Università di Palermo: concorsi per nuove assunzioni

studiare

L’Università di Palermo (Sicilia) ha indetto concorsi per nuove assunzioni.

Le procedure selettive sono finalizzate all’assunzione a tempo indeterminato e pieno di vari profili professionali.

I bandi di concorso scadono in data 7 Dicembre 2020. Ecco tutti i dettagli sulle selezioni pubbliche, come candidarsi e i bandi da scaricare.

CONCORSI ASSUNZIONI UNIVERSITA’ DI PALERMO

L’Università di Palermo ha indetto, infatti, 5 concorsi pubblici per l’assunzione a tempo pieno e indeterminato dei seguenti profili professionali:

  • n.1 posto per l’Area Tecnica, Tecnico Scientifica ed Elaborazione Dati – Cat. C1;
  • n.1 posto per l’Area Amministrativa Gestionale, da destinare alla Direzione Generale – Servizio Speciale Didattica e Studenti – Conferme titoli e Gestione Archivi – Cat. D1;
  • n.1 posto per l’Area Amministrativa, da destinare alla Direzione Generale – Servizio Speciale Didattica e Studenti – Lauree – Cat. C1;
  • n.1 posto per l’Area Amministrativa Gestionale, da destinare alla Direzione Generale – Servizio Speciale Didattica e Studenti – Cat. D1;
  • n.1 posto per l’Area Tecnica, Tecnico Scientifica ed Elaborazione Dati, da destinare all’Area Sistemi Informativi – Cat. D1.

Per ulteriori informazioni sul trattamento economico e sulle eventuali riserve rinviamo alla lettura dei bandi, sotto allegati.

REQUISITI GENERICI

I candidati ai concorsi per assunzioni Università Palermo dovranno possedere i requisiti generici sotto elencati al momento dell’invio delle domande:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie previste dai bandi;
  • godimento dei diritti politici;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • essere in regola con le norme concernenti gli obblighi di leva per i nati fino al 1985;
  • età non inferiore agli anni 18;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • assenza destituzione o dispensa dall’impiego presso una pubblica amministrazione, per
    persistente insufficiente rendimento;
  • non essere stati dichiarati decaduti da impiego statale o licenziati per aver conseguito l’impiego mediante la produzione di documenti falsi e comunque con mezzi fraudolenti;
  • assenza rapporti di parentela o di affinità, fino al quarto grado compreso, con un professore appartenente al dipartimento o alla struttura che effettua la chiamata o con il Rettore, il Direttore Generale o un componente del Consiglio di Amministrazione dell’Ateneo”.

REQUISITI SPECIFICI

E’ richiesto, inoltre, il possesso di almeno uno tra i seguenti titoli di studio, in base alla posizione per la quale ci si candida:

AREA TECNICA
– diploma di scuola secondaria di II grado di durata quinquennale.

CONFERME TITOLI E GESTIONE ARCHIVI
– diploma di laurea del vecchio ordinamento o laurea specialistica ex DM 509/99 o laurea magistrale ex DM 270/04 o laurea di primo livello.

SERVIZIO DIDATTICA  E STUDENTI – LAUREE
– diploma di scuola secondaria di II grado di durata quinquennale.

SERVIZIO SPECIALE DIDATTICA E STUDENTI
– diploma di laurea del vecchio ordinamento o laurea specialistica ex DM 509/99 o laurea magistrale ex DM 270/04 o laurea di primo livello.

SISTEMI INFORMATIVI
– diploma di laurea del vecchio ordinamento o laurea specialistica (LS) o laurea magistrale (LM) o laurea di primo livello in: Ingegneria informatica; Informatica; Scienze dell’Informazione; Tecniche e metodi per la società dell’informazione; Sicurezza Informatica; Matematica; Fisica;
– lauree ad esse equipollenti.

SELEZIONE

L’Amministrazione, in relazione al numero dei candidati ai concorsi, si riserva di procedere ad una eventuale prova preselettiva.

I partecipanti ai concorsi per assunzioni Università Palermo dovranno superare, in seguito alla valutazione dei titoli, prove d’esame scritte ed orali.

Per conoscere nel dettaglio le materie d’esame per ogni posizione a concorso vi rimandiamo alla lettura dei testi integrali dei singoli bandi.

UNIVERSITA’ DI PALERMO

Istituita in seguito alla trasformazione dell’Accademia panormita degli Studi in Università, avvenuta il 12 gennaio 1806 ad opera di Ferdinando III di Borbone, re di Napoli e delle Due Sicilie, l’Università di Palermo risponde al bisogno crescente di formazione universitaria.

All’interno dell’ateneo palermitano hanno svolto la loro attività illustri personalità del mondo scientifico: da Giuseppe Piazzi, che nel 1801 scopre il primo asteroide, al chimico Stanislao Cannizzaro che dà un contributo determinante al sistema atomico moderno, a Emilio Segrè, Premio Nobel per la Fisica nel 1959.

DOMANDE DI AMMISSIONE

Per partecipare ai concorsi per assunzioni Università Palermo gli interessati potranno candidarsi esclusivamente tramite procedura online alla seguente pagina, cliccando sul link relativo al concorso al quale si è interessati, entro le ore 14,00 del 7 Dicembre 2020, seguendo le indicazioni riportate nei bandi.

Alle domande online sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– codice fiscale (solo per i cittadini italiani);
– documento di identità (fronte retro) in corso di validità;
– curriculum vitae reso sotto forma di autocertificazione;
– ricevuta del bonifico/versamento di € 10,00;
– eventuali titoli da sottoporre a valutazione;
– ogni altro documento richiesto dal bando (esempio: l’equipollenza per i titoli di studio conseguiti
all’estero).

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione delle domande di ammissione è indicato nei bandi che rendiamo disponibili di seguito.

BANDI

Tutti gli interessati ai concorsi per assunzioni Università Palermo sono invitati a leggere con attenzione i bandi sotto allegati, pubblicati per estratto sulla GU n.87 del 06-11-2020:
– Area Tecnica: BANDO (Pdf 515 Kb);
– Conferme Titoli e Gestione Archivi: BANDO (Pdf 469 Kb);
– Lauree: BANDO (Pdf 514 Kb);
– Servizio Speciale Didattica e Studenti: BANDO (Pdf 468 Kb);
– Sistemi Informativi: BANDO (Pdf 473 Kb).

Tutte le successive comunicazioni in merito all’espletamento delle prove concorsuali e alle graduatorie finali saranno rese pubbliche sul sito internet dell’Università, sezione ‘Amministrazione trasparente > Bandi di concorso > Personale tecnico-amministrativo, docenti e ricercatori > Concorsi Personale Tecnico Amm. > Tempo Indeterminato’. Per restare aggiornati iscrivetevi alla nostra newsletter. Inoltre potete conoscere altre opportunità nella regione visitando la nostra sezione riservata ai concorsi in Sicilia.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments