Università di Bologna: concorsi Laureati, Area Tecnica

lavoro area tecnica

Nuove assunzioni per laureati in Emilia Romagna con i concorsi presso l’Università di Bologna.

E’ prevista l’assunzione a tempo indeterminato di due risorse in area tecnica. La selezione è rivolta a laureati.

I bandi di concorso scadono in data 20 luglio 2020. Ecco come partecipare e tutte le informazioni utili.

CONCORSI LAUREATI UNIVERSITÀ DI BOLOGNA 

L’Università di Bologna ha indetto nuovi concorsi pubblici per l’assunzione a tempo indeterminato in categoria D – posizione economica D1, area tecnica, tecnico scientifica ed elaborazione dati, per le seguenti esigenze:

  • n.1 posto presso il Dipartimento delle Arti (DAR) a supporto delle attività di ricerca e didattica nell’ambito dei servizi informatici;
  • n.1 posto presso il Dipartimento di Ingegneria civile, chimica, ambientale e dei materiali (DICAM) a supporto delle attività di ricerca e didattica inclini alla con il dipartimento stesso.

REQUISITI

I candidati ai concorsi dell’Università di Bologna per laureati devono essere in possesso dei requisiti generici di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli stati membri dell’UE o di una delle altre categorie riportate nei bandi;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • età non inferiore a 18 anni;
  • assenza di condanne penali;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo, né licenziati, destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione;
  • possibilità di raggiungere qualsiasi sede di servizio assegnata;
  • non avere relazioni di parentela e/o affinità, entro il quarto grado compreso, con il Rettore, Direttore Generale o un componente del Consiglio di Amministrazione, o Professori dei Dipartimenti per cui si richiede la selezione.

Si richiede inoltre uno dei seguenti titoli di studio in base alla posizione da ricoprire:

DIPARTIMENTO DELLE ARTI

  • Diploma di laurea vecchio ordinamento;
  • laurea di primo livello (triennale);
  • laurea specialistica;
  • laurea magistrale.

DIPARTIMENTO INGEGNERIA CIVILE, CHIMICA, AMBIENTALE E MATERIALI

  • Diploma di laurea vecchio ordinamento in Ingegneria civile, Ingegneria edile, Ingegneria per l’ambiente e il territorio, Ingegneria chimica, Ingegneria dei materiali, Ingegneria industriale;
  • laurea di primo livello (triennale) in Ingegneria civile e ambientale o Ingegneria industriale;
  • laurea specialistica in Ingegneria civile, Ingegneria per l’ambiente e il territorio, Ingegneria chimica, Ingegneria meccanica, Scienze e ingegneria dei materiali;
  • laurea magistrale in Ingegneria civile, Ingegneria dei sistemi edilizi, Ingegneria della sicurezza, Ingegneria per l’ambiente e il territorio, Ingegneria chimica, Ingegneria meccanica o Scienze e ingegneria dei materiali.

Infine, ai partecipanti alle selezioni pubbliche si richiedono le ulteriori competenze e conoscenze elencate nei bandi disponibili a fine articolo.

SELEZIONE

I partecipanti ai concorsi pubblici sosterranno una prova scritta e una prova orale sulle materie elencate nei bandi.

UNIVERSITÀ DI BOLOGNA

L’Università degli Studi di Bologna (UniBo) è uno dei più antichi atenei italiani. Istituita nel XI secondo, alla cui epoca risalirebbe la fiorente scuola giuridica dello Studium, l’Ateneo fonda la sua data nel 1088 ad ore di Giosuè Carducci. Dall’ultimo ventennio del ‘900, l’Università di Bologna inizia a dotarsi di una struttura che la vede espandersi all’estero – nel territorio di Buenos Aires – e in tutta la Regione, fino all’istituzione di sedi staccate prima a Ravenna, poi a Cesena e infine a Forlì. Diversi i dipartimenti dell’Ateneo di Bologna e cinque le scuole dell’Università: Ingegneria, Lettere e beni culturali, Economia e management, Scienze, Medicina e Chirurgia.

DOMANDE

Per partecipare ai concorsi dell’Università di Bologna per laureati, è necessario presentare le domande di ammissione esclusivamente attraverso l’apposita procedura online, entro le ore 13:00 del 20 luglio 2020.

La procedura di registrazione e candidatura ai concorsi dovrà essere eseguita come descritto da questa SCHEDA (pdf 329kb) informativa.

Alle domande di partecipazione si deve allegare la seguente documentazione:
– ricevuta della tassa di concorso dell’importo di 10 euro, da pagare secondo le indicazioni fornite dai bandi;
– curriculum vitae come da apposito MODELLO (doc 117kb), esclusivamente a fini conoscitivi;
– copia del documento di identità.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di partecipazione ai concorsi, è indicato nei bandi disponibili di seguito.

BANDI

I candidati ai concorsi per le assunzioni dell’Università di Bologna per laureati sono invitati a leggere attentamente i bandi di selezione, sotto allegati, pubblicati per estratto sulla GU IV Serie Speciale – Concorsi ed Esami n.47 del 19-06-2020:
– concorso Dipartimento Arti: BANDO (pdf 296kb);
– concorso Dipartimento Ingegneria Civile: BANDO (pdf 291kb).

Tutte le comunicazioni sulle procedure selettive e sulle graduatorie finali, saranno pubblicate sul sito internet dell’Università di Bologna, sezione ‘Ateneo > Concorsi e selezioni > Bandi di concorso e avvisi di mobilità esterna per TA’. Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments