Taranto: concorso per Diplomati o Laureati

Contabile Amministrazione

Nuove opportunità di lavoro a tempo indeterminato per diplomati e laureati con inserimento tramite concorso.

Il Comune di Taranto ha indetto un concorso pubblico per l’assunzione di 4 Istruttori Economico Finanziario Amministrativi – Cat.C. Le risorse saranno inserite con contratto di lavoro e part time di 18 ore settimanali.

Sarà possibile candidarsi al concorso fino al 14 Agosto 2016, data di scadenza del bando.

CONCORSO TARANTO PER DIPLOMATI O LAUREATI 

E’ indetto un concorso pubblico, per esami, per l’assunzione di 4 unità con il profilo di istruttore economico finanziario amministrativo con contratto di lavoro a tempo indeterminato e parziale.

Si precisa che 2 posti sono riservati ai candidati interni all’Ente, ed 1 posto è riservato ai volontari in ferma breve e ferma prefissata delle Forze Armate.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso i candidati in possesso dei seguenti requisiti:
– cittadinanza italiana;
– aver compiuto il 18° anno di età;
– godimento dei diritti civili e politici;
– assenza di destituzione o dispensa dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento, nonché l’assenza di decadenza da un impiego pubblico;
– assenza di condanne penali che impediscano la costituzione del rapporto di impiego presso la Pubblica Amministrazione;
– possesso dell’idoneità fisica alla copertura del posto;
– posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva.

Inoltre, è necessario il possesso di uno dei seguenti titoli di studio:
– diploma di scuola media superiore quinquennale di Ragioniere, Ragioniere programmatore, Perito aziendale o Analista contabile;
– laurea breve in Economia e Commercio o equipollente oppure in discipline economiche e della gestione aziendale.

SELEZIONE

Le procedure selettive si espleteranno mediante il superamento di due prove d’esame, una scritta e una orale, che verteranno sulle seguenti materie:
– principi costituzionali in materia di ordinamento delle autonomie locali e decreto legislativo 18 Agosto 2000, n.267 e s.m.i;
– diritto amministrativo con particolare riferimento ad atti, provvedimenti;
– norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi e di documentazione amministrativa;
– elementi di diritto tributario degli enti locali, sistema integrato di contabilità (finanziaria ed economico-patrimoniale), contabilità pubblica;
– elementi di diritto civile;
– elementi di procedura civile;
– elementi di diritto penale (reati contro la P.A.);
– CCNL e sue applicazioni;
– accertamento della conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse e accertamento di almeno una lingua straniera a scelta tra inglese, francese, tedesco e spagnolo.

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

La domanda di partecipazione al concorso, redatta in carta semplice, dovrà essere inoltrata al Sindaco del Comune di Taranto – Direzione Risorse Umane – Demografia – Via Anfiteatro n.72 – 74123 – Tarano entro le ore 12:00 del 14 Agosto 2016 secondo le seguenti modalità:
– a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento;
– direttamente a mano presso la Segreteria della Direzione Risorse Umane-Demografia;
– via mail mediante casella personale di posta elettronica certificata all’indirizzo PEC: [email protected]

Alla domanda sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– copia del documento di riconoscimento;
– ricevuta dell’avvenuto pagamento della tassa di concorso del valore di 10 €.

Ogni altro dettaglio è specificato nel bando di selezione.

BANDO

Gli interessati al concorso del Comune di Taranto sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 3 Mb) pubblicato per estratto sulla GU – 4° Serie Speciale – Concorsi n.56 del 15-07-2016.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments