UBS Ticino: 100 posti di lavoro, nuovo Centro Ricerca

ubs, unione banche svizzere zurigo

Nuovi posti di lavoro in Svizzera saranno creati grazie all’apertura di un Centro di Ricerca sull’Intelligenza Artificiale UBS.

La struttura del noto Gruppo bancario svizzero sorgerà a Manno, nel Canton Ticino, e creerà occupazione sul territorio. Porterà, infatti, ben 100 assunzioni nell’Unione Banche Svizzere entro il 2019, di cui 30 saranno effettuate già nel 2018.

Ecco tutte le informazioni e cosa sapere sulle opportunità di lavoro UBS in Ticino.

TICINO LAVORO NEL CENTRO RICERCA UBS

A dare la notizia è la RSI – Radiotelevisione svizzera, attraverso una recente nota pubblicata sul proprio portale web dedicata all’apertura di un nuovo Centro Ricerca del Gruppo a Manno e alla relativa ricaduta occupazionale. L’iniziativa, infatti, creerà numerosi posti di lavoro in Ticino entro il prossimo anno. Stando alle previsioni sono 100 le assunzioni UBS che saranno effettuate grazie a questo progetto.

Si tratterà di nuovi inserimenti, non di trasferimenti da altre sedi, e dunque di opportunità di impiego per personale esterno. Non c’è dubbio che il programma assunzionale potrà rappresentare una interessante occasione per intraprendere una carriera all’interno della società finanziaria svizzera. Anche per gli studenti dell’Università della Svizzera italiana (USI) e della Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUSPI), dato che i nuovi assunti dovranno essere professionisti altamente qualificati.

IL PROGETTO

Il progetto per il nuovo Centro di Ricerca UBS è nato dalla collaborazione tra l’Unione Banche Svizzere, il Cantone Ticino e l’Institute for Artificial Intelligence Research ‘Dalle Molle’, istituto elvetico che effettua ricerche sull’Intelligenza Artificiale. E non è un caso, dato che la struttura che aprirà a Manno si occuperà proprio di studiare nuove tecniche per analizzare i dati e gestire i rischi con l’ausilio dell’IA. Sarà orientata, soprattutto, sull’innovazione e sullo sviluppo di tecnologie per l’informazione. L’obiettivo è quello di migliorare i servizi del Gruppo, ottimizzando i processi e migliorando l’esecuzione.

PROSPETTIVE OCCUPAZIONALI

Delle assunzioni in Ticino previste, 30 saranno effettuate già nei prossimi mesi. Gli altri 70 posti di lavoro in UBS saranno portati a termine, poi, l’anno prossimo. E’ facile immaginare che gli inserimenti saranno rivolti prevalentemente a figure a carattere tecnico scientifico. Particolare attenzione sarà dedicata ai talenti locali.

IL GRUPPO

Vi ricordiamo che UBS Group AG (Union de Banques Suisses) è una società svizzera di servizi finanziari, con sede statutaria e principale a Zurigo. Il Gruppo Unione Banche Svizzere ha avuto origine dalla nascita, nel 1862, della Banca di Winterthur, e da successive evoluzioni e acquisizioni. Oggi è quotato NYSE e alla Borsa Svizzera, ed è presente, con proprie sedi, in 52 Paesi del mondo, tra cui l’Italia. Attualmente UBS conta circa 61mila dipendenti.

CANDIDATURE

La raccolta delle candidature per i posti di lavoro UBS viene effettuata, generalmente, attraverso la pagina dedicata alle carriere (Lavora con noi) del Gruppo. Gli interessati alle future assunzioni Unione Banche Svizzere possono visitarla per prendere visione delle posizioni aperte e candidarsi online a quelle di interesse, inviando il cv tramite l’apposito form.

Vi segnaliamo che, al momento, sono disponibili numerose opportunità di lavoro Unione Banche Svizzere in Svizzera, anche a Manno, e presso altre sedi estere. Per ulteriori informazioni sulle selezioni in corso, mettiamo a vostra disposizione questa breve guida su come lavorare in UBS, con tante notizie utili sulle ricerche di personale e le modalità di recruiting.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments