Trento: concorsi per Esperti Linguistici e Amministrativi

università trento

Nuove opportunità di lavoro a tempo indeterminato in Trentino Alto Adige.

L’Università degli Studi di Trento ha indetto due concorsi pubblici per la copertura di due posti di Collaboratore Esperto Linguistico – CEL e di un posto per personale Tecnico – Amministrativo Cat. D.

Per candidarsi c’è tempo fino al 6 Giugno 2016, data di scadenza dei bandi.

CONCORSI ESPERTI AMMINISTRATIVI E LINGUISTICI

L’Università degli Studi di Trento ha indetto due concorsi pubblici, per titoli ed esami, per la copertura di tre posti per docenti e tecnici che saranno assunti con contratto di lavoro a tempo pieno e indeterminato. Di seguito i posti a concorso:
– n. 2 Collaboratori Esperti Linguistici – CEL di lingua inglese presso il Centro Linguistico di Ateneo della Direzione Didattica e Servizi agli Studenti;
– n. posto per personale tecnico-amministrativo Cat. D, area tecnica, tecnico-scientifica ed elaborazione dati per la Facility di Imaging presso il Centro di Biologia Integrata (Cibio) dell’Ateneo.

REQUISITI

Per partecipare ai concorsi per esperti linguistici e per amministrativi è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti generali:
– cittadinanza italiana o di uno stato membro dell’UE o cittadinanza di paesi terzi;
– godimento dei diritti politici;
– essere in posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva;
– non essere stati licenziati per motivi disciplinari, destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento;
– non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale per aver conseguito l’impiego mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità insanabile;
– non essere stati licenziati o dichiarati decaduti ai sensi dell’art. 1, co. 61, L. 23 dicembre 1996, n.622;
– laurea triennale o magistrale/specialistica relativa al ruolo per il quale ci si candida.

Inoltre ai candidati si richiede il possesso di uno tra i seguenti titoli di studio:

Esperti Linguistici
– diploma di laurea triennale o laurea specialistica o magistrale oppure titolo di studio conseguito all’estero equipollente;
– essere madrelingua inglese (si intendono madrelingua i cittadini italiani o stranieri che per derivazione familiare o vissuto linguistico abbiano la capacità di esprimersi nella lingua richiesta con naturalezza come un locutore nativo) oppure dimostrare la stabile permanenza, almeno negli ultimi cinque anni, in contesti anglofoni di tipo accademico, e/o di alta formazione e/o in contesti lavorativi di alta complessità.

Amministrativi
– laurea triennale in una delle seguenti classi: Biotecnologie, Scienze Biologiche, Scienze e Tecnologie Fisiche;
– laurea delle Professioni Sanitarie Tecniche oppure laurea magistrale/specialistica/vecchio ordinamento in: Biotecnologie agrarie, Biotecnologie industriali, Biotecnologie mediche, veterinarie e farmaceutiche, Fisica, Scienze delle Professioni Sanitarie Tecniche, oppure titolo di studio conseguito all’estero equipollente.

SELEZIONE

Le procedure di selezione si espleteranno attraverso un’eventuale prova preselettiva nel caso in cui pervenisse un numero di domande maggiore a 30, la valutazione dei titoli dei candidati ed il superamento di una prova scritta e di una orale.

Per visionare l’elenco completo delle materie oggetto d’esame vi rimandiamo alla lettura dei singoli bandi, pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale IV Serie Speciale – Concorsi ed Esami n. 35 del 3-5-2016.

DOMANDA

Le domande di partecipazione ai concorsi Trento andranno effettuate direttamente online entro il 6 Giugno 2016 compilando l’apposito form, se interessati al concorso per esperti linguistici, oppure il modulo online, per candidarsi alla posizione tecnico-amministrativa.

Alla domanda di partecipazione sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– copia del documento di identità;
– ricevuta dell’avvenuto pagamento della tassa di iscrizione al concorso del valore di 10 €;
– eventuali pubblicazioni;
– eventuali titoli.

Per tutti i dettagli sulla domanda di partecipazione ai concorsi si rimanda ai bandi.

BANDI

Gli interessati al concorso per addetti amministrazione o al concorso per esperti linguistici sono invitati a leggere con attenzione il bando relativo alla posizione d’interesse:
– Esperti linguistici: BANDO (Pdf 5 Mb);
– Amministrativi: BANDO (Pdf 4 Mb).

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments