Savona: corso gratuito Operatore Portuale

operatore portuale

Nuova offerta formativa in Liguria.

L’agenzia di formazione IsForCoop organizza il “Corso di qualifica per Operatore Polivalente Terminal Portuale” a Savona.

Il percorso formativo è gratuito e diretto a giovani e adulti disoccupati. Sono inoltre previste possibilità di assunzione al termine del corso.

Le iscrizioni sono aperte fino al 12 gennaio 2018.

CORSO OPERATORE PORTUALE SAVONA

IsForCoop, agenzia di formazione della Liguria, organizza il “Corso di qualifica per Operatore Polivalente Terminal Portuale”, finalizzato alla formazione di una figura professionale addetta allo scarico, carico, trasporto, stivaggio e immagazzinamento di containers e merce di diverso tipo, nei magazzini e nei terminal portuali.

Sede di lavoro dell’operatore portuale sono i terminal marittimi, la cui posa della merce avviene in maniera programmata, con mezzi di elevata complessità.

Inoltre, l’operatore terminal portuale utilizza sistemi di radio comunicazione e dispositivi computerizzati per manovrare macchine reack stacker per la movimentazioni sul piazzale. Infine, conduce mezzi pesanti per i quali è richiesto il possesso della patente C od E.

Il percorso di formazione è completamente gratuito, poiché si tratta di un progetto cofinanziato dall’Unione Europea.

DESTINATARI

Il corso gratuito per addetto al terminal portuale è rivolto a 40 giovani e adulti disoccupati o non occupati, in possesso del diploma di scuola secondaria superiore o laurea (vecchio o nuovo ordinamento o laurea magistrale) o titolo equivalente.

SELEZIONE

I candidati ammessi al corso di qualifica dovranno sostenere un test attitudinale e un colloquio individuale motivazionale per la valutazione delle qualità necessarie all’accesso alle lezioni, al quale accederanno i primi 100 concorrenti risultati idonei alle prove attitudinali.

Dopo il colloquio verrà stilata una graduatoria di merito con le riserve e i non ammessi. I candidati ammessi, così come le riserve, verranno sottoposti a visita medica.

DURATA

Il percorso formativo ha una durata di 600 ore, di cui 180 ore di stage. L’orario quotidiano è di 5 o 6 ore nella fascia mattutina o pomeridiana.

QUALIFICA E ASSUNZIONE

Dopo il superamento dell’esame finale, gli interessati al percorso formativo potranno ricevere l’attestato di qualifica di Operatore Polivalente Terminal Portuale.

Al termine del percorso di formazione, il 50% degli allievi sarà assunto presso la Apm Terminals, azienda internazionale di terminal containers.

ENTE ORGANIZZATORE

IsForCoop è un’agenzia di formazione con diverse sedi in Liguria, che si occupa della progettazione e realizzazione di corsi formativi per i bisogni occupazionali e per l’innovazione di metodologie didattiche utili ai frequentanti. L’agenzia inserisce ogni anno un elevato numero di giovani disoccupati, soggetti disagiati e disabili, usufruendo di fondi interprofessionali, del progetto garanzia giovani o avviando gli utenti all’apprendistato. Infine, IsForCoop organizza percorsi per minori quali APIM & AISL e percorsi scolastici biennali e triennale di istruzione e formazione professionale.

COME PARTECIPARE

Per accedere alle selezioni del corso per operatori portuali, gli interessati dovranno compilare l’apposito MODULO (PDF 605KB) di domanda e presentarlo, entro le ore 12 del 12 gennaio 2018, presso IsForCoop – Via Baracca 1R – 17100 – Savona.

Alla domanda di selezione dovrà essere allegata la seguente documentazione:
– fotocopia della carta di identità e del codice fiscale;
– permesso di soggiorno in corso di validità per i cittadini stranieri;
– traduzione asseverata del titolo di studio conseguito all’estero per i cittadini comunitari;
– dichiarazione di Valore in originale attestante il percorso scolastico, rilasciata dalla rappresentanza diplomatico-consolare italiana nel paese a cui appartiene la scuola che ha rilasciato il titolo per i candidati stranieri;
– una foto formato tessera;
– marca da bollo da 16 euro;
– data di registrazione della DID (dichiarazione di immediata disponibilità allo svolgimento di un’attività lavorativa e alla partecipazione alle misure di politica attiva di lavoro).

BANDO

I candidati al corso per operatore portuale sono invitati a leggere attentamente il relativo BANDO (PDF 260KB) che regola l’accesso alle prove.

Ulteriori informazioni sull’offerta formativa sono anche contenute nell’apposita SCHEDA (PDF456KB) informativa e sul sito internet di IsForCoop www.isforcoop.it.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments