Unione Tresinaro Secchia: concorsi per Educatori e Insegnanti

Asilo Scuola Infanzia

Assunzioni a tempo determinato in Emilia Romagna.

L’Unione Tresinaro Secchia, in provincia di Reggio Emilia, ha reso pubblici due bandi di concorso per Educatori e Insegnanti.

La scadenza per la consegna delle candidature è fissata per il giorno 23 Maggio 2018.

CONCORSI UNIONE TRESINARO SECCHIA

L’Unione Tresinaro Secchia ha infatti pubblicato due concorsi per la formazione di una graduatoria per l’assunzione delle seguenti figure professionali:

Insegnante Scuola dell’Infanzia – Cat. C, presso le Scuole d’infanzia dei Comuni di Castellarano, Casalgrande, Rubiera e Scandiano;
Educatore Nido d’Infanzia – Cat. C, presso i nidi d’infanzia dei Comuni di Castellarano, Casalgrande, Rubiera e Scandiano

REQUISITI

I candidati ai concorsi dell’Unione Tresinaro Secchia dovranno possedere i requisiti generici di seguito riassunti:
– essere cittadini italiani o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
– compimento del 18° anno di età e non superiore a quella prevista dalle norme vigenti per il collocamento a riposo;
– iscrizione nelle liste elettorali o, per i cittadini degli Stati membri dell’Unione Europea, il godimento dei diritti civili e politici negli Stati di appartenenza o di provenienza;
– idoneità fisica, senza prescrizioni o limitazioni di qualsiasi tipo a svolgere le mansioni previste per il posto da ricoprire;
– i candidati non cittadini italiani devono possedere, oltre ai requisiti previsti dal presente avviso di selezione, anche una perfetta conoscenza della lingua italiana (dovendo operare a contatto con utenti in carico in fase di apprendimento della lingua madre, possesso del Certificato di conoscenza della Lingua Italiana, rilasciato da enti pubblici abilitati dal MIUR, che attesti un livello di competenza corrispondente almeno al livello B2 del Quadro Comune Europeo di riferimento per le competenze linguistiche, approvato dal Consiglio d’Europa);
– inesistenza di provvedimenti di destituzione o dispensa o licenziamento dall’impiego presso una pubblica amministrazione, per persistente insufficiente rendimento o a seguito dell’accertamento che l’impiego è stato conseguito mediante produzione di documenti falsi e comunque con mezzi fraudolenti;
– insussistenza di condanne penali, procedimenti penali pendenti o misure di sicurezza o prevenzione che impediscano, ai sensi della normativa vigente, la costituzione di rapporti di impiego con la Pubblica Amministrazione;
– posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva per i cittadini italiani soggetti a tale obbligo, (salvo quanto previsto dalle disposizioni vigenti della L. 230/98).

E’ richiesto, inoltre, il possesso dei seguenti requisiti specifici:

INSEGNANTE SCUOLA INFANZIA
– diploma di abilitazione all’insegnamento nelle scuole del grado preparatorio oppure Diploma di Maturità Magistrale, se conseguiti entro l’anno scolastico 2001/2002 oppure Diploma di Laurea in Scienze della Formazione Primaria – indirizzo Scuola Materna. Titolo equipollente ad uno dei predetti diplomi e dichiarato tale ai fini dell’insegnamento nelle scuole dell’infanzia con onere del candidato di indicare il relativo decreto.

EDUCATORE NIDO INFANZIA
– diploma di laurea triennale di cui alla classe L19 del Decreto del Ministero dell’università e della ricerca;
– diploma di laurea magistrale previsto dal Decreto del Ministero dell’università e della ricerca di cui alle classi: LM- 50 programmazione e gestione dei servizi educativi; LM- 57 scienze dell’educazione degli adulti e della formazione continua; LM- 85 scienze pedagogiche; LM- 93 teorie e metodologie dell’e-learning e della media education e altra classe di laurea magistrale equiparata a Scienze dell’Educazione “vecchio ordinamento”;
– diplomi universitari o lauree equipollenti, equiparati o riconosciute ai sensi di legge.

Tuttavia, nello stesso periodo, continueranno comunque ad avere valore per l’accesso ai posti di educatore tutti i seguenti titoli, anche inferiori alla laurea validi al 31 agosto 2015, se conseguiti entro tale data: diploma di maturità magistrale; diploma di maturità rilasciato dal liceo socio-psico-pedagogico; diploma di abilitazione all’insegnamento nelle scuole di grado preparatorio; diploma di dirigente di comunità; diploma di tecnico dei servizi sociali/assistente di comunità infantile; operatore servizi sociali/assistente per l’infanzia; diploma di liceo delle scienze umane; diploma di laurea in pedagogia; diploma di laurea in scienze dell’educazione; diploma di laurea in scienze della formazione primaria; titoli equipollenti, equiparati o riconosciuti ai sensi di legge.

A partire dall’anno scolastico 2019/2020, l’accesso ai posti di educatore di servizi educativi per l’infanzia è consentito esclusivamente a coloro che sono in possesso della laurea triennale in scienze dell’educazione nella classe L19 a indirizzo specifico per educatori dei servizi educativi per l’infanzia o della laurea quinquennale a ciclo unico in Scienze della formazione primaria, integrata da un corso di specializzazione per complessivi 60 crediti formativi universitari. Restano valide le lauree diverse previste dalla Direttiva regionale 1564/2017 se conseguite entro il 31 maggio 2017 (entrata in vigore del D.Lgs 65/2017) e tutti i titoli inferiori alla laurea validi al 31 agosto 2015, se conseguiti entro tale data. 

SELEZIONE

I partecipanti ai concorsi per Educatori e Insegnanti sosterranno, in seguito alla valutazione dei titoli, due prove d’esameuna scritta ed una orale.

Per l’elenco completo delle materie e delle prove d’esame vi rimandiamo alla lettura dei singoli bandi, pubblicati per estratto sulla GU n.33 del 24-04-2018.

DOMANDE

Per partecipare ai concorsi per Educatori e Insegnanti i candidati dovranno compilare gli appositi moduli di domanda sotto allegati ed inviarli all’Unione Tresinaro Secchia – sede presso Comune di Scandiano – Via Vallisneri, 6 – 42019 – Scandiano (RE) entro le ore 13:00 del giorno 23 Maggio 2018 secondo una delle seguenti modalità:
– presentazione diretta all’Ufficio protocollo dell’Unione Tresinaro Secchia dal Lunedì al Venerdì dalle ore 8,30 alle ore 13,00 (sede presso Comune di Scandiano);
– a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento;
– tramite fax al n. 0522.764271;
– tramite posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo: [email protected]

Alla domanda sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– copia di un documento di riconoscimento in corso di validità;
– eventuale titolo di studio posseduto, anche per la valutazione del punteggio aggiuntivo.

Ogni altro dettaglio relativo alla partecipazione ai concorsi pubblici è riportato nei bandi.

BANDI

I partecipanti ai concorsi per Educatori e Insegnanti dell’Unione Tresinaro Secchia sono tenuti a leggere con attenzione i bandi relativi alla posizione d’interesse:
– Insegnante Scuola Infanzia: BANDO (Pdf 229 Kb), DOMANDA (Pdf 89 Kb).
– Educatore Nido Infanzia: BANDO (Pdf 235 Kb) e DOMANDA (Pdf 88 Kb).

Tutte le successive comunicazioni in merito alla prova d’esame e alle graduatorie finali saranno pubblicate sul sito internet dell’Unione Tresinaro Secchia www.tresinarosecchia.it nella sezione ‘Amministrazione Trasparente > Bandi di concorso > Bandi attivi > Bandi di concorso’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments