Trento: concorso per Insegnanti di Inglese

Cultura, libri, culturale

Assunzioni a tempo indeterminato per Insegnanti d’Inglese madrelingua.

L’Università degli Studi di Trento ha indetto un concorso pubblico per la copertura di 3 posti di lavoro per Collaboratori Esperti Linguistici (CEL) di lingua inglese, da inserire presso il Centro Linguistico dell’Ateneo.

Candidature fino al 17 Dicembre 2015.

REQUISITI

Per essere ammessi al concorso i concorrenti devono essere in possesso dei seguenti requisiti:
– diploma di laurea triennale oppure diploma di laurea magistrale / specialistica oppure Laurea conseguita secondo le modalità previste dalla normativa vigente prima dell’entrata in vigore del D.M. 509/1999 nei corsi di laurea equiparati;
– essere madrelingua inglese. Si intendono per madrelingua i cittadini stranieri o italiani che per derivazione familiare o vissuto linguistico abbiano la capacità di esprimersi nella lingua richiesta con naturalezza come un locutore nativo. In alternativi i candidati dovranno dimostrare la stabile permanenza, almeno negli ultimi cinque anni, in contesti anglofoni di tipo accademico e/o di alta formazione e/o in contesti lavorativi di particolare complessità;
– cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea oppure cittadinanza di Paesi terzi purché i candidati si trovino nella condizione prevista dall’art. 7 della L. 6 agosto 2013, n. 97;
– godimento dei diritti politici;
– essere in posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva per i cittadini soggetti a tale obbligo;
– non essere stati licenziati per motivi disciplinari, destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento e non essere dichiarati decaduti da un impiego statale per aver conseguito l’impiego mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità insanabile;
– non essere stati licenziati o dichiarati decaduti ai sensi dell’art. 1, co. 61, L. 23 dicembre 1996, n. 662.

SELEZIONE

Il bando per Insegnanti prevede una selezione per titoli ed esami. L’iter selettivo comprende, infatti, la valutazione dei titoli dei candidati e due prove d’esame. La prova scritta, che potrà anche essere di carattere teorico/pratico, avrà come oggetto la definizione di un syllabus oppure la progettazione di un insegnamento anche di tipo blended o la progettazione e realizzazione di contenuti per la verifica degli apprendimenti.

Successivamente avrà luogo la prova orale che potrà vertere su uno o più dei seguenti argomenti:
– nozioni teoriche della didattica delle lingue;
– indicazione di materiale didattico riferito alla lingua inglese;
– costruzione di percorsi didattici;
– metodi e criteri di valutazione.

Nel caso in cui il numero delle istanze di partecipazione al concorso sia superiore a 20, è previsto, inoltre, l’espletamento di una eventuale prova preselettiva, che potrà svolgersi anche in lingua inglese e che consisterà nella somministrazione di un test a risposta multipla, che verterà sugli argomenti dettagliatamente indicati nel bando.

DOMANDA

Per presentare la domanda di ammissione al concorso per insegnanti è necessario compilare entro il 17 Dicembre 2015 l’apposito form online disponibile sul sito web dell’Ateneo, allegando la documentazione richiesta dal bando, secondo le modalità indicate nello stesso. Vi segnaliamo, inoltre, che i candidati sono tenuti a versare un contributo pari a 10,00 Euro quale tassa di concorso.

BANDO

Gli interessati al concorso per Insegnanti di Inglese indetto dall’Università di Trento possono scaricare e leggere il BANDO (Pdf 254Kb), pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale IV Serie Speciale Concorsi ed Esami n. 89 del 17-11-2015.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments