Unione comuni Bassa Romagna: concorso per diplomati, addetto fiscalità

ufficio, pc, computer

Nuova opportunità di lavoro a tempo indeterminato in Emilia Romagna.

L’Unione dei Comuni della Bassa Romagna, in provincia di Ravenna, ha pubblicato un bando di concorso per l’assunzione di un Istruttore Addetto alla Fiscalità – Cat. C posizione economica C1.

La risorsa sarà assegnata all’area servizi finanziari del Comune di Russi. Previsto stipendio tabellare iniziale annuo lordo di € 19.454,16 e l’indennità di comparto di € 549,60.

Il bando scade il giorno 21 Gennaio 2019.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso dell’Unione comuni Bassa Romagna i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– possesso della cittadinanza italiana o di uno dei paesi membri dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
– godimento dei diritti civili e politici;
– iscrizione nelle cui liste elettorali oppure i motivi della non iscrizione e della cancellazione dalle liste medesime;
– non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione oppure licenziati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento o a seguito dell’accertamento che l’impiego venne conseguito mediante la produzione di documenti falsi o comunque con mezzi fraudolenti;
– età non inferiore ad anni 18 e non superiore al limite massimo di età previsto dalle norme vigenti per il collocamento a riposo;
– (per i candidati di sesso maschile) essere in regola con le leggi concernenti gli obblighi militari;
– possesso dell’idoneità fisica all’impiego ed alle mansioni proprie del profilo professionale riferito al posto a concorso.

E’ richiesto, inoltre, il possesso di almeno uno tra i seguenti titoli di studio:
– diploma di maturità Settore Economico -Indirizzo Amministrazione, Finanza e Marketing;
– diploma di maturità tecnica per Ragioniere e Perito Commerciale;
– diploma di maturità in Settore Economico -Indirizzo Amministrazione, Finanza e Marketing – Articolazione Servizi informativi aziendali;
– diploma di maturità tecnica per Ragioniere e Perito Commerciale e Programmatore;
– diploma di Maturità di Analista Contabile.

SELEZIONE

La Commissione stabilisce, in presenza di un numero di domande ammissibili superiore a n. 20, di procedere a una preselezione per l’ammissione alla prova scritta.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso il superamento due prove d’esameuna scritta ed una orale – vertenti sui seguenti argomenti:
– ordinamento degli enti locali (D.Lgs. n.267 del 18 agosto 2000) e successive modifiche ed integrazioni;
– disciplina del procedimento amministrativo L.241/90 e successive modifiche ed integrazioni;
– documentazione amministrativa {DPR 445/2000);
– disciplina dell’IMU (Decreto Legge n. 201/2011, convertito con modificazioni dalla Legge n. 214/2011);
– disciplina della IUC 8Legge n. 147/2013 – Legge di Stabilità 2014);
– disciplina dell’imposta comunale sulla pubblicità e del diritto sulle pubbliche affissioni e della tassa per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche (D.Lgs. n. 507/1993);
– disciplina sanzionatoria (D.lgs nn. 471/1997, 472/1997 e 473/1997);
– contenzioso tributario (D.lgs n. 546/1992);
– disposizioni in materia di armonizzazione dei sistemi contabili e degli schemi di bilancio delle Regioni, degli enti locali e dei loro organismi, a norma degli articoli 1 e 2 della legge 5 maggio 2009, n. 42 (D.lgs n. 118/2011);
– normativa fiscale e previdenziale;
– codice di comportamento dei dipendenti pubblici (DPR n.62 del 16/04/2013) e codice di comportamento del Comune di Russi;
– nozioni di Informatica;
– nozioni di lingua Inglese.

DOMANDA

Le domande di ammissione al concorso per Addetto Fiscalità dovranno pervenire esclusivamente online alla seguente pagina entro le ore 11,00 del giorno 21 gennaio 2019.

Alle domande online dovranno essere obbligatoriamente allegati i seguenti documenti:
– scansione della ricevuta comprovante il versamento della tassa di concorso di € 10,00;
– scansione della domanda con firma autografa (in un unico file) e scansione fronte e scansione retro della carta d’identità in corso di validità oppure file della domanda firmato digitalmente;
– curriculum vitae datato e firmato (facoltativo).

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda di ammissione è indicato nel bando che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso per Addetto fiscalità dell’Unione Comuni Bassa Romagna sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 160 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n.101 del 21-12-2018.

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame oppure le graduatorie saranno rese note attraverso il sito dell’Unione www.labassaromagna.it nella sezione ‘Amministrazione Trasparente > Bandi di concorso > Bandi in corso > Selezioni aperte’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments