Scuola Normale Superiore Pisa: concorsi per laureati

Interessanti opportunità di lavoro in Toscana.

La Scuola Normale Superiore di Pisa ha indetto due concorsi rivolti a laureati da inserire in area tecnico-scientifica.

Previste assunzioni a tempo indeterminato e pieno – Cat. D, posizione economica D1.

La data di scadenza dei bandi è fissata per il giorno 8 Gennaio 2020.

CONCORSI SCUOLA NORMALE SUPERIORE PISA

Sono indetti due concorsi pubblici presso la Scuola Normale Superiore di Pisa per l’assunzione dei seguenti profili professionali:

  • n. 1 risorsa in area tecnica, tecnico-scientifica ed elaborazione dati, area strategie digitali, servizio infrastrutture informatiche. Il posto è riservato prioritariamente ai volontari delle FF.AA.
  • n. 1 risorsa in area tecnica, tecnico-scientifica ed elaborazione dati, area strategie digitali, servizio sistemi informativi.

REQUISITI

Possono partecipare ai concorsi i candidati in possesso dei requisiti generali di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o dei cittadini degli Stati membri dell’Unione Europea o altre categorie previste dal bando;
– età non inferiore ad anni 18;
– non essere esclusi dall’elettorato politico attivo (se cittadino italiano);
– non aver riportato condanne penali o interdizione o altre misure che escludano dall’accesso agli impieghi presso le pubbliche amministrazioni secondo la normativa vigente;
– non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento o dichiarati decaduti per avere conseguito lo stesso mediante documenti falsi o viziati da invalidità non sanabili;
– idoneità fisica all’impiego al quale si riferisce la selezione, da accertarsi a cura dell’Amministrazione a momento dell’eventuale assunzione;
– essere in regola con le norme concernenti gli obblighi militari (se soggetti);
solo per gli interessati a partecipare in qualità di aventi titolo alla riserva: appartenenza ad una delle categorie di cui all’art.1014, comma 4 e dell’art.678, comma 9 del D.Lgs. n. 66/2010.

Inoltre, è necessario il possesso di uno dei seguenti titoli di studio:

SERVIZIO INFRASTRUTTURE INFORMATICHE
Laurea di primo livello (L) conseguita secondo il nuovo ordinamento ai sensi del D.M. 270/2004, appartenente ad una delle seguenti classi:
– L-8 Ingegneria dell’informazione;
– L-27 Scienze e tecnologie chimiche;
– L-30 Scienze e tecnologie fisiche;
– L-31 Scienze e tecnologie informatiche;
– L-35 Scienze matematiche.
Laurea di primo livello (L) conseguita secondo il nuovo ordinamento ai sensi del D.M. 509/1999, appartenente ad una delle seguenti classi:
– (09) Ingegneria dell’informazione;
– (21) Scienze e tecnologie chimiche;
– (25) Scienze e tecnologie fisiche;
– (26) Scienze e tecnologie informatiche;
– (32) Scienze matematiche.
Diploma di laurea del previgente ordinamento in uno dei seguenti corsi di laurea:
– informatica;
– scienze dell’informazione;
– matematica,
– fisica,
– chimica,
– ingegneria Informatica.
Laurea specialistica (LS) e Laurea magistrale (LM) equiparate.

SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI
Laurea di primo livello (L) conseguita secondo il nuovo ordinamento ai sensi del D.M. 270/2004, appartenente ad una delle seguenti classi:
– L-8 Ingegneria dell’informazione;
– L-31 Scienze e tecnologie informatiche;
– L-35 Scienze matematiche.
Laurea di primo livello (L) conseguita secondo il nuovo ordinamento ai sensi del D.M. 509/1999, appartenente ad una delle seguenti classi:
– (09) Ingegneria dell’informazione;
– (26) Scienze e tecnologie informatiche;
– (32) Scienze matematiche.
Diploma di laurea del previgente ordinamento in uno dei seguenti corsi di laurea:
– informatica;
– scienze dell’informazione;
– matematica;
– ingegneria Informatica.
Laurea specialistica (LS) e Laurea magistrale (LM) equiparate.

SELEZIONI

Le procedure selettive consisteranno nella valutazione dei titoli e dei requisiti e nel superamento di due prove d’esame, una scritta e una orale.

Per conoscere nel dettaglio le prove d’esame relative al profilo d’interesse vi rimandiamo alla lettura dei singoli bandi, pubblicati per estratto sulla GU n.96 del 06-12-2019.

DOMANDE

Le domande di partecipazione ai concorsi, redatte secondo gli appositi modelli sotto allegati, dovranno essere presentate entro il giorno 8 Gennaio 2020 attraverso una delle seguenti modalità:
– direttamente negli orari di apertura al pubblico presso il Servizio archivio, protocollo e posta della Scuola Normale Superiore sito in via del Castelletto, n. 11 – Pisa o in Palazzo Strozzi – P.zza Strozzi – Firenze;
– a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento al seguente indirizzo: Scuola Normale Superiore – Via del Castelletto, 11 – 56126 – Pisa;
– via mail da casella personale di posta elettronica certificata all’indirizzo PEC: [email protected]

Alla domanda dovrà essere allegata la fotocopia semplice di un documento di riconoscimento valido.

SCUOLA NORMALE SUPERIORE PISA

La Scuola normale superiore è una scuola superiore universitaria con sede a Pisa e Firenze. È una delle tre scuole in tal modo definite ed ulteriormente classificate come “riconosciute” in Italia. I normalisti sono a tutti gli effetti studenti dell’Università di Pisa, regolarmente iscritti, e sono tenuti ad espletare tutti gli obblighi didattici che essa impone.

La Scuola normale fornisce ai suoi allievi vitto, alloggio, il rimborso delle tasse universitarie e un modesto contributo economico mensile. Agli studenti è inoltre garantita una serie di servizi gratuiti o comunque agevolati.

La scuola seleziona gli allievi esclusivamente in base al merito, propone lezioni in forma seminariale e un profondo intreccio tra didattica/ricerca, vita collegi sono le caratteristiche della Scuola.

BANDI

Tutti gli interessati ai concorsi per laureati del Scuola Normale Superiore di Pisa sono invitati a leggere con attenzione il bando relativo alla posizione d’interesse:
– servizio infrastrutture informatiche: BANDO (Pdf 699 Kb) e DOMANDA (Doc 133Kb);
– servizio sistemi informativi: BANDO (Pdf 695 Kb) e DOMANDA (Doc 133Kb).

Ulteriori informazioni sui calendari delle prove d’esame e sulle graduatorie saranno pubblicate sul sito web dell’ente www.sns.it alla sezione ‘Trasparenza > Concorsi, Bandi e Selezioni’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments