Unione Comuni Appennino Bolognese: concorsi per nuove assunzioni

concorsi esame selezioni

Nuove opportunità di lavoro a tempo indeterminato in Emilia Romagna.

L’Unione Comuni Appennino Bolognese, in provincia di Bologna, ha reso pubblici due concorsi finalizzati a nuove assunzioni.

La scadenza per la consegna delle candidature è fissata per il giorno 18 Aprile 2019.

CONCORSI UNIONE COMUNI APPENNINO BOLOGNESE

L’Unione Comuni Appennino Bolognese ha infatti pubblicato due concorsi per l’assunzione a tempo indeterminato delle seguenti figure professionali:
– n. 1 Operaio – Cat. B da destinarsi ai servizi cimiteriali del Comune di Castiglione dei Pepoli; 
– n. 1 Istruttore alle attività di comunicazione e alle nuove tecnologie – Cat. C da assegnare all’Area Amministrativa del Comune di Camugnano.

REQUISITI

I candidati ai concorsi dell’Unione Comuni Appennino Bolognese dovranno possedere i requisiti generici di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
– età non inferiore agli anni 18;
– idoneità allo svolgimento delle mansioni relative ai posti da ricoprire;
– godimento dei diritti civili e politici;
– immunità da interdizione dai pubblici uffici o da destituzione/dispensa da precedenti pubblici impieghi;
– per i concorrenti di sesso maschile: essere in regola con le leggi concernenti gli obblighi militari.

E’ richiesto, inoltre, il possesso dei seguenti requisiti specifici in base alla mansione:

OPERAIO
– diploma di istruzione secondaria di primo grado o diploma riconosciuto equipollente per effetto di legge;
– patente di categoria C.

ISTRUTTORE ATTIVITA’ COMUNICAZIONE
– diploma di istruzione secondaria di secondo grado o di diploma riconosciuto equipollente per effetto di legge.

SELEZIONE

Qualora il numero di domande pervenute sia superiore a venti, l’Amministrazione si riserva la possibilità di effettuare una prova preselettiva di ammissione.

I partecipanti ai concorsi dell’Unione Comuni Appennino Bolognese sosterranno prove d’esame scritte o pratiche e prove orali.


Per l’elenco completo delle materie e delle prove d’esame vi rimandiamo alla lettura dei singoli bandi, pubblicati per estratto sulla GU n.22 del 19-03-2019, che rendiamo disponibili a fine pagina.

DOMANDE

Le domande di partecipazione ai concorsi dell’Unione Comuni Appennino Bolognese dovranno essere presentate entro il giorno 18 Aprile 2019 esclusivamente online tramite il form raggiungibile a questa pagina cliccando sul link relativo al bando d’interesse.

Alle domande sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– ricevuta di versamento della tassa di concorso di Euro 10,33;
– fotocopia di un documento di identità;
– curriculum vitae debitamente datato e sottoscritto, a soli fini informativi;
– documentazione attestante la ricorrenza di una delle condizioni di cui all’art. 38 del D. Lgs. 30.3.2001, n. 165 come modificato dall’art. 7 della legge 6.8.2013, n. 97 (solo per i cittadini extracomunitari);
– certificazione medica attestante lo specifico handicap, pena la mancata fruizione del beneficio di ausili necessari e/o tempi aggiuntivi (solo per i candidati che richiedono di sostenere la prova di esame con ausili e/o tempi aggiuntivi).

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda è riportato nei bandi di riferimento che rendiamo disponibili di seguito.


BANDI

Gli interessati alle nuove assunzioni dell’Unione Comuni Appennino Bolognese sono tenuti a leggere con attenzione i bandi relativi alla posizione d’interesse:
– Operaio: BANDO (Pdf 100 Kb).
– Istruttore alle attività di comunicazione e alle nuove tecnologie: BANDO (Pdf 99 Kb).

Tutte le successive comunicazioni in merito alla prova d’esame e alle graduatorie finali saranno pubblicate sul sito internet dell’Unione Comuni Appennino Bolognese www.unioneappennino.bo.it nella sezione ‘Bandi di Concorso’.




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *