Udine: concorso per Assistenti Sociali

assistenti sociali

Aperto un bando per Assistenti Sociali in Friuli Venezia Giulia.

Il concorso è finalizzato all’affidamento di incarichi di lavoro presso i Servizi Sociali di vari Comuni della provincia di Udine.

Per partecipare al concorso per Assistenti Sociali a Udine c’è tempo fino al 7 gennaio 2016.

COMUNE UDINE CONCORSO 2016

Il Comune di Udine ha indetto, infatti, un concorso per la formazione di una graduatoria per assunzioni a tempo determinato di personale, nel profilo professionale di Assistente Sociale – categoria D – posizione economica D1 del CCRL 27.02.2012, presso il Servizio Sociale dei comuni dell’Ambito distrettuale n. 4.5 dell’Udinese. Il bando per Assistenti Sociali, pubblicato sulla GU 4a Serie Speciale – Concorsi ed Esami n.99 del 29 dicembre 2015, prevede una selezione per esami, articolata in una prova scritta ed in una prova orale.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso per Assistenti Sociali i candidati in possesso dei seguenti requisiti generali:
– cittadinanza italiana o straniera, purchè in regola rispetto alle norme per il soggiorno in Italia oin possesso dello status di rifugiato o titolare di permesso di soggiorno per protezione sussidiaria;
– adeguata conoscenza della lingua italiana (per i cittadini stranieri);
– età non inferiore ai 18 anni;
– pieno godimento dei diritti civili e politici (ad esclusione dei rifugiati o titolari dello status di protezione sussidiaria);
– assenza di condanne penali, provvedimenti di interdizione o misure restrittive che escludono l’assunzione nel pubblico impiego, ed in particolare l’esercizio di attività comportanti contatti diretti e regolari con minori;
– non essere stati destituiti o dichiarati decaduti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione, o da un impiego pubblico per averlo conseguito mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità insanabile;
diploma di Assistente Sociale o diploma universitario in Servizio Sociale oppure laurea appartenente alle classi di laurea di Scienze del Servizio Sociale, Servizio Sociale, Programmazione e Gestione delle politiche e dei servizi sociali, o Servizio sociale e politiche sociali, o titoli equiparati e corrispondenti;
– iscrizione all’Albo professionale;
– idoneità fisica;
– posizione regolare rispetto agli obblighi di leva.

Per ulteriori dettagli relativi ai requisiti richiesti si rimanda a quanto specificatamente indicato nell’avviso di selezione.

MATERIED’ESAME

Le procedure concorsuali prevedono l’espletamento di una prova scritta, attraverso la somministrazione di quesiti a risposta multipla, e di un colloquio, che verteranno sulle seguenti materie:

– modelli teorici del servizio sociale professionale;
– metodologie di intervento del servizio sociale;
– l’analisi dei bisogni e la dimensione del territorio nella professione dell’assistente sociale;
– la progettazione, la verifica e la valutazione degli interventi;
– le tecniche e gli strumenti del servizio sociale, il lavoro d’equipe ed il lavoro multidisciplinare;
– il servizio sociale di comunità ed il lavoro nella comunità;
– principi deontologici e valori di riferimento del servizio sociale professionale;
– legislazione nazionale e regionale in materia socio – assistenziale e socio – sanitaria, con particolare riferimento alle competenze e al ruolo dell’Ente Locale e dell’associazione dei comuni;
– nozioni di diritto civile e penale limitatamente alle competenze del servizio sociale;
– privacy e segreto professionale;
– diritto amministrativo con riferimento al procedimento amministrativo e all’accesso agli atti;
– nozioni sul rapporto di pubblico impiego;
– conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse (pacchetto office, posta elettronica, navigazione in internet) da verificare in sede di prova scritta;
– conoscenza di una lingua straniera a scelta del candidato (a scelta tra inglese, francese, spagnolo), da verificare in sede di prova scritta.

DOMANDA

Le domande di partecipazione, redatte in carta semplice secondo l’apposito MODELLO (Pdf 46Kb) e complete della documentazione richiesta dal bando, devono essere presentate, entro il 7 gennaio 2016, in una delle seguenti modalità:
– spedite a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento al Comune di Udine – Ufficio Protocollo, via Lionello n. 1 – 33100 Udine;
– consegnate direttamente all’Ufficio Protocollo del Comune di Udine;
– inoltrate tramite PEC all’indirizzo di posta elettronica certificata [email protected]

BANDO

Per maggiori informazioni, vi invitiamo a scaricare e leggere attentamente il BANDO (Pdf 176Kb) e gli ALLEGATI (Zip 823Kb) relativi al concorso indetto dal Comune di Udine per Assistenti Sociali.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments