Seven Stars Pisa: 50 assunzioni nel settore nautico

seven stars

In arrivo nuove assunzioni a Pisa con Seven Stars.

L’azienda, attiva nel settore nautico, dovrà reclutare nuovo personale per il restauro di una nave. Sono 50 i posti di lavoro da coprire. Ecco tutte le informazioni e cosa sapere sulle prossime assunzioni Seven Stars.

PISA SEVEN STARS ASSUNZIONI

A dare la notizia è il quotidiano La Nazione, attraverso un recente articolo relativo ai nuovi posti di lavoro Seven Stars in Toscana. Il noto cantiere nautico, infatti, si occuperà del restauro e dell’ammodernamento della ‘Lady B’, una imbarcazione di oltre 50 metri. Si tratta di una commessa che richiederà l’impiego di numerose risorse di personale, pertanto creerà occupazione nel territorio. Si prevedono circa 50 assunzioni a Pisa per portare a termine il progetto di restyling della barca, che dovrebbe essere terminato entro un biennio.

“Ci vorranno almeno due anni per completare il refitting – ha dichiarato, stando a quanto riportato dal quotidiano, Davide Mugnaini, titolare della Seven Stars – avremo bisogno di assumere una cinquantina di persone”.

PROFILI RICHIESTI

E’ facile immaginare che le opportunità di lavoro Seven Stars saranno rivolte al personale tipicamente impiegato nel settore nautico e nei cantieri navali. Dunque non mancheranno le assunzioni per carpentieri navali, addetti e assistenti di cantiere, carteggiatori, falegnami, operai, tecnici, responsabili ed altre figure.

L’AZIENDA

La Seven Stars Marina & Shipyard Srl è un’azienda italiana specializzata in controllo, manutenzione e refit di imbarcazioni a motore da 20 a 60 metri, di alto livello. Ha sede principale in Via Aurelia Sud Trav. A, 13 / 15 – 56121 Pisa. La Seven Stars si avvale, per i propri servizi, di falegnami, meccanici, elettricisti e rifinitori del Gruppo M.A. di Viareggio, specializzato nel refit e nella costruzione navale.

CANDIDATURE

Gli interessati alle future assunzioni Seven Stars e alle opportunità di lavoro a Pisa possono candidarsi inviando il cv direttamente all’azienda, utilizzando i recapiti indicati in questa pagina.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments