Torino: concorso per Assistenti Sociali

assistenti sociali

Nuove opportunità di lavoro a tempo indeterminato in Piemonte.

Il Comune di Torino ha indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di 5 posti nel profilo specifico di Assistente Sociale – Cat. D. Si precisa che un posto è riservato ai volontari delle Forze Armate.

Sarà possibile candidarsi fino al 6 Luglio 2016.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso per Assistenti Sociali i candidati in possesso dei seguenti requisiti:
– cittadinanza italiana oppure di uno degli Stati membri dell’Unione Europea. Sono ammessi al bando anche i candidati non aventi la cittadinanza di uno Stato membro dell’Unione Europea ma – in quanto familiari di cittadini italiani o di uno Stato membro dell’Unione Europea – risultanti titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente. Possono partecipare al concorso anche i cittadini di Paesi Terzi titolari di permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o status di rifugiato o status di protezione sussidiaria;
diploma di Assistente Sociale ex L. 23.3.1993, n.84 o titolo universitario idoneo al conseguimento dell’abilitazione all’esercizio della professione di Assistente Sociale. Il titolo di studio conseguito all’estero deve aver ottenuto, entro la data di scadenza del bando la necessaria equivalenza ai titoli italiani, rilasciata dalle competenti autorità;
abilitazione all’esercizio della professione di Assistente Sociale;
– iscrizione al competente Albo Regionale degli Assistenti sociali (sezione A o sezione B Capo IV ‘Professione di Assistente Sociale’ D.P.R. 328/2001);
– età non inferiore ai 18 anni;
– non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
– non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento, oppure dichiarati decaduti da un impiego statale, ai sensi dell’art. 127, primo comma, lettera d) del D.P.R. 10 gennaio 1957, n. 3.

SELEZIONE

Le procedure selettive si espleteranno mediante valutazione dei titoli, una prova preselettiva e due prove d’esame, una scritta e una orale, che verteranno sui seguenti argomenti:
– legislazione socio-assistenziale e socio-sanitaria nazionale e regionale, con particolare riferimento al sistema Integrato di Interventi e Servizi Sociali italiano delle seguenti aree: anziani, minori, disabilità, stranieri, famiglia, fasce deboli;
– legislazione in materia di immigrazione;
– legislazione minorile;
– principi e fondamenti, Metodi e Tecniche del Servizio Sociale;
– organizzazione e programmazione dei servizi sociali a livello territoriale;
– elementi di Diritto Amministrativo, con particolare riferimento al diritto di accesso (L. 241/90);
– nozioni di Diritto civile sulle Persone e sulla Famiglia, nonché di Diritto penale;
– nozioni di Psicologia individuale e sociale, e di Sociologia;
– ordinamento degli Enti Locali (D. Lgs. 267/2000);
– diritti,doveri e responsabilità del pubblico dipendente,codice di comportamento e codice disciplinare;
– conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse;
– conoscenza di una lingua straniera a scelta tra inglese e francese.

DOMANDA

La domanda di partecipazione al bando Assistenti Sociali dovrà essere inviata esclusivamente per via telematica entro le ore 13:00 del 6 Luglio 2016 seguendo accuratamente le istruzioni di compilazione e invio disponibili nell’apposita pagina.

Ogni altro dettaglio è specificato nel bando.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso per assistenti sociali del comune di Torino sono invitati a leggere attentamente il BANDO (Pdf 49 Kb).

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments