San Damiano d’Asti: concorso per contabile

Contabile

Nuova opportunità di lavoro a tempo indeterminato in Piemonte.

Il Comune di San Damiano d’Asti, in provincia di Asti, ha indetto un concorso pubblico per l’assunzione a tempo parziale (18 ore settimanali) di un Istruttore Contabile – Cat. C, posizione economica C1.

La risorsa sarà assegnata al Settore Imposte e Tasse.

Sarà possibile candidarsi al bando fino al 27 Dicembre 2017.

REQUISITI

Possono partecipare al bando del Comune di San Damiano d’Asti i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o di altro Stato appartenente all’Unione Europea;
diploma di scuola superiore che permette l’accesso all’università o titolo superiore;
– età non inferiore ad anni 18;
– idoneità fisica all’impiego;
– godere dei diritti civili e politici;
– non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento o non essere stati dichiarati decaduti da un impiego pubblico ai sensi della vigente normativa in merito;
– non aver riportato condanne penali e non avere procedimenti penali in corso che impediscano la costituzione di rapporti di lavoro subordinato con la P.A.;
– essere in regola con le norme concernenti gli obblighi militari (in caso di candidati di sesso maschile nati entro il 31/12/1985);
– conoscenza della lingua inglese;
– eventuali titoli di preferenza ai sensi art. 5, comma 4, DPR 487/1994.

SELEZIONE

Nel caso in cui pervenissero un numero di domande di partecipazione superiore a 70, l’Amministrazione si riserva la possibilità di effettuare una preselezione, che consisterà in un test a risposta multipla su tutte le materie previste per le prove.

Una volta terminata l’eventuale preselezione, le procedure selettive si espleteranno attraverso il superamento di tre prove d’esame – due scritte ed una orale – sui seguenti argomenti:
– testo Unico Enti Locali (D.Lgs. n. 267/2000);
– normativa sul diritto di accesso agli atti (Legge n. 241/1990 – D.Lgs. n. 33/2013);
– reati contro la pubblica amministrazione;
– accertamento della conoscenza della lingua inglese;
– accertamento della conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse;
Normativa sui tributi locali:
– Decreto legislativo 15 novembre 1993, n. 507;
– Decreto legge 6 dicembre 2011, n. 201 art. 13 Legge 27 dicembre 2013, n. 147 art 1 (commi da 639 a 731);
– Decreto legislativo n. 546/1992;
– Decreto legislativo n. 472/1997.

DOMANDA

Le domande di ammissione al concorso per contabile, redatte secondo il seguente MODELLO (Pdf 125 Kb), dovranno pervenire al Comune di San Damiano d’Asti – Piazza Libertà, 2 – 14015 – San Damiano d’Asti (AT), entro il giorno 27 dicembre 2017 secondo una delle seguenti modalità:
– direttamente all’Ufficio Protocollo del Comune di San Damiano d’Asti;
– a mezzo del servizio postale tramite raccomandata con avviso di ricevimento;
– mediante PEC, se il candidato è in possesso di casella di posta elettronica certificata personale del candidato stesso, all’indirizzo: [email protected]

Alla domanda sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– fotocopia di un documento di identità personale in corso di validità;
– ricevuta dell’avvenuto versamento della tassa di concorso di € 5,00. 

Ogni altra informazione è presente nel bando pubblico che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso per contabile del Comune di San Damiano d’Asti sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 104 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n.90 del 24-11-2017.

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame oppure le graduatorie saranno rese note attraverso il sito del Comune di San Damiano d’Asti www.comune.sandamiano.at.it nella sezione “Amministrazione Trasparente > Bandi di Concorso”.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments