Telefono Azzurro Servizio Civile Treviso per 6 volontari

servizio civile

Telefono Azzurro seleziona 6 volontari da impiegare nell’ambito di un progetto di Servizio Civile 2018.

La nota onlus, che si occupa della difesa dei diritti dell’infanzia, cerca candidati interessati a svolgere un periodo di volontariato presso la sede di Treviso. La selezione è rivolta a giovani fino a 28 anni.

Per partecipare al bando Telefono Azzurro Servizio Civile 2018 c’è tempo fino al 17 settembre.

BANDO SERVIZIO CIVILE TELEFONO AZZURRO

SOS Il Telefono Azzurro onlus è alla ricerca di 6 giovani da inserire nell’ambito dell’iniziativa ‘Non stiamo zitti: Stop al bullismo’. Si tratta di un progetto inserito nel bando per il Servizio Civile Regionale 2018 della Regione Veneto e ha lo scopo di attivare momenti di confronto tra giovani attraverso la ‘peer education’, di organizzare incontri tematici nelle scuole locali, rivolti a ragazzi dagli 8 ai 17 anni, e corsi di formazione per gli operatori giovanili, e produrre e diffondere materiali di supporto alla comunicazione sui temi del bullismo e del cyberbullismo.

Il periodo di Servizio Civile si svolgerà a Treviso e avrà una durata di 12 mesi, con un impegno di 30 ore distribuite su 5 giorni a settimana. I volontari selezionati percepiranno un contributo economico di 15 Euro al giorno e potranno partecipare ad un percorso di formazione, conseguendo un attestato di partecipazione con l’indicazione delle attività svolte e delle competenze acquisite.

REQUISITI

Possono partecipare al Servizio Civile Treviso con Telefono Azzurro i candidati in possesso dei seguenti requisiti:
– non appartenere ai corpi militari e alle forze di polizia;
– età compresa tra 18 e 28 anni compiuti;
– essere cittadini italiani, comunitari o extracomunitari regolarmente soggiornanti in Italia;
– residenza o domicilio in Veneto;
– assenza di condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo o anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata;
– non prestare o aver già prestato Servizio Civile Regionale come volontari ovvero non averlo interrotto prima della scadenza;
– non avere rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo in corso con Telefono Azzurro.

DOMANDA

Le domande di partecipazione, redatte sull’apposita MODULISTICA (Zip 1,24Mb), devono essere presentate, entro le ore 14.00 del 17 settembre 2018, in una delle seguenti modalità:
– spedite mediante raccomandata A/R a SOS Il Telefono Azzurro Onlus – via Emilia Est n. 421 – 41100 Modena (non fa fede il timbro postale);
– inviate tramite PEC personale all’indirizzo di posta elettronica certificata [email protected], indicando in oggetto il riferimento ‘Domanda di partecipazione al Servizio Civile Regionale – Bando 2018’.

BANDO

Per ulteriori informazioni vi invitiamo a visitare la pagina dedicata al bando Telefono Azzurro Servizio Civile 2018.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments