Terminal Vado Ligure: corso gratuito e lavoro per 15 Operatori Portuali

terminal vado ligure

Nuove opportunità di formazione e lavoro per disoccupati in Liguria.

Sono aperte le iscrizioni ad un corso gratuito per Operatori Portuali, finalizzato alle assunzioni presso il terminal portuale di Vado Ligure (Savona). I posti disponibili sono 15 e una parte degli allievi sarà assunta.

La scadenza utile per iscriversi al corso per lavorare nel terminal portuale di Vado Ligure è fissata al 14 settembre.

CORSO PER ASSUNZIONI TERMINAL VADO LIGURE

L’Agenzia di formazione Is.For.Coop organizza, infatti, un corso finalizzato a conseguire l’attestato di specializzazione di Operatore Polivalente Terminal. Il percorso formativo è a frequenza totalmente gratuita, in quanto cofinanziato dall’Unione Europea. La partecipazione è a numero limitato, per un totale di 15 allievi disoccupati.

L’iniziativa è finalizzata alle assunzioni presso il terminal portuale di Vado Ligure. Al termine delle attività formative, infatti, il 60% degli allievi sarà assunto presso l’APM Terminals, società internazionale specializzata nella gestione di terminal portuali, che gestisce anche quello di Vado Ligure.

PERCORSO FORMATIVO

Il corso per Operatori Polivalenti si svolgerà in parte online e in parte a Savona. Al termine del percorso formativo, previo superamento di un esame finale, i partecipanti potranno conseguire un attestato di specializzazione di Operatore Polivalente Terminal (cod. ISTAT 7.4.4.3.0.).

Le attività formative avranno una durata di 240 ore, di cui 70 ore di stage. In seguito all’emergenza epidemiologica da covid-19 la parte teorica del corso si svolgerà in modalità telematica, tramite apposita piattaforma online, con un impegno di 3-4 ore al giorno.

REQUISITI

Possono partecipare al corso per lavorare presso il terminal Vado Ligure i candidati in possesso dei seguenti requisiti:
– stato di disoccupazione o non occupazione;
– aver assolto l’obbligo scolastico.

E’ considerato requisito preferenziale il possesso della patente di guida C ed E per condurre automezzi destinati al sollevamento e trasferimento di containers.

ITER DI SELEZIONE

L’ammissione al percorso di formazione e lavoro è subordinata al superamento di apposite selezioni, articolate nelle seguenti fasi:
– test psicoattitudinale;
– colloquio individuale;
– visita medica di idoneità alla professione.

DOMANDA

Le domande di partecipazione, redatte secondo l’apposito MODELLO (Doc 153Kb) e complete degli ALLEGATI RICHIESTI (Doc 91Kb), devono essere presentate, entro le ore 12.00 del 14 settembre 2020, esclusivamente tramite mail, secondo le modalità indicate nel bando.

BANDO

Per ulteriori informazioni vi invitiamo a scaricare e leggere attentamente il BANDO (Pdf 512Kbb) e la SCHEDA INFORMATIVA (Pdf 1,18Mb) relativi al corso di formazione per Operatori Portuali per la copertura di posti di lavoro presso il terminal di Vado Ligure.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments