Salone Orientamenti Genova: 2800 offerte di lavoro

Salone Orientamenti Genova

A Genova si svolgerà la ventunesima edizione del Salone Orientamenti.

L’iniziativa è dedicata alla formazione, all’orientamento e alle opportunità di impiego per i giovani. Sono disponibili ben 2800 offerte di lavoro presso le aziende che partecipano all’evento.

Ecco tutte le informazioni e come partecipare.

SALONE ORIENTAMENTI LAVORO 2016

Dal 14 al 16 novembre 2016 si svolgerà, a Genova, la XXI edizione di Orientamenti, il Salone della formazione, dell’orientamento e del lavoro riservato ai giovani. L’evento, che avrà sede presso i Magazzini del Cotone, in Piazzale Luigi Durand de la Penne n. 1, vedrà la partecipazione di ben 81 aziende e la disponibilità di 400 tutor per gli iscritti. Sarà articolato in 3 aree tematiche, Education, Job e Orientamento, e prevede occasioni di incontro tra le imprese iscritte e i partecipanti.

Nell’ambito dell’iniziativa, infatti, si svolgerà anche l’International Career Day, organizzato in partnership con l’Agenzia Piemonte Lavoro – IoLavoro. Si tratta di una interessante opportunità per diplomati e laureati che parteciperanno alla manifestazione, che potranno incontrare le aziende presenti, effettuare colloqui, consegnare il proprio cv e proporsi per le offerte di lavoro disponibili.

INTERNATIONAL CAREER DAY

Nel corso della 3 giorni dedicata alla formazione e all’occupazione giovanile, le aziende partner dell’evento avranno modo di presentarsi e di incontrare direttamente i candidati. Sono 2800 i posti di lavoro a Genova e non solo disponibili, per i quali è possibile candidarsi. Si svolgeranno incontri e interviste, che potranno portare numerose assunzioni per i giovani, a tempo determinato e indeterminato, e l’attivazione di tirocini e contratti di apprendistato.

Tra le imprese partecipanti, ci sono Ansaldo Energia, Costa Crociere, Deloitte, Generali Italia, Gruppo Banca Carige, Zucchetti, Ikea, Leroy Merlin, PWC e Volotea, solo per citarne alcune. I colloqui si svolgeranno nell’arco delle tre giornate del Salone Orienta, in concomitanza con i giorni di partecipazione di ciascuna impresa, e potranno essere liberi o subordinati ad una preselezione.

Per partecipare alle preselezioni occorre iscriversi entro il 6 novembre, attraverso l’apposito form online disponibile in questa pagina. I candidati che non effettueranno l’iscrizione telematica, potranno partecipare alle interviste solo con le aziende che non hanno previsto una preselezione.

PROFILI RICHIESTI

Le opportunità di lavoro per i giovani nell’ambito del Salone Orientamenti sono rivolte alle seguenti figure professionali:

– Accompagnatori turistici;
– Account pubblicitari;
– Addetti ad attività di back office e front office;
– Addetti al parco dei divertimenti (luna park e simili);
– Addetti al ricevimento negli alberghi;
– Addetti al volantinaggio;
– Addetti all’ufficio acquisti, alla contabilità o alla gestione post vendita;
– Addetti alla lavorazione di materie plastiche con macchine utensili;
– Addetti alla logistica di magazzino;
– Addetti alla reception negli alberghi;
– Addetti attrezzaggio macchine utensili;
– Agenti di assicurazione o di pubblicità;
– Amministratori di basi dati o di rete;
– Analisti di metodi di produzione industriale, di processi e cicli di produzione industriale, di processo manifatturiero, di sistemi informativi o di strategie di produzione aziendale;
– Analisti programmatori;
– Animatori;
– Assistenti alla vendita;
– Assistenti amministrativi;
– Assistenti di viaggio e crociera;
– Assistenti di volo;
– Ausiliari di vendita;
– Avvocati;
– Baby sitter;
– Broker assicurativi;
– Camerieri di sala;
– Capi magazzino;
– Casari;
– Cassieri di banca;
– Commessi;
– Consulenti commerciali e finanziari;
– Consulenti per le applicazioni gestionali;
– Consulenti software;
– Cuochi pasticcieri;
– Disegnatori meccanici;
– Elettricisti manutentori di impianti;
– Fotografi;
– Grafici pubblicitari;
– Guide turistiche;
– Hostess di terra;
– Impiegati amministrativi;
– Imprenditori o responsabili di piccola azienda di servizi alle imprese;
– Infermieri;
– Informatori commerciali;
– Ingegneri del software, dell’automazione industriale, elettronici, gestionali, meccanici e navali;
– Insegnanti di lingue straniere;
– Intrattenitori turistici;
– Ispettori commerciali;
– Istruttori di fitness;
– Montatori meccanici nautici;
– Operatori di supporto tecnico reti intranet (lan);
– Organizzatori di convegni;
– Periti meccanici;
– Personale addetto alla circolazione ferroviaria delle merci;
– Procacciatori commerciali;
– Progettisti siti web (internet);
– Programmatori informatici;
– Project manager;
– Rappresentanti di commercio;
– Redattori di articoli web;
– Responsabili della qualità industriale;
– Revisori contabili;
– Ricercatori universitari nelle scienze dell’informazione;
– Saldatori a saldobrasatura;
– Segretari;
– Sistemisti;
– Specialisti di applicazioni web e multimediali;
– Statistici;
– Supervisori di help desk;
– Sviluppatori software;
– Tecnici calcolatori meccanici;
– Tecnici controllo qualità settore chimico;
– Tecnici del web marketing;
– Tecnici di marketing operativo;
– Tecnici laureati nelle scienze ingegneristiche e dell’architettura;
– Tecnici specialisti di applicazioni informatiche;
– Tecnici specialisti di linguaggi di programmazione;
– Tornitori di marmi e pietre;
– Transferisti (addetto all’assistenza e ricevimento agli arrivi e partenze);
– Ufficiali di macchina (marina mercantile);
– Web designer;
– Web master.

COME PARTECIPARE

Gli interessati a partecipare al Salone Orientamenti Genova 2016 e all’International CareerDay possono registrarsi direttamente all’ingresso, muniti di Codice Fiscale. Per prendere visione di tutte le opportunità di lavoro disponibili è possibile consultare le posizioni aperte, raggiungibili dalla pagina dedicata all’evento, selezionando la voce ‘Annunci di lavoro’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments