Unicoop Tirreno: contributi per chi vuole aprire cooperative

computer, lavoro, ufficio

Volete affacciarvi al mondo dell’imprenditoria? Al via le selezioni finalizzate all’assegnazione di contributi per aprire cooperative.

Unicoop Tirreno promuove l’iniziativa Coopstartup, un programma di formazione, tutoraggio, accompagnamento e accelerazione di nuove imprese cooperative. Per iscriversi al concorso c’è tempo fino al 31 Luglio 2015, data di scadenza del bando.

CONCORSO UNICOOP TIRRENO

Coopstartup Unicoop Tirreno è un’iniziativa che ha l’obiettivo di accompagnare lo sviluppo di idee imprenditoriali innovative proposte da giovani che desiderino realizzare una cooperativa e vuole contrastare la disoccupazione giovanile favorendo la costituzione di nuove cooperative a forte contenuto innovativo.

Il progetto è promosso da Unicoop Tirreno e Coopfond, il fondo mutualistico di Legacoop, che mira a sperimentare nuovi processi di promozione cooperativa, tra i giovani e in nuovi mercati, che consentano l’introduzione e la diffusione di innovazioni tecnologiche, organizzative e sociali all’interno del sistema cooperativo.

PROPOSTE D’IMPRESA

Gli ambiti suggeriti per la proposta di idee imprenditoriali innovative dovranno riguardare le seguenti aree:
– salute, cambiamenti demografici e benessere;
– sicurezza alimentare, agricoltura sostenibile, ricerca marina e marittima e bioeconomia;
– energia sicura, pulita ed efficiente;
– trasporti intelligenti, ecologici e integrati;
– azione per il clima, efficienza delle risorse e materie prime;
– società inclusive, innovative e sicure;
– salvaguardia e fruibilità del patrimonio storico, artistico, culturale, naturalistico e paesaggistico;
– promozione e valorizzazione turistica del territorio

PROGRAMMA

Il programma studiato per l’iniziativa Coopstartup sarà suddiviso in sei fasi:
Formazione a distanza: tutti gli iscritti al bando avranno la possibilità di assistere gratuitamente a lezioni di formazione, attraverso la piattaforma ’10 steps and go’, allo scopo di fornire di conoscenze e competenze di base per la creazione di start up cooperative.
– Fase di valutazione delle idee di impresa: tra le idee di impresa pervenute ne saranno selezionate un numero massimo di 30.
Formazione intensiva: i 30 gruppi selezionati seguiranno una sessione di formazione intensiva gratuita di almeno 3 giornate. L’attività formativa riguarderà argomenti relativi alla gestione d’impresa e sarà finalizzata alla messa a punto dei progetti d’impresa e a valutarne la loro realizzabilità in forma cooperativa. Alla formazione di gruppo seguirà un tutoraggio personalizzato per l’affinamento dei business plan.
Progetto: conclusa la formazione, i 30 gruppi dovranno predisporre un progetto imprenditoriale realizzando un business plan e un video di presentazione del progetto (durata massima di 3 minuti).
– Fase di valutazione dei progetti di impresa: verranno selezionati 5 sui 30 progetti rimasti in gara.
– Comunicazione dei 5 vincitori che riceveranno contributi a fondo perduto e servizi a supporto dell’avvio d’impresa.

PREMI

I 5 gruppi che avranno superato la procedura di selezione riceveranno diversi benefits, tra cui:
– accompagnamento alla costituzione in cooperativa da parte delle strutture e / o organizzazioni territoriali di Legacoop;
– fino a 10.000 Euro di contributo a fondo perduto da parte di Unicoop Tirreno;
– contributo forfettario di 5.000 Euro a fondo perduto da parte di Coopfond per i costi di costituzione della cooperativa e di avvio dell’attività;
– possibilità di un finanziamento fino al 50% degli investimenti e fino a un massimo di 150.000 Euro non assistiti da garanzie, a insindacabile giudizio e a seguito di istruttoria da parte di Coopfond;
– possibilità di attivare gli altri prodotti finanziari di Coopfond a sostegno della promozione e sviluppo della cooperazione, sempre a seguito di istruttoria e valutazione autonoma;
– accompagnamento post-startup a prezzo convenzionato garantito da Unicoop Tirreno e svolto in collaborazione con i partner del progetto.

DESTINATARI

I destinatari del bando Unicoop Tirreno sono:
aspiranti cooperatori, cioè gruppi composti da almeno 3 persone, in maggioranza di età inferiore ai 35 anni, che intendano costituire un’impresa cooperativa con sede legale nelle aree di attività di Unicoop Tirreno, in particolare nelle province di Grosseto, Livorno, Lucca, Massa Carrara, Frosinone, Latina, Roma, Viterbo, Avellino, Caserta, Napoli e Terni;
cooperative costituite nel 2015 composte in maggioranza da persone di età inferiore ai 35 anni, con sede legale nelle province di Grosseto, Livorno, Lucca, Massa Carrara, Frosinone, Latina, Roma, Viterbo, Avellino, Caserta, Napoli e Terni.

SELEZIONE

L’iter selettivo si articola in una prima selezione aperta a tutti e finalizzata alla valutazione delle idee imprenditoriali sulla base dei seguenti criteri:
– valore dell’idea: in relazione alle ricadute attese in termini economici, sociali e di creazione di posti di lavoro;
– contributo innovativo: originalità della proposta;
– qualità del team: competenze specifiche coerenti con la proposta.

In seguito, verrà avviata la seconda selezione riservata solo ai 30 gruppi selezionati in precedenza e relativa ai progetti imprenditoriali giudicati secondo i seguenti parametri:
– valore dell’idea: validità del progetto imprenditoriale dal punto di vista del beneficio per la collettività o in termini di appeal;
– contributo innovativo: originalità della proposta;
– qualità del team: professionalità e competenze del team coerenti con la proposta;
– creazione di nuovo lavoro: capacità dell’iniziativa di produrre nuovi posti di lavoro, anche nella prospettiva di medio / lungo periodo;
– sostenibilità: sostenibilità economica e finanziaria dell’attività imprenditoriale, affidabilità dei soci, capacità di gestione finanziaria, concretezza della rete di potenziali clienti.

COME PARTECIPARE

Tutti gli interessati a partecipare al concorso Unicoop Tirreno devono inoltrare la propria candidatura entro le 24.00 del 31 Luglio 2015 esclusivamente online attraverso la piattaforma web ‘Coopstartup’, compilando l’apposito modulo d’iscrizione al bando.

Alla domanda di iscrizione è necessario allegare i seguenti documenti:

1. Per i gruppi che intendono costituire una cooperativa:
– descrizione dettagliata dell’iniziativa imprenditoriale;
– Curriculum Vitae dei componenti del team.

2. Per le cooperative già costituite:
– descrizione dettagliata dell’iniziativa imprenditoriale;
– Curriculum Vitae degli amministratori e di eventuali figure chiave aziendali;
– autocertificazione riferita all’atto costitutivo e allo statuto con data di costituzione della cooperativa, scopo, oggetto e breve descrizione dell’attività prevalente.

Per ulteriori informazioni sulle modalità di presentazione delle domande vi invitiamo a leggere il bando completo.

BANDO

Tutti i dettagli relativi ai contributi per chi vuole aprire cooperative sono specificati nel BANDO (Pdf 281 Kb) di Unicoop Tirreno.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments