Tirocini retribuiti per disoccupati, nuovi bandi Botteghe di Mestiere

artigianato

Italia Lavoro ha aperto i nuovi bandi Botteghe di Mestiere per l’attivazione di oltre 650 tirocini retribuiti per disoccupati. Per partecipare agli stage sarà possibile presentare domanda a partire dal 17 dicembre 2013 ed entro il 30 gennaio 2014.

Tornano le Botteghe di Mestiere, l’iniziativa finalizzata alla formazione on the job dei giovani nei principali comparti del Made in Italy, attraverso l’attivazione di tirocini retribuiti, prevista dal progetto AMVA – Apprendistato e Mestieri a Vocazione Artigianale, promosso dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e attuato da Italia Lavoro. Proprio in questi giorni, infatti, la società per azioni, totalmente partecipata dal Ministero dell’Economia e delle Finanze, ha annunciato attraverso una nota che, a partire dal 17 dicembre 2013, sarà possibile presentare domanda per partecipare ai nuovi stage.

I nuovi bandi di selezione rientrano nel II Avviso II Ciclo e nel I Avviso III Ciclo relativi alle Botteghe di Mestiere, e metteranno a concorso l’iscrizione a 62 botteghe e 5 laboratori artigianali per l’inserimento, in totale, di oltre 650 tirocinanti. Come per i precedenti bandi, gli stage saranno rivolti a giovani inoccupati e disoccupati di età compresa tra i 18 e i 29 anni non compiuti, che abbiano assolto l’obbligo scolastico, ed i candidati selezionati saranno retribuiti con una borsa mensile del valore di 500 Euro. Si tratta di un’opportunità di formazione e lavoro davvero interessante per i giovani intenzionati a specializzarsi nel settore artigianale.

Gli interessati a partecipare ai tirocini retribuiti per disoccupati messi a disposizione dai nuovi bandi Botteghe di Mestiere potranno candidarsi, a partire dal 17 dicembre 2013 ed entro il 30 gennaio 2014, attraverso l’apposita procedura online che sarà resa disponibile sulla pagina dedicata agli stage AMVA a seguito della pubblicazione degli avvisi pubblici. Per ulteriori informazioni relative al progetto di Apprendistato e Mestieri a Vocazione Artigianale, e alle iniziative previste, vi invitiamo a consultare il portale dedicato alle iniziative FSE di Italia Lavoro.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments