Sicilia: tirocini retribuiti per omosessuali e soggetti discriminati

bandiera pace

** Questo articolo fa parte del nostro archivio, i contenuti potrebbero non essere aggiornati. **

L’agenzia per il lavoro e la mobilità internazionale SEND, in collaborazione con l’Associazione Omosessuale ARTICOLO 3, promuove 15 tirocini retribuiti rivolti a persone a rischio di discriminazione nel marcato del lavoro per orientamento sessuale ed identità di genere, residenti nel territorio siciliano.

Una interessante opportunità di inserimento lavorativo per soggetti che troppo spesso vengono esclusi dal mondo del lavoro (omosessuali, gay, lesbiche, transessuali ecc.) creata grazie al Progetto DJ Diversity on the Job di Italia Lavoro. Diversity on the job è realizzato nel quadro del “Programma sperimentale di intervento per la promozione dell’inserimento lavorativo di soggetti discriminati e svantaggiati”. L’iniziativa è finanziata con fondi dell’Unione Europea, PON Governance e Azioni di Sistema 2007-2013 – Obiettivo Convergenza, gestito da Italia Lavoro S.P.A e dal Dipartimento Pari Opportunità – Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali (UNAR).

GLI STAGE

I tirocini si svolgeranno in Sicilia, avranno una durata massima di 3 mesi e saranno avviati non più tardi del 15 settembre 2014, per concludersi entro il 15 dicembre 2014. Ai tirocinanti che seguiranno almeno il 70% del percorso di formazione e lavoro verrà riconosciuta una indennità di partecipazione pari a 550,00 Euro lordi al mese

Gli stagisti avranno inoltre l’opportunità di seguire attività di orientamento personalizzato, costruzione di un progetto formativo a partire dal proprio profilo professionale, accompagnamento e collocamento in azienda, tutoring per tutta la durata del percorso formativo.

I PROMOTORI DELL’INIZIATIVA

SEND è una organizzazione no profit attiva nel settore della formazione on the job, che vanta un ampio network di aziende in tutto territorio di Palermo nei maggiori settori professionali: Agro alimentare, Ambiente, Artigianato, Architettura e restauro, Amministrazione e finanza, Beni culturali, Giornalismo, Editoria, Elettronica, Enogastronomia e ristorazione, Grafica, Informatica e nuove tecnologie, Marketing e comunicazione, Moda, Meccanica, Reti e telecomunicazioni, Servizi sociali, Turismo. L’organizzazione opera con enti istituzionali ed economici nel campo della formazione professionale, della mobilità internazionale e della progettazione europea. 

Articolo 3 è un’associazione composta da individui che si impegnano per l’affermazione e la tutela dei diritti delle persone omosessuali intesi come la realizzazione dei desideri e bisogni emersi, emergenti e che potrebbero emergere in futuro, nel rispetto dell’articolo 3 della Costituzione della Repubblica Italiana. Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali.

COME CANDIDARSI

I candidati interessati ai tirocini per omosessuali e soggetti svantaggiati devono inviare il proprio curriculum vitae e una breve lettera motivazionale (max 1 pagina) in cui precisano i propri obiettivi professionali, la tipologia di azienda e di mansioni che si vorrebbero svolgere durante il tirocinio, entro il 15 agosto 2014 alle ore 12.00 all’indirizzo email: [email protected]. E’ anche possibile indicare una società specifica presso cui si vorrebbe svolgere lo stage. I curricula pervenuti verranno selezionati in base al profilo professionale e alla disponibilità delle aziende ad ospitare i candidati per il periodo di tirocinio sopraindicato.

I candidati potranno essere contattati da SEND e ARTICOLO 3 per un colloquio conoscitivo e motivazionale. Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito di SEND.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments