Roma: concorso per 34 Insegnanti di Lingue (madrelingua)

Sapienza Roma Uni

Nuovi posti di lavoro a tempo indeterminato nel Lazio per insegnanti madrelingua.

L’Università Sapienza di Roma ha indetto un concorso pubblico per l’assegnazione di 34 posti per Collaboratori Esperti Linguistici. Sarà possibile candidarsi fino al 4 Gennaio 2016.

POSTI A CONCORSO

Il bando per insegnanti di lingue è finalizzato alla copertura delle seguenti posizioni aperte:
– n. 1 posto di madre lingua svedese;
– n. 3 posti di madre lingua russa;
– n. 8 posti di madre lingua spagnola;
– n. 5 posti di madre lingua francese;
– n. 5 posti di madre lingua inglese;
– n. 2 posti di madre lingua portoghese versante europeo;
– n. 1 posto di madre lingua slovacca;
– n. 3 posti di madre lingua araba;
– n. 1 posto di madre lingua hindi;
– n. 1 posto di madre lingua bengali;
– n. 1 posto di madre lingua coreana;
– n. 1 posto di madre lingua persiana;
– n. 2 posti di madre lingua giapponese.

REQUISITI

La figura professionale deve possedere un elevato grado di conoscenza della lingua per la quale intende concorrere, capacità metodologiche di insegnamento, nonché capacità di relazionarsi con gli studenti ai fini del loro apprendimento della lingua prescelta. In tale prospettiva deve possedere ottime conoscenze delle tecniche di apprendimento, anche attraverso l’utilizzo di sistemi informatici e di materiali didattici. E’ inoltre richiesta anche ottima conoscenza della lingua italiana.

Nello specifico, tutti i candidati al concorso per docenti madrelingua devono essere in possesso dei seguenti requisiti:
Madrelinguismo della lingua per la quale si intende concorrere;
– Diploma di laurea Vecchio Ordinamento o laurea Specialistica o laurea Magistrale. In alternativa sono altresì ammessi a partecipare anche coloro che siano in possesso di una laurea triennale, prevista dal D.M. 509/99 o dal successivo D.M. 270/04, e che abbiano acquisito una esperienza lavorativa, prestata con contratto di lavoro subordinato o parasubordinato presso Pubbliche Amministrazioni, pertinente al posto messo a concorso, di durata pari ad almeno un biennio;
– godimento dei diritti politici;
– idoneità fisica a svolgere l’attività prevista;
– essere in regola con le norme concernenti gli obblighi di leva (dichiarazione riservata solo ai cittadini italiani);
– non aver riportato condanne penali o altre misure che escludano dall’assunzione in servizio o siano causa di destituzione da impieghi presso Pubbliche Amministrazioni;
– ottima conoscenza della lingua italiana;
– non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo o destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento oppure non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale;
– non essere stati licenziati per motivi disciplinari a norma dei Contratti collettivi nazionali di lavoro stipulati per i comparti della Pubblica Amministrazione.

SELEZIONE

I candidati al concorso dell’Università Sapienza di Roma dovranno superare la procedura selettiva che prevede la valutazione dei titoli e due prove d’esame, una scritta ed una prova orale.

DOMANDA

La domanda di partecipazione al concorso per docenti di lingue, redatta secondo lo schema in allegato al bando, deve essere presentata entro il 4 Gennaio 2015 a Sapienza Università di Roma, Area Risorse Umane – Ufficio Personale Tecnico – Amministrativo – Settore Concorsi Personale TAB universitario e CEL – Piazzale Aldo Moro, 5 – 00185 – Roma secodno uan delel seguenti modalità:
– per via telematica tramite la modalità di Posta Elettronica Certificata (PEC) personale del candidato all’indirizzo: [email protected],
– per e-mail all’indirizzo: [email protected]. In questo caso i candidati dovranno sottoscrivere la domanda di partecipazione, allegare una copia del documento di identità personale in corso di validità.

Inoltre, sarà necessario allegare alla domanda la ricevuta del del versamento della tassa di concorso pari a di 10,00 Euro. Per maggiori dettagli sulla modalità di inoltro delle domande vi rimandiamo alla lettura del testo integrale del bando.

BANDO

Gli interessati al concorso per insegnanti di lingue sono invitatati a leggere il BANDO completo (Pdf 288 Kb) prima di inoltrare le candidature.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments