Telecom Italia: Stage per Neolaureati in Giurisprudenza

Telecom Italia

** Questo articolo fa parte del nostro archivio, i contenuti potrebbero non essere aggiornati. **

Nuove opportunità di stage per nel Lazio per neolaureati in giurisprudenza.

Telecom Italia è alla ricerca di tirocinanti per il ruolo di Addetto Diritto del Lavoro / Giuslavorista. Previsto uno stage della durata di 6 mesi che si svolgerà a Roma.

L’AZIENDA

Telecom Italia è la principale azienda italiana di telecomunicazioni, che offre in Italia e all’estero servizi di telefonia fissa, telefonia cellulare, telefonia pubblica, telefonia IP, Internet e televisione via cavo. Nata nel 1964 come SIP e ribattezzata Telecom Italia 1994, la società offre diversi servizi, tra cui quello di telefonia mobile TIM, a fruizione dei privati, e TIM Impresa Semplice, rivolto a imprenditori e aziende.

Con più di 52.882 dipendenti in Italia ed un fatturato di 21,57 miliardi di Euro, Telecom Italia è attualmente il settimo gruppo economico italiano per fatturato tra i primi 550 al mondo.

STAGE TELECOM ITALIA

La risorsa sarà inserita nel settore di Industrial Relations-Labour Law e si occuperà, sotto la supervisione di un tutor, della gestione del sito internet di Labour Law, in particolare dello scouting e delle analisi delle novità giuslavoristiche. Inoltre, lo stagista curerà la redazione di notizie e la loro pubblicazione e gestirà i quesiti pubblicati nell’apposito forum.

REQUISITI

Il candidato ideale ha appena conseguito il diploma di laurea magistrale in Giurisprudenza e possiede un’ottima conoscenza della lingua inglese. Tra i requisiti fondamentali anche la conoscenza dei sistemi applicativi MS office.

COME CANDIDARSI

Gli interessati all’offerta di stage per neolaureati in giurisprudenza possono inoltrare il proprio Curriculum Vitae visitando la pagina web dedicata all’annuncio, pubblicato nella sezione ‘Carriera’ del sito di Telecom Italia, alla voce ‘Candidatura e Invio Cv’.




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments