Università di Bergamo: concorso per amministrativi

concorso, lavoro, amministrazione, scrivere

Nuove opportunità di lavoro in Lombardia grazie al concorso per amministrativi indetto dall’Università di Bergamo.

È infatti prevista l’assunzione a tempo indeterminato e pieno di 6 unità – categoria C1, da inserire nell’area amministrativa.

La domanda di partecipazione potrà essere presentata entro il 29 Luglio 2021. Vediamo il bando e le informazioni per candidarsi alla selezione.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso per amministrativi dell’Università di Bergamo i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
  • diploma d’istruzione secondaria di II grado di durata quinquennale;
  • età non inferiore ai 18 anni;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva (per i soli cittadini italiani di sesso maschile nati entro il 1985);
  • non aver riportato condanne penali che possano impedire, ai sensi della normativa vigente, l’instaurarsi del rapporto di impiego.

Si segnala inoltre, in qualità di ulteriori requisiti, che la figura ricercata deve dimostrare di avere adeguata competenza nella gestione amministrativa in ambito universitario e conoscenze in materia di ordinamento universitario e delle disposizioni in materia di servizi agli studenti e di supporto alla didattica e alla ricerca. Per i dettagli si rimanda alla lettura del bando allegato a fine articolo.

Sul concorso opera la riserva di 3 posti a favore del personale interno in servizio nella categoria B.

SELEZIONE

Qualora il numero delle istanze pervenute sia superiore a 100, l’Amministrazione si riserva la facoltà di dar luogo ad una prova preselettiva.

I candidati verranno selezionati mediante il superamento di due prove d’esameuna scritta e una orale.

Per conoscere nel dettaglio le materie oggetto d’esame e il programma, vi rimandiamo alla lettura del bando disponibile a fine articolo.

Si segnala che lo svolgimento della eventuale preselezione e delle prove potranno avvenire con l’ausilio di strumenti informatici e in videoconferenza.

UNIVERSITÀ DI BERGAMO

Nata nel 1968 con la creazione del Libero Istituto Universitario di Lingue e letterature straniere, l’Università di Bergamo rappresenta un Ente autonomo, né privato né statale. L’Ateneo, oggi, oltre a vantare una dimensione internazionale, ha stabilito una solida sinergia con le istituzioni e le realtà imprenditoriali locali, in modo da offrire sempre maggiori opportunità agli studenti. Attualmente all’Ateneo risultano iscritti oltre 20.000 studenti.

DOMANDA

La domanda di partecipazione al concorso per amministrativi dell’Università di Bergamo dovrà essere inviata esclusivamente online alla seguente pagina, cliccando sul link relativo al bando al quale si è interessati, entro le ore 12,00 del 29 luglio 2021.

Alla domanda online sarà necessario allegare la copia fotostatica di un documento di riconoscimento in corso di validità.

Ulteriori dettagli sulle modalità di presentazione della domanda di ammissione sono indicati nel bando sotto allegato.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso per amministrativi dell’Università di Bergamo sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 315 Kb), pubblicato per estratto sulla Gazzetta Ufficiale n.51 del 29-06-2021.

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI E COME RESTARE AGGIORNATI

La comunicazione sullo svolgimento della preselezione (o eventuali modifiche e rinvii) avverrà con avviso da pubblicarsi entro il 20 settembre 2021 nel sito dell’Università, alla pagina ‘Concorsi e selezioni’.

L’esito della preselezione, nonché la data, la modalità e la sede di convocazione delle prove, verranno comunicate al termine della prova preselettiva o con avviso sul sito sopra citato.

Per restare aggiornati iscrivetevi alla nostra newsletter e al nostro canale Telegram per avere le notizie in anteprima. Potete inoltre consultare tutti gli altri concorsi per diplomati in corso.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments