasparente > Bandi di concorso’.

ALTRI CONCORSI E COME RESTARE AGGIORNATI

Per scoprire anche tutti gli altri concorsi pubblici per amministrativi visitate la nostra pagina. Per restare sempre aggiornati su tutte le novità e leggere le notizie in anteprima, vi invitiamo a iscrivervi alla nostra newsletter gratuita e al nostro canale Telegram.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.



Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti