Telefono Azzurro Lavora con noi: posizioni aperte

telefono azzurro volontari

** Questo articolo fa parte del nostro archivio, i contenuti potrebbero non essere aggiornati. **

Sono disponibili nuove opportunità di lavoro con Telefono Azzurro in vista di assunzioni in tutta Italia.

La nota organizzazione che si occupa della tutela dei diritti dei minori seleziona personale per assunzioni presso le proprie sedi.

Di seguito vi presentiamo le posizioni aperte per lavorare in Telefono Azzurro e come candidarsi per le ricerche in corso.

LA ONLUS

Telefono Azzurro è una onlus che promuove il rispetto totale dei diritti dei bambini e degli adolescenti, che sono stati riconosciuti con un’apposita Convenzione ONU. Questa importante organizzazione non lucrativa di utilità sociale è nata a Bologna nel 1987 e da allora opera per difendere gli infanti da ogni forma di abuso o violenza. Il fondatore è Ernesto Caffo, professore associato di Neuropsichiatria Infantile all’Università degli Studi di Modena. Scopo della onlus è offrire un punto di ascolto e di accesso alle richieste d’aiuto dei bambini. Telefono Azzurro è stata riconosciuta Ente Morale nel 1990, con decreto del Presidente della Repubblica. L’ente svolge la propria attività prevalentemente attraverso il Centro Nazionale di Ascolto, un call center con 30 linee telefoniche gratuite per i bambini e gli adulti, raggiungibili attraverso il numero 1.96.96, che impiega operatori specializzati e centinaia di Volontari.

Oltre all’attività di ascolto, la onlus opera a livello locale con i Centri Territoriali, sedi operative e di volontariato dislocate in tutta Italia. Inoltre è attiva con il progetto “Bambini e Carcere”, per tutelare i figli di detenuti, il Team Emergenza, una squadra di professionisti appositamente formati, attivi 24 ore su 24, che intervengono nei casi in cui dei minori siano vittime o testimoni di violenze, ed i Tetti Azzurri di Roma e Treviso, strutture dedicate alla cura di bambini e adolescenti italiani e stranieri che hanno subito il trauma dell’abuso. Telefono Azzurro ha firmato un Protocollo di Intesa con il Ministero dell’Interno, in base al quale gestisce la linea diretta per i bambini scomparsi 116.000. Eroga anche corsi di formazione per bambini e ragazzi, genitori, scuole ed insegnanti, e collabora a diversi progetti internazionali.

TELEFONO AZZURRO OFFERTE DI LAVORO

Durante l’anno sono sempre numerose le offerte di lavoro Telefono Azzurro disponibili. Sono rivolte sia a professionisti a vari livelli di carriera sia a giovani senza esperienza, da inserire anche in tirocini. Gli inserimenti possono avvenire in diversi uffici in funzione delle esigenze di risorse della onlus. A titolo di esempio i candidati selezionati possono lavorare nelle aree Istituzionale, Consulenza Linee Telefoniche, Comunicazione, Progetti, Amministrazione, Risorse Umane. E ancora in ambito IT, Fund Raising, Coordinamento Volontari, Raccolta fondi, Formazione e in altri settori.

Per tutti i profili è considerato requisiti preferenziale l’aver svolto attività di volontariato. Ecco un breve excursus delle figure ricercate in questo periodo:

CHILDREN OPERATOR (OPERATORI PER SERVIZIO DI ASCOLTO)
Sedi di lavoro: Roma, Milano
SOS il Telefono Azzurro Onlus cerca nuovi operatori per i propri Servizi di Ascolto delle richieste di aiuto dei bambini (tramite linea telefonica, chat, social e web). L’attività prevede una prima fase di formazione, osservazione e approfondimento dei modelli di intervento di Telefono Azzurro in affiancamento all’équipe operativa. La seconda fase è invece orientata alla tutela dei minori in situazioni di disagio e prevede l’effettiva gestione dell’ascolto multicanale attraverso l’accoglienza e la gestione delle richieste di aiuto. La selezione è rivolta a laureati in materie umanistiche e in ambito sociale. Si richiede disponibilità a operare su turni anche notturni e festivi. E’ necessario conoscere i principali strumenti di comunicazione (chat, email, social, whatsapp, messaggistica) e la lingua inglese. Bisogna avere ottime capacità di ascolto e ottime competenze relazionali. E’ importante aver maturato esperienze in attività rivolte all’infanzia o di volontariato, esperienze di studio o lavoro all’estero.

HEAD OF ICT
Sede: Roma
La risorsa avrà il compito di guidare l’area IT supportando lo sviluppo tecnologico e strategico dell’Associazione. Dovrà individuare, insieme alla Direzione, soluzioni IT innovative, al fine di sostituire / migliorare gli attuali sistemi, integrarli tra loro, coordinando i fornitori e seguendo gli sviluppi e la delivery dei relativi progetti di sviluppo.
Si occuperà di sviluppare, gestire e manutenere la piattaforma IT dell’Associazione, curandone sia gli aspetti sistemistici che applicativi. Avrà la responsabilità di coordinare il personale dell’area, di gestire il budget e di definire la strategia di svluppo della divisione IT. Richiesta Laurea magistrale preferenzialmente in Ingegneria Informatica o titoli equipollenti. E’ preferibile avere un titolo post-lauream in ambito IT. Indispensabile ottima conoscenza dell’inglese e una esperienza pluriennale come mnager IT.

PRESS & MEDIA RETLATIONS OFFICER
Sedi di lavoro: Roma e Modena
Le principali mansioni previste sono: pianificazione strategica delle attività di comunicazione; attività di ufficio stampa tradizionale (scrittura di articoli, comunicati stampa, interviste); coordinamento dell’ufficio stampa esterno (agenzie e consulenti; partner stranieri); aggiornamento contenuti dei canali istituzionali dell’organizzazione; organizzazione conferenze stampa. Le offerte di lavoro sono rivolte a laureati in ambito umanistico (preferibile laurea magistrale in scienze della comunicazione, giornalismo). Serve ottima conoscenza della lingua inglese e ottima padronanza dei principali strumenti informatici. Richiesta esperienza in attività di media officer, ufficio stampa, portavoce, o affini. Esperienza di lavoro in contesti No Profit nazionali ed internazionali. Ampia disponibilità a viaggiare sul territorio italiano.


VOLUNTEERING PROGRAMME COORDINATOR
Sede di lavoro: Modena, Milano, Roma
REGIONAL VOLUNTEERING PROGRAMME COORDINATOR
Sedi: Firenze, Roma, Palermo, Napoli, Torino
La figura volgerà attività di coordinamento del programma di volontariato sviluppando programmi ad hoc che integrino attività dell’organizzazione con l’azione dei volontari. La risorsa di occuperà della formazione dei volontari e dello sviluppo del programma di Servizio Civile internazionale. La selezione è rivolta a candidati con laurea magistrale in ambito umanistico e almeno 5 anni di esperienza nel coordinamento di Programmi di volontariato in strutture medio-grandi. Completano il profilo l’ottima capacità di utilizzo delle nuove tecnologie e strumenti di comunicazione (chat, email, social, whatsapp, messaggistica) e la conoscenza dell’inglese, parlato e scritto (Liv b1,b2,c1).

OPERATORE LINEA 116000 MINORI SCOMPARSI
Sede: Roma
Il 116000 è un numero unico europeo affidato in Italia al Ministero dell’Interno e gestito dal Telefono Azzurro, dedicato a chiunque voglia segnalare una situazione di scomparsa di un bambino o adolescente italiano o straniero. La risorsa dovrà supportare la gestione della linea telefonica 116000 e fornire supporto amministrativo, legale e psicologico attraverso un servizio ascolto. Per candidarsi è necessario aver conseguito una laurea in ambito umanistico o sociale, avere una comprovata esperienza in ruoli analoghi e in attività rivolte all’infanzia, meglio se verso minori stranieri. Tra i requisiti fondamentali l’ottima conoscenza dell’inglese, parlato e scritto (Liv b2,c1) e dei principali strumenti informatici.

ALTRE OFFERTE DI LAVORO:

– Segreteria – Modena;
– Project Manager per Progetti sulla Sicurezza
– Roma;
– Human Resources and Organisation
– Modena;
– Fundraiser Senior
– Milano e Roma;
– Euro Project Manager
– Milano, Modena e Roma;
– Digital Project Manager
– Milano, Modena e Roma;
– Operatori Servizio Emergenza Infanzia – Milano e Roma;
– Communication Specialist –
Modena;
– Assistenza di Presidenza
– Modena;
– Addetto alle Relazioni istituzionali
– Roma.


TIROCINI PER I GIOVANI

Telefono Azzurro seleziona periodicamente candidati da inserire in percorsi di formazione e lavoro. Gli stage possono essere rivolti a diplomati o a laureati / laureandi con percorsi di studi coerenti con le tematiche inerenti l’infanzia e l’adolescenza. Ci sono anche opportunità di tirocinio per inserimenti in funzioni di staff generalmente rivolti a laureati in ambito economico, scientifico o umanistico.

Durante l’anno, Telefono Azzurro attiva, mediante convenzioni con diverse facoltà universitarie, tirocini curriculari e post laurea, e stage, nelle aree Formazione, Internazionale e Progetti. Le offerte di stage per le quali è possibile candidarsi sono:
– Tirocinio curriculare, Area Rapporti Istituzionali – Roma;
– Tirocinio curriculare, Area Amministrativa – Modena;
– Stage Area Raccolta Fondi – Modena;
– Stage Area Marketing/Comunicazione e Social Media – Modena;
– Internship Corporate Partnership – Milano;
– Internship Risorse Umane – Modena;

VOLONTARIATO TELEFONO AZZURRO

Vi ricordiamo, inoltre, che Telefono Azzurro è sempre interessato ad incontrare Volontari, interessati a dedicare una parte del proprio tempo a sostegno della onlus, offrendo il proprio aiuto per il Centro di Ascolto, presso i Centri territoriali, per le campagne di prevenzione, per i progetti per carceri e scuole, e per altre attività. Per diventare Volontari di Telefono Azzurro occorre compilare l’apposito modulo disponibile in questa pagina.

SEDI
Bologna, Firenze, Milano, Modena, Napoli, Palermo, Roma, Torino, Treviso.


RECRUITING ONLINE

Uno dei principali strumenti di reclutamento del personale utilizzati dall’organizzazione è il portale riservato alle ricerche in corso, Telefono Azzurro Lavora con noi, che viene costantemente aggiornato con le posizioni aperte. I candidati interessati a lavorare nella onlus, infatti, possono utilizzare questo servizio web gratuito, raggiungibile attraverso la sezione Telefono Azzurro Lavoro del sito www.azzurro.it per prendere visione delle opportunità di lavoro e stage disponibili, inserire il cv nel data base dell’Ente e rispondere online agli annunci di interesse. In qualsiasi momento è, inoltre, possibile inviare un’autocandidatura in vista di prossime selezioni di personale.

ITER DI SELEZIONE

Le selezioni Telefono Azzurro, generalmente, sono articolate in diverse fasi, variabili a seconda delle posizioni da ricoprire. Per alcuni ruoli, ad esempio, è previsto l’espletamento di una o più giornate di selezione e formazione, con attività di gruppo ed individuali.

COME CANDIDARSI

Gli interessati alle future assunzioni Telefono Azzurro e alle opportunità di lavoro attive possono candidarsi visitando la pagina dedicata alle carriere e selezioni dell’organizzazione, Telefono Azzurro “Lavora con noi”. Dalla stessa è possibile consultare le posizioni aperte e inviare il cv tramite l’apposito form online, in risposta a quelle di interesse. Le candidature devono essere inviate entro i termini di scadenza indicati per ciascuna posizione.




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments