Stage Toyota a Roma per neolaureati


** Questo articolo fa parte del nostro archivio, i contenuti potrebbero non essere aggiornati. **

La casa automobilistica giapponese Toyota, ha avviato un recruiting per selezionare giovani candidati ai quali verrà proposto un contratto di stage a partire da ottobre 2012 presso la propria sede di Roma.

Il progetto stage proposto da Toyota è finalizzato ad inserire in organico neolaureati all’interno di diverse aree aziendali. Si tratta di tirocini di sei mesi che prevedono un percorso di formazione e lavoro con affiancamento da parte di professionisti esperti.

La selezione è rivolta a neolaureati in Economia e Commercio oppure Ingegneria Gestionale, con buona conoscenza del pacchetto Office e fluente conoscenza della lingua inglese. I giovani dovranno dare la disponibilità a lavorare full time. Toyota inoltre precisa che è preferibile che i candidati siano residenti nel comune di Roma.

Gli stage inizieranno da ottobre 2012 e avranno una durata semestrale. Terminati i tirocini ci saranno possibilità di conferme con assunzioni per i candidati più meritevoli, o almeno questa è generalmente la filosofia dell’azienda che tende a premiare i giovani e ad investire su di loro.

Ricordiamo che la Toyota Motor Corporation è la maggiore società automobilistica del Giappone, la cui sede si trova nell’omonima città di Toyota. Ha una produzione stimata in circa nove milioni di veicoli l’anno, domina il mercato giapponese ma ha successo anche in diversi paesi del sud-est asiatico, in Europa e negli Stati Uniti, con i marchi Toyota, Scion e Lexus. Toyota investe molto della sua ricerca in veicoli ibridi come la Toyota Prius. L’azienda è quotata alla borsa di Tokyo, a quella di New York e alla borsa di Londra.

COME CANDIDARSI
Gli interessati, possono fin da ora inviare il proprio curriculum vitae online tramite il sito toyotaitalia.easycruit.com dedicato alle risorse umane, cliccando su “Progetto Stage 2012” e compilando l’apposito form di invio candidatura.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments