Stage retribuiti all’estero per diplomati e laureati


** Questo articolo fa parte del nostro archivio, i contenuti potrebbero non essere aggiornati. **

Nuove opportunità di stage retribuiti all’estero per diplomati, laureati e giovani lavoratori under 35. E’ stato pubblicato il secondo bando del progetto CompeTer per l’assegnazione di 144 tirocini in Spagna, Portogallo, Regno Unito, Germania e Malta. Domande entro il 5 luglio 2013.

E’ al via la seconda edizione del progetto Leonardo da Vinci CompeTer – Nuove Competenze al servizio dello sviluppo Territoriale per finanziare lo svolgimento di 144 stage retribuiti riservati a giovani under 35 residenti o domiciliati in Toscana. L’iniziativa, promossa dal Consorzio Arezzo Innovazione con il coordinamento tecnico dell’Agenzia per la Mobilità Internazionale – Age.Mob e il l partenariato del Comune di Siena e dell’Università degli Studi di Siena – Centro UnisiPA, prevede l’attivazione di tirocini della durata di 13 settimane, a partire dal mese di Settembre 2013, in Spagna, Portogallo, Regno Unito, Germania e Malta.

Gli stage retribuiti all’estero prevedono borse di studio riservate ai partecipanti e fanno riferimento ai seguenti ambiti professionali: comunicazione e valorizzazione dei beni culturali e artistici e della storia; scienze economiche (marketing, gestione e controllo, management PMI, logistica); informatica, e-business e nuove tecnologie della comunicazione, web engineering e designing, telecomunicazioni; turismo e agroalimentare; energie rinnovabili e ambiente.

REQUISITI
I tirocini in Spagna, Portogallo, Regno Unito, Germania e Malta sono rivolti a diplomati, laureati e giovani lavoratori, di età inferiore ai 35 anni, in possesso di cittadinanza italiana o straniera purchè con regolare permesso di soggiorno se di un paese fuori dall’UE, residenti o domiciliati in Toscana, che non siano residenti o cittadini del Paese in cui si svolgerà il tirocinio e non usufruiscano di altri finanziamenti per soggiorni all’estero, erogati su fondi dell’Unione Europea. Non sono ammissibili le candidature presentate da studenti universitari o iscritti a corsi post laurea (specializzazioni, master, dottorati di ricerca etc.) o da soggetti che abbiano partecipato in passato ad altri progetti di mobilità Leonardo da Vinci, misura PLM.

BORSE
I 144 stage retribuiti all’estero offerti dal progetto CompeTer prevedono l’erogazione di borse di mobilità a copertura delle spese di alloggio (utenze incluse, ad esclusione di telefono e linea internet), assicurazione, assistenza organizzativa da parte dei partner transnazionali di progetto, preparazione linguistica / culturale / pedagogica di 2 settimane nel Paese di destinazione, tutoraggio, placement presso aziende / enti pubblici / organizzazioni nel Paese di destinazione e Certificazione Europass Mobility. I partecipanti riceveranno, inoltre, un contributo forfetario e una tantum per le spese di viaggio, vitto e trasporti locali dell’importo tra i 300 e i 600 euro a seconda dei Paesi ospitanti secondo quanto riportato nel bando.

DOMANDA
Le domande di partecipazione, redatte secondo l’apposito MODELLO (Doc 76,5Kb) e complete degli allegati richiesti dal bando, devono essere inviate tramite raccomandata A/R in modo da pervenire entro le ore 14.00 del 5 luglio 2013, o consegnate a mano entro le ore 12.30 della medesima data, al seguente indirizzo: Consorzio Arezzo Innovazione – Via Spallanzani, 23 – U2 – Innovation Building – 2° piano – 52100 Arezzo .

BANDO
Per maggiori informazioni, vi invitiamo a scaricare e leggere attentamente il BANDO (Pdf 237Kb) e gli ALLEGATI (Zip 104Kb) relativi agli stage retribuiti all’estero, in Spagna, Portogallo, Regno Unito, Germania e Malta offerti dal bando CompeTer.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments