ULSS7 Pieve di Soligo: concorso Assistenti Amministrativi

amministrazione

Nuove assunzioni in ambito pubblico nel Veneto.

L’Unità Locale Socio Sanitaria 7 di Pieve di Soligo, in provincia di Treviso, ha indetto un concorso pubblico per l’assunzione di 2 assistenti amministrativi – Cat.C.

Sarà possibile inviare la propria candidatura fino al 13 Novembre 2016, data di scadenza del bando ULSS7 Pieve di Soligo.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso per assistente amministrativo i candidati in possesso dei seguenti requisiti:
– cittadinanza italiana (sono equiparati ai cittadini italiani gli italiani non appartenenti alla Repubblica) o cittadinanza di uno dei Paesi dell’Unione Europea;
– idoneità fisica all’impiego;
diploma di istruzione secondaria di 2° grado;
– non essere stati esclusi dall’elettorato attivo;
– non essere stati dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per aver conseguito l’impiego stesso mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile.

SELEZIONE

Le procedure selettive si espleteranno attraverso il superamento di una prova preselettiva e di tre prove d’esame, una scritta, una pratica e una orale che verteranno sui seguenti argomenti:

  • elementi di diritto amministrativo;
  • normativa sul pubblico impiego (D. Leg.vo n. 165/2001 e s.m.i.);
  • legislazione sanitaria nazionale (con particolare riferimento al D. Leg.vo n. 502/1992 e s.m.i.);
  • legislazione socio-sanitaria della Regione Veneto (con particolare riferimento alle leggi regionali n.55/1994 – n. 56/1994);
  • elementi di informatica;
  • livello iniziale di una lingua straniera scelta tra francese, inglese e tedesco.

DOMANDA

La domanda di iscrizione al bando per assistenti amministrativi deve essere inoltrata, entro il 13 Novembre 2016, esclusivamente per via telematica seguendo l’apposita procedura online.

La partecipazione al concorso prevede il pagamento di una tassa d’iscrizione del valore di 10,33€.

Inoltre, sarà necessario inoltrare in modalità cartacea i seguenti documenti:
– documentazione comprovante i requisiti previsti dall’art. 38 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165 e successive modifiche ed integrazioni, che consentono ai cittadini non italiani/europei di partecipare al concorso;
– documentazione che attesta il riconoscimento da parte del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca del requisito specifico, se conseguito all’estero;
– documentazione che attesta l’equiparazione del servizio prestato all’estero;
– dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà: MODULO (Pdf 60 Kb);
– certificazione medica, rilasciata da una struttura sanitaria abilitata, comprovante lo stato di disabilità denunciato dal candidato, che abbia dichiarato nella domanda on line di avere necessità di ausili e/o tempi aggiuntivi, ai sensi dell’art. 20 della Legge 5 febbraio 1992, n. 104, unitamente a dichiarazione che attesti l’ausilio necessario in relazione alla propria disabilità nonché la necessità di tempi aggiuntivi per l’espletamento delle prove d’esame;
– certificazione medica, rilasciata da una struttura sanitaria abilitata, comprovante lo stato di handicap denunciato dal candidato, che abbia dichiarato nella domanda on line di essere persona handicappata affetta da invalidità uguale o superiore all’80%.

I suddetti documenti dovranno essere inoltrati secondo una delle seguenti modalità:
– direttamente a mano all’ufficio protocollo – via Lubin, 16 – 31053 – Pieve di Soligo (TV) dal lunedì al venerdì dalle ore 8,30 alle ore 12,00;
– a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento;
– via mail da casella personale di posta elettronica certificata al seguente indirizzo PEC: [email protected]

Ogni altro dettaglio è specificato nel bando di riferimento.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso ULSS7 Pieve di Soligo sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 44 Kb) pubblicato per estratto sulla GU 4a Serie Speciale – Concorsi ed Esami n.82 del 14-10-2016.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments