Stage Milano: lavoro per 60 Disoccupati con Amsa e Celav

operatore ecologico

Nuove opportunità di lavoro per Disoccupati a Milano.

Aperto un bando per l’attivazione di 60 stage per lavorare in Amsa, per la cura e il decoro del Comune milanese. La procedura selettiva è gestita dal Celav e per partecipare c’è tempo fino al 19 febbraio 2016.

COMUNE DI MILANO LAVORO E FORMAZIONE PER DISOCCUPATI

Il Comune di Milano, Direzione Centrale Politiche Sociali e Cultura della Salute, ha pubblicato, infatti, un bando di selezione, finalizzato all’attivazione di 60 percorsi di formazione e lavoro per Disoccupati, nell’ambito del progetto “Squadre anti – degrado”. I tirocini saranno avviati, attraverso il Celav – Centro di Mediazione Lavoro, presso l’Azienda Milanese Servizi Ambientali – Amsa, avranno una durata fino a 6 mesi e saranno retribuiti con un rimborso spese giornaliero di 25 Euro e buoni pranzo.

REQUISITI

Possono partecipare al programma di stage Milano Squadre anti – degrado i candidati in possesso dei seguenti requisiti:
– cittadinanza italiana o straniera;
– residenza a Milano;
– età compresa tra i 35 e i 60 anni;
– licenza di scuola media;
– essere Disoccupati da lameno un anno;
– non aver già partecipato alla medesima iniziativa o aver avuto precedente rapporto di lavoro con Amsa;
– non essere destinatari di sussidi o contributi economici da parte di enti pubblici;
– patente di guida, di categoria B;
– buone condizioni di salute;
– per i cittadini stranieri, familiarità con la lingua italiana.

CARATTERISTICHE DEI TIROCINI

I percordi di formazione e lavoro Amsa da attivare sono 60. Gli stage a Milano avranno una durata di 3 mesi, rinnovabili per un altro trimestre, e saranno organizzati su turni di lavoro, su 5 o 6 giorni alla settimana, dalle 9.45 alle 15.45 o dalle 14.00 alle 20.00. I tirocinanti percepiranno di un rimborso spese di 25 Euro al giorno, e di un ticket pranzo, erogati per le giornate di effettiva presenza. Nelle prime due giornate di tirocinio, è previsto lo svolgimento di un corso di formazione sulla sicurezza (d.lgs. 81/08), della durata di 16 ore, a cura dell’Amsa.

ATTIVITA’

I tirocini prevedono lo svolgimento di attività utili alla collettività, che riguarderanno particolari zone di Milano solitamente soggette a degrado. Gli stagisti, infatti, affiancheranno gli operatori dell’Amsa per pulire le strade, raccogliere oggetti abbandonati e svolgere azioni antidegrado.

COME CANDIDARSI

Gli interessati agli stage a Milano presso l’Amsa e alle opportunità di lavoro per Disoccupati possono candidarsi direttamente presso lo Sportello Informativo del Centro di Mediazione Lavoro, in via San Tomaso n. 3 – Milano, dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.30 alle 13.00. Le candidature vanno presentate entro il 19 febbraio 2016, consegnando, in fotocopia, la seguente documentazione:
– carta di identità;
– permesso di soggiorno valido (per gli stranieri);
– codice fiscale;
– patente.

Lo Sportello provvederà a rilasciare un’apposita ricevuta, con data di presentazione della candidatura e numero di arrivo. L’elenco dei candidati sarà formato, infatti, in base all’ordine di arrivo delle candidature.

ULTERIORI INFORMAZIONI

Per tutti i dettagli relativi ai percorsi di formazione e lavoro a Milano, e alla selezione per Disoccupati, vi invitiamo a scaricare e leggere attentamente il BANDO (Pdf 4Kb) relativo agli stage Amsa Celav, e a visitare questa pagina.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments