Unione Comuni Pratomagno: concorso per geometri

tecnici, concorsi, geometra, architetto

Nuovi posti di lavoro in Toscana grazie al concorso per geometri dell’Unione dei Comuni del Pratomagno, nella provincia di Arezzo.

La selezione pubblica è rivolta a candidati diplomati e laureati, e sono previste assunzioni a tempo indeterminato.

La domanda di ammissione deve essere inoltrata entro il 7 ottobre 2021. Ecco il bando e le informazioni utili a candidarsi.

CONCORSO GEOMETRI UNIONE COMUNI PRATOMAGNO

L’Unione dei Comuni del Pratomagno, dunque, ha bandito un concorso per la selezione dei seguenti profili professionali:

  • n. 3 posti di istruttori tecnici – geometri – categoria C, posizione economica C1 – presso il Comune associato di Castelfranco Piandiscò, da assumere a tempo indeterminato e pieno.

REQUISITI

Ai candidati ai concorsi dell’Unione Comuni del Pratomagno per geometri si richiedono i requisiti generici di seguito elencati:

  • cittadinanza italiana o di altro Stato appartenente all’Unione Europea o cittadinanza extracomunitaria ove ricorrono le condizioni previste dal bando e dalla Legge;
  • età non inferiore ad anni 18 e non superiore all’età prevista per il collocamento a riposo;
  • idoneità fisica alle mansioni proprie del profilo;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione o non essere stati dichiarati decaduti o licenziati da un impiego pubblico;
  • non aver riportato condanne penali e non avere procedimenti penali in corso;
  • essere in regola con le norme concernenti gli obblighi militari (solo per i cittadini italiani di sesso maschile nati entro il 31.12.1985);
  • conoscenza della lingua inglese;
  • conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse;
  • assenza di cause ostative all’accesso eventualmente prescritte ai sensi di legge per la costituzione del rapporto di lavoro;
  • eventuali titoli di preferenza ai sensi dell’art. 5, comma 4, DPR 487/1994.

Inoltre, sono si richiedono i seguenti requisiti specifici:

  • patente di guida di categoria B o superiore;
  • titolo di studio: diploma di istruzione secondaria di secondo grado di Geometra o equipollente o altro diploma di maturità e diploma di laurea in Architettura o Ingegneria (vecchio ordinamento) o equipollenti ai sensi di specifiche previsioni legislative o laurea specialistica o laurea magistrale appartenenti alle corrispondenti classi ai sensi del DM 509/99 e del DM 270/04;
  • abilitazione all’esercizio della professione relativa ai titoli che danno accesso al bando.

SELEZIONE

La selezione pubblica è strutturata sulla base dello svolgimento delle seguenti prove d’esame, così organizzate:

  • preselezione (eventuale): dinanzi a un numero elevato di domande, test con domande a risposta multipla sulle materie d’esame e/o di cultura generale, e/o psico-attitudinali da risolvere in un tempo predeterminato;
  • prova scritta: a contenuto tecnico-professionale e/o tecnico-pratico e potrà consistere nella stesura di un elaborato e/o una relazione e/o pareri/quesiti a risposta sintetica o articolata, sulle materie elencate nel bando;
  • prova orale: colloquio sulle materie riportate nel bando. Sarà inoltre richiesto l’accertamento della conoscenza relativa alla lingua inglese e all’utilizzo di applicazioni e apparecchiature informatiche diffuse.

DOMANDA

La domanda di ammissione al concorso per geometri deve essere redatta utilizzando l’apposito MODULO (Pdf 598 Kb), da presentare entro il 7 ottobre 2021, secondo una delle seguenti modalità:

  • di persona, presso l’Ufficio Protocollo dell’Unione dei Comuni di Pratomagno, sito in via Perugia n. 2/A – 52024 Loro Ciuffenna (AR);
  • a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, indirizzata al riferimento sopra indicato;
  • tramite PEC, tramite una casella di posta elettronica certificata personale, all’indirizzo: [email protected]

Alla domanda di partecipazione al bando pubblico, inoltre, si deve allegare la seguente documentazione:

  • fotocopia di un documento valido di identità;
  • ricevuta dell’avvenuto pagamento della tassa di concorso, dell’importo di 10 euro, da effettuare secondo le modalità specificate nel bando;
  • eventuale idonea documentazione rilasciata dalle autorità competenti attestante il riconoscimento dell’equipollenza del proprio titolo di studio estero a uno di quelli richiesti dal bando;
  • eventuale documentazione attestante la ricorrenza di una delle condizioni previste per i cittadini extracomunitari;
  • fotocopia della patente di guida in corso di validità;
  • curriculum formativo e professionale debitamente sottoscritto;
  • eventuale documentazione attestante il proprio handicap e la richiesta di ausilio per le prove d’esame.

Le ulteriori precisazioni, sulle modalità di presentazione della domanda di ammissione, sono riportate nel bando.

BANDO

I candidati al concorso per geometri dell’Unione Comuni del Pratomagno sono quindi invitati a leggere attentamente il relativo BANDO (Pdf 1 Mb), pubblicato per estratto sulla Gazzetta Ufficiale n.71 del 07-09-2021.

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Tutte le successive comunicazioni relative alle procedure concorsuali e alla graduatoria finale, saranno pubblicate sul sito internet del Unione dei Comuni di Pratomagno, sezione ‘Amministrazione trasparente > Bandi di concorso’. Infine, mettiamo a disposizione l’indirizzo mail: [email protected] per la richiesta di ulteriori informazioni relative al bando.

ALTRI CONCORSI E AGGIORNAMENTI

Per conoscere gli altri concorsi pubblici attivi della regione Toscana, visitate la nostra pagina. Inoltre, vi invitiamo a iscrivervi alla newsletter gratuita per restare aggiornati e al canale Telegram per le notizie in anteprima.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments