Unione comunale Chianti Fiorentino: concorso Agente di polizia

Agenti Polizia

Opportunità di lavoro in Toscana.

L’Unione comunale del Chianti Fiorentino ha pubblicato un concorso per la selezione di un Agente di Polizia Municipale.

La risorsa sarà assunta a tempo pieno e indeterminato, con inquadramento in categoria C.

La scadenza per la consegna delle domande di partecipazione è fissata per il giorno 12 Aprile 2018.

REQUISITI

I candidati al concorso Unione comunale Chianti Fiorentino dovranno dimostrare il possesso dei seguenti requisiti:
– cittadini italiani o cittadini degli Stati membri dell’Unione europea e altre categorie previste dal bando;
– possedere i requisiti psico-fisici minimi per il rilascio ed il rinnovo per l’autorizzazione al porto di fucile per uso di caccia e al porto d’armi per uso difesa personale previsti dal D.M. Ministero della Sanità 28/04/1998;
– non trovarsi in condizione di disabilità ai sensi dell’art. 1 della L. n. 68/1999;
– aver compiuto 18 anni di età: è abolito il limite massimo di età, tuttavia è necessario non aver raggiunto l’età pensionabile;
– diploma di scuola media superiore;
– patente di guida di categoria B non speciale e patente di guida non speciale per motocicli di categoria A o A2 in corso di validità e non soggetta a provvedimenti di sospensione e/o ritiro;
– godimento dei diritti civili e politici;
– conoscenza di almeno una lingua straniera tra inglese o francese (in caso di mancata scelta nella domanda di concorso il candidato verrà iscritto automaticamente all’accertamento della lingua inglese);
– conoscenza delle principali applicazioni informatiche;
– essere in regola con gli obblighi di legge sul reclutamento militare (solo per i concorrenti di sesso maschile nati entro il 31/12/1985 ai sensi dell’art. 1 della Legge 23/08/2004 n. 226) oppure essere in regola con gli obblighi di leva previsti dall’ordinamento del Paese di appartenenza (per i cittadini non italiani dell’Unione Europea o per i cittadini extracomunitari);
– non aver riportato condanne penali e non essere stati interdetti o sottoposti a misure che escludano, secondo le leggi vigenti, dalla nomina agli impieghi presso gli Enti Locali;
– non essere stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti per avere conseguito l’impiego mediante produzione di documenti falsi o, comunque, con mezzi fraudolenti, o, ancora, licenziati da una pubblica amministrazione a seguito di procedimento disciplinare;
– assenza di impedimenti al porto o all’uso delle armi o di impedimenti al rilascio della qualifica di Agente di Pubblica sicurezza, in quanto le mansioni saranno espletate con dotazioni individuali di armi;
– non aver prestato servizio civile quale obiettore di coscienza oppure, trascorsi almeno 5 anni dal collocamento in congedo, aver rinunciato irrevocabilmente allo status di obiettore ai sensi dell’art. 636, comma 3, del D. Lgs 66/2010 “Codice sull’ordinamento militare” mediante presentazione di apposita dichiarazione presso l’Ufficio Nazionale per il Servizio Civile”.

SELEZIONE

Qualora il numero di candidati risulti elevato, le prove d’esame potranno essere precedute da una prova preselettiva che consisterà nella risoluzione di un questionario che conterrà domande a risposta multipla.

Il bando per agente di polizia si articolerà nelle seguenti prove d’esame:

  • prova scritta;
  • prova scritta teorico pratica;
  • prova orale.

Le prove d’esame verteranno sulle materie indicate nel bando.

DOMANDA

Per partecipare al concorso per agenti di polizia, i candidati dovranno compilare la domanda di ammissione alla selezione pubblica, attraverso l’apposito modulo allegato al bando, e inviarla entro le ore 12:00 del 12 Aprile 2018, secondo una delle seguenti modalità:
– consegna a mano presso l’Ufficio Protocollo del Comune di San Casciano in Val di Pesa per il Servizio Personale dell’Unione Comunale del Chianti Fiorentino;
– a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento o corriere espresso, indirizzata a: Unione Comunale del Chianti Fiorentino – Comune San Casciano in Val di Pesa – Servizio Personale – Via Niccolò Machiavelli, 56 – 50026 – San Casciano in Val di Pesa;
– tramite una casella di posta elettronica certificata all’indirizzo PEC: [email protected]

Alla domanda di partecipazione al concorso i concorrenti dovranno allegare i seguenti documenti:
– ricevuta comprovante l’avvenuto versamento della tassa di concorso di € 10,00;
– copia di un documento d’identità in corso di validità;
– per i cittadini extracomunitari: copia del permesso di soggiorno in corso di validità.


Ogni altra indicazione sulle modalità di compilazione e invio della domanda di partecipazione al concorso è da ritrovarsi sul bando.

UNIONE COMUNALE CHIANTI FIORENTINO

L’Unione comunale del Chianti Fiorentino è un’unione di comuni toscani, in provincia di Firenze. L’Unione è formata dai seguenti comuni: Barberino Val d’Elsa, Greve in Chianti, San Casciano Val di Pesa e Tavarnelle Val di Pesa.

BANDO

I candidati al concorso per agente di polizia dell’Unione Comunale del Chianti Fiorentino sono tenuti a leggere attentamente il BANDO (Pdf 602 Kb) di selezione, pubblicato per estratto sulla GU n.21 del 13-03-2018.

Tutte le successive comunicazioni relative all’espletamento delle prove d’esame e alla graduatoria finale saranno pubblicate sul sito internet dell’ente www.comune.greve-in-chianti.fi.it, nella sezione ‘Bandi e esiti di gare, concorsi e selezioni / Concorsi e selezioni per il personale’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments