Unione Montana Feltrina: concorsi per educatori e cuochi

educatori, infanzia, bambini

L’Unione Montana Feltrina di Feltre, in provincia di Belluno (Veneto), ha bandito due concorsi per nuove assunzioni di educatori d’infanzia e cuochi.

In totale saranno reclutate 3 risorse con contratto di lavoro a tempo indeterminato e pieno.

Le domande di ammissione alle procedure concorsuali dovranno essere presentate entro il 30 Maggio 2022. Vediamo come e i bandi da scaricare.

CONCORSI EDUCATORI E CUOCHI UNIONE MONTANA FELTRINA

I concorsi dell’Unione Montana Feltrina per educatori e cuochi da assumere a tempo indeterminato e pieno sono dunque finalizzati a ricoprire i seguenti posti di lavoro:

  • n. 2 educatori d’infanzia, categoria C, per l’unità organizzativa cultura / politiche giovanili / istruzione / servizi all’infanzia (servizio asilo nido) del settore affari generali ed istituzionali del Comune di Feltre;
  • n. 1 cuoco, categoria B1, presso l’unità organizzativa cultura / politiche giovanili / istruzione / servizi all’infanzia (servizio Istruzione) del settore affari generali ed istituzionali del Comune di Feltre.

REQUISITI GENERALI

Per partecipare alle selezioni pubbliche dell’Unione Montana Feltrina i candidati devono essere in possesso dei requisiti generali di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie indicate nei bandi;
  • età non inferiore ad anni 18;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva, per i candidati di sesso maschile nati entro il 31/12/1985;
  • assenza di condanne penali rilevanti per il posto da ricoprire;
  • assenza di licenziamento, dispensa e destituzione dal servizio presso pubbliche amministrazioni;
  • idoneità fisica;
  • patente di guida di tipo B, in corso di validità.

REQUISITI SPECIFICI

I concorrenti dovranno possedere inoltre i seguenti requisiti specifici, in relazione al profilo professionale per il quale si candidano:


EDUCATORI D’INFANZIA

  • diploma di puericultrice o di maestra di scuola materna o di vigilatrice d’infanzia o di assistente per l’infanzia o di dirigente di comunità o diploma di laurea in scienze della formazione primaria o di quello in scienze dell’educazione o comunque di un diploma di scuola media superiore o di un diploma di laurea idonei allo svolgimento dell’attività socio-psico-pedagogica;
  • oppure laurea in scienze della formazione primaria e/o scienze dell’educazione con indirizzo nido e/o scuola dell’infanzia, diploma di dirigente di comunità, diploma dell’istituto tecnico per i servizi sociali – indirizzo esperto in attività ludico-espressive – idoneo allo svolgimento dell’attività psico-pedagogica, diploma o laurea di insegnante o educatore della prima infanzia;
  • oppure titoli conseguiti dal 1° giugno 2017: a decorrere dall’anno scolastico 2019/2020, l’accesso ai posti di educatore di servizi educativi per l’infanzia è consentito esclusivamente a coloro che sono in possesso della laurea triennale in Scienze dell’educazione nella classe L19 a indirizzo specifico per educatori dei servizi educativi per l’infanzia o della laurea quinquennale a ciclo unico in Scienze della formazione primaria, integrata da un corso di specializzazione per complessivi 60 crediti formativi universitari. Continuano ad avere validità per l’accesso ai posti di educatore dei servizi per l’infanzia i titoli conseguiti nell’ambito delle specifiche normative regionali (indicati ai due punti precedenti) ove non corrispondenti a quelli di cui al periodo precedente, conseguiti entro la data di entrata in vigore del presente decreto (decreto legislativo numero 65/2017 in vigore dal 31 maggio 2017);
  • oltre ai titoli riconosciuti validi dalla normativa regionale, continueranno ad avere validità, ai fini dell’accesso alla professione, i titoli conseguiti all’interno della classe L-19, pur in assenza dell’indirizzo specifico di cui al D.M. numero 378/2018, e i titoli di laurea quinquennale a ciclo unico in Scienze della formazione primaria (LM-85bis), pur in assenza dell’integrazione del corso di specializzazione per complessivi 60 CFU.

CUOCHI

  • licenza della scuola dell’obbligo insieme al possesso di attestato di qualifica professionale di cuoco, rilasciato da scuole alberghiere, istituti professionali o centri di formazione professionale, dopo la frequenza di corsi di formazione almeno biennali.

Si segnala che il posto messo a concorso per un cuoco è riservato prioritariamente a favore dei volontari delle Forze Armate.

PROCEDURE SELETTIVE

Nel caso in cui il numero delle candidature a entrambi i concorsi sia particolarmente elevato, l’amministrazione si riserva la facoltà di svolgere una preselezione.

I concorrenti al concorso per educatori dovranno sostenere due prove d’esame: una scritta teorico pratica e una prova orale, mentre i candidati alla selezione per un posto da cuoco dovranno superare una prova pratica e una orale.

Le materie oggetto d’esame sono elencate nei rispettivi bandi, allegati a fine articolo.

DOMANDE DI AMMISSIONE

Le domande di ammissione ai concorsi devono essere presentate entro le ore 12.00 del 30 Maggio 2022 esclusivamente per via telematica, mediante il Sistema pubblico di identità digitale (SPID) o la Carta di Identità Elettronica (CIE), compilando l’apposito modulo elettronico raggiungibile a questa pagina, dove cliccare sul bando di proprio interesse.

Le istanze dovranno essere corredate dalla seguente documentazione:

  • fotocopia di un documento di riconoscimento in corso di validità;
  • ricevuta comprovante l’avvenuto versamento della tassa di concorso di € 10,00;
  • curriculum formativo e professionale (esclusivamente ai fini conoscitivi).

Per ulteriori informazioni rimandiamo alla lettura dei singoli bandi sotto allegati.

BANDI

Gli interessati ai concorsi per educatori e cuochi indetti dall’Unione Montana Feltrina sono invitati a scaricare e a leggere con attenzione i bandi, pubblicati per estratto sulla Gazzetta Ufficiale n. 34 del 29-04-2022 e che mettiamo a vostra disposizione di seguito:

– concorso educatori d’infanzia: BANDO (Pdf 507 Kb);
– concorso cuoco: BANDO (Pdf 418 Kb).

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Tutte le successive comunicazioni sull’espletamento dei concorsi come ad esempio sui diari delle prove d’esame saranno pubblicate sul sito internet dell’Unione Montana Feltrina, nella sezione “Amministrazione trasparente > Bandi di concorso”.

ALTRI CONCORSI E COME RESTARE AGGIORNATI

Continuate a seguirci e, per conoscere anche gli altri concorsi pubblici attivi in Veneto, consultate la nostra pagina. Infine, vi invitiamo a restare sempre aggiornati con le ultime novità iscrivendovi alla nostra newsletter gratuita e al canale Telegram.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti