The Wall: concorso per creare un muro artistico

bologna

Con-fine Art, azienda specializzata nel settore editoriale e nella realizzazione di mostre, da’ avvio a “The Wall”, concorso per artisti dedicato al Muro e alla sua importanza a livello storico e culturale.

Ad accogliere le installazioni più suggestive e significative, sarà la Città di Bologna. Previsti premi in denaro fino a 5.000 euro e diverse menzioni d’onore.

È possibile presentare la propria opera fino al 13 novembre 2017.

CONCORSO PER CREARE UN MURO ARTISTICO THE WALL

La Grande Muraglia, il Muro di Berlino. Diversi sono stati i muri che la storia ha creato per dividere confini, separare realtà fisiche o astratte, censurando idee e determinando momenti dolorosi dell’umanità.

Sulla base di questi sentimenti, il muro ha scatenato la creatività di pittori, letterati, musicisti che hanno dato vita a veri e propri capolavori. Da qui, la street art di Banksy, con i suoi messaggi di pace sui muri o i muri di Giambattista Piranesi e Arnaldo Pomodoro. Per non dimenticare la celebre opera discografica dei Pink Floyd.

Da questi trascorsi, nasce l’iniziativa legata al concorso artistico “The Wall” organizzato da con-fine Art, l’azienda bolognese specializzata nel settore editoriale e nella realizzazione di mostre. La Città di Bologna e i suoi luoghi rappresentativi saranno il contesto di esposizione per le installazioni dedicate ai muri.

DESTINATARI

Il concorso artistico “The Wall” è dedicato a studenti, laureati, liberi professionisti di tutto il mondo, che non siano necessariamente esperti in discipline architettoniche, ma che abbiano l’idea creativa giusta che un muro può ispirare.

È possibile partecipare singolarmente o in team, senza un numero massimo di partecipanti. In quest’ultimo caso, la paternità dell’opera è garantita equamente per tutti i componenti del gruppo.

SELEZIONE

Una Giuria di esperti selezionerà i 15 finalisti del concorso “The Wall” per creare un muro artistico. I giurati valuteranno le opere sulla base dei seguenti criteri:

  • natura dell’opera: opera volumetrica (installazione architettonica, artistica o di design), opera bidimensionale (illustrazione o grafica);
  • ingombro: conformità delle dimensioni dell’opera con gli spazi del sito scelto per l’esposizione, tenendo presenti il pregio storico e architettonico dei beni;
  • materiali: qualunque materiale è ammesso, inclusi gli strumenti interattivi, meccanici, luce suono, video, ecc…;
  • economicità: attenzione sull’impiego dei materiali e sulle tecniche di installazione finanziariamente sostenibili;
  • assemblaggio-dissemblaggio: attenzione alla semplicità di assemblaggio e rimozione dell’opera, con possibilità di recupero e riutilizzo della stessa per ulteriori esposizioni.

PREMI

Diversi i premi e le menzioni da dedicare ai finalisti:

  • 1° premio: 5.000 euro + esposizione;
  • 2° premio: 2.000 euro + esposizione;
  • 3° premio: 1.000 euro + esposizione;
  • 4 diverse menzioni d’onore “Gold”: 500 euro + esposizione;
  • 10 menzioni d’onore.

COME PARTECIPARE

Per partecipare al bando “The Wall”, concorso per creare un muro artistico, gli interessati possono iscriversi al contest, compilando e inviando l’apposito form online entro il 13 novembre 2017.

BANDO

Gli artisti interessati al concorso “The Wall” sono invitati a leggere con attenzione il relativo BANDO (PDF 5MB) che regola l’iniziativa.

Tutte le ulteriori informazioni sul concorso artistico “The Wall” sono contenute sul sito web Competitions for Designers dedicato al contest www.competitionsfordesigners.com.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments