70 Tirocini all’estero per Diplomati del Sud Italia

bandiere europa

** Questo articolo fa parte del nostro archivio, i contenuti potrebbero non essere aggiornati. **

Nuove opportunità di formazione all’estero per i giovani diplomati del Mezzogiorno.

La società cooperativa sociale Ferrante Aporti, nell’ambito del progetto Form-azione, ha indetto un concorso per l’assegnazione di 70 tirocini formativi da svolgersi in paesi Anglosassoni e Spagna.

L’iniziativa si rivolge a neo diplomati residenti nel Centro – Sud Italia e prevede borse di studio a copertura delle spese del periodo di Erasmus. Le iscrizioni al bando sono aperte fino al 15 Ottobre 2015.

IL PROGETTO FORM-AZIONE

Form-azione è un’iniziativa della Cooperativa Ferrante Aporti a sostegno dell’abbattimento del tasso di disoccupazione giovanile nel Meridione. Il progetto fornisce supporto ai giovani nel passaggio dal mondo della formazione a quello del lavoro, incentivando l’occupabilità e la partecipazione al mercato del lavoro europeo, promuovendo l’acquisizione di conoscenze, competenze e qualifiche per facilitare lo sviluppo e l’autonomia personale ed incoraggiando l’apprendimento di lingue straniere moderne.

ESTERO TIROCINI PER DIPLOMATI

Gli stage saranno attivati tra maggio 2015 e settembre 2016, avranno una durata di 4 settimane e saranno organizzati in contesti di lavoro affini alle competenze dei partecipanti. Le aziende presso cui sarà possibile intraprendere il tirocinio operano nei seguenti settori:
– servizi turistici, ristorazione / catering;
– business – amministrazione: segreteria e lavori di ufficio;
– istruzione / formazione professionale;
– servizi socio-sanitari;
– servizi per le attività ricreative e sportive.

Al termine del tirocinio di formazione professionale verrano rilasciate diverse attestazioni a certificazione delle competenze acquisite, nello specifico:
– certificato Europass Mobility, riconosciuto a livello europeo per la validazione di conoscenze, abilità e competenze;
– attestazione della preparazione linguistica ricevuta;
– certificazione dell’esperienza di mobilità transnazionale.

BORSE DI STUDIO

I partecipanti all’iniziativa avranno la possibilità di usufruire di borse di studio che assicureranno i seguenti benefici:
– preparazione linguistica e culturale, da effettuarsi prima della partenza;
– reperimento aziende / enti ospitanti e organizzazione del tirocinio;
– assicurazione di responsabilità civile e contro gli infortuni;
– soggiorno in pensione completa presso host family / ostello;
– viaggio aereo andata e ritorno per / da i Paesi di destinazione di tirocinio;
– tutoraggio e monitoraggio per tutta la durata del progetto;
– rilascio del Certificato Europass Mobilità.

DESTINATARI

Possono partecipare alla selezione per 70 tirocini all’estero giovani neo diplomati ed inseriti in percorsi di formazione residenti nelle regioni del Centro – Sud Italia, quindi Puglia, Abruzzo, Molise, Lazio, Umbria, Marche, Campania, Basilicata, Calabria, Sicilia e Sardegna.

REQUISITI

I candidati per gli stage rivolti ai diplomati del Sud Italia devono possedere i seguenti requisiti:
diploma di scuola media superiore;
– essere cittadini di un paese che partecipa al Programma Erasmus Plus e, se cittadini di altri paesi, essere residenti permanenti ai sensi della legge 189 del 30 luglio 2002 o essere registrati come apolidi o rifugiati politici. In tutti e tre i casi residenti in una delle sopracitate regioni;
– non essere residenti o cittadini delle nazioni in cui si intende svolgere il tirocinio;
– non usufruire contemporaneamente di altre borse di studio o di formazione erogate dall’Unione Europea;
– essere giovani neodiplomati senza alcuna esperienza, disponibili a percorsi di formazione nei 12 mesi successivi al conseguimento del diploma;
– essere studenti provenienti da scuole di formazione professionale ed enti di formazione oppure soggetti in corso di apprendistato provenienti da aziende locali.

Saranno poi graditi:
– forte motivazione a intraprendere un’esperienza interculturale;
– desiderio di crescita professionale e personale;
– determinazione;
– interesse e spirito intraprendente e proattivo.

SELEZIONE

I concorrenti saranno valutati attraverso l’analisi della documentazione cartacea presentata e successivamente attraverso un colloquio volto ad esaminare le competenze e le capacità richieste. I candidati saranno selezionati sulla base dei seguenti criteri:
– valutazione situazione candidato;
– motivazioni generali a partecipare al progetto di mobilità;
– interesse del candidato ad acquisire abilità e professionalità previste da progetto;
– adattabilità alla permanenza all’estero.

COME CANDIDARSI

Coloro che sono interessati ai 70 stage all’estero possono candidarsi inoltrando entro le 12:00 del 15 Ottobre 2015 la DOMANDA d’iscrizione (Pdf 978 Kb) alla Società Cooperativa Sociale ‘Ferrante Aporti’ – Viale Commenda, 2 / 6° Piano – 72100 – Brindisi a mezzo raccomandata postale con ricevuta di ritorno oppure scrivendo all’indirizzo mail: [email protected]

Alla domanda dovrà seguire la seguente documentazione:
– Curriculum Vitae in formato Europass corredato da foto, redatto in italiano e nella lingua del Paese di destinazione indicato nella preferenza;
– certificato di diploma;
– eventuali certificati linguistici;
– fotocopia della carta di identità in corso di validità e del codice fiscale;
– eventuale iscrizione e / o attestato di partecipazione a corsi di formazione professionale o apprendistato presso enti pubblici / privati.
Maggiori dettagli sono specificati nel bando.

BANDO

Per ulteriori informazioni riguardo ai tirocini per giovani del Sud vi consigliamo di leggere con attenzione il BANDO (Pdf 1 Mb).

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments