Università di Roma Tre: concorsi per Esperti Linguistici

lingue straniere

Opportunità per madrelingua nel Lazio.

L’Università di Roma Tre ha pubblicato un bando di concorso per l’assunzione a tempo indeterminato di Esperti Linguistici.

Le domande di partecipazione al bando possono essere inviate fino al 24 agosto 2017.

CONCORSI ESPERTI LINGUISTICI ROMA TRE

La selezione pubblica per Esperti Linguistici è indetta nel rispetto delle esigenze del Centro Linguistico dell’Università Roma Tre della capitale.

I due posti sono destinati a Esperti Linguistici madrelingua Inglese.

REQUISITI

I candidati al concorso Università di Roma Tre dovranno essere necessariamente in possesso dei seguenti requisiti:
– Laurea in Lettere o in Lingue straniere;
madrelinguismo nella lingua prevista dal profilo per il quale il candidato presenterà domanda di partecipazione;
– adeguata conoscenza della lingua italiana;
– cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’UE o di uno Stato terzo con regolare permesso di soggiorno;
– età superiore ai 18 anni;
– regolarità nei confronti degli obblighi di leva;
– idoneità fisica all’impiego;
– godere dei diritti civili e politici;
– non essere stati destituiti o dispensati da incarichi presso pubblica amministrazione;
– non aver riportato condanne penali in Italia o all’estero.

SELEZIONE

La Commissione giudicatrice, sulla base di un numero di domande ricevute maggiore del previsto, si riserva la facoltà di procedere con una prova preselettiva consistente in un test o quiz relativo alle materie oggetto delle prove concorsuali.

PROVE D’ESAME

Le prove concorsuali saranno in tutto tre e saranno organizzate come segue:

  • PRIMA PROVA SCRITTA: test metodologico relativo all’insegnamento della lingua per cui si concorre.
    La prova sarà svolta rigorosamente in lingua inglese.
  • SECONDA PROVA SCRITTA: test applicativo relativo all’insegnamento della lingua per cui il concorrente partecipa al concorso.
    La prova si svolgerà in lingua inglese.
  • PROVA ORALE: discussione sulle metodologie dell’insegnamento della lingua per cui il candidato intende concorrere, conoscenze relative alla Legislazione universitaria italiana e principali applicativi diffusi.
    La prova si svolgerà in lingua inglese e in lingua italiana.

I candidati potranno reperire il materiale in modalità autonoma basandosi sul programma d’esame.

DOMANDA

La domanda di partecipazione al concorso Esperti Linguistici indetto dall’Università Roma Tre è allegata al bando e dovrà essere inviata entro il 24 agosto 2017 secondo una delle seguenti modalità:
– a mano direttamente presso l’Ufficio Protocollo dell’Università degli Studi di Roma Tre di Roma;
– a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, indirizzata al Direttore generale dell’Università degli Studi Roma Tre – Via Ostiense n. 159 – 00154 – Roma;
– attraverso un indirizzo di posta elettronica certificata all’indirizzo: [email protected]


I candidati dovranno indicare sulla busta o sulla domanda inviata via PEC, il codice identificativo del concorso.

I cittadini stranieri dovranno allegare alla domanda i seguenti documenti:
– fotocopia del permesso di soggiorno in corso di validità;
– provvedimento di riconoscimento di equipollenza del proprio titolo di studio rispetto al titolo di studio italiano.

Ogni altro dettaglio relativo alla domanda di partecipazione al suddetto concorso è riportato sul relativo bando.

BANDO

I soggetti interessati al concorso per Collaboratori Linguistici dell’Università di Roma Tre sono invitati a leggere attentamente il relativo BANDO (PDF 4 MB) pubblicato per estratto sulla GU IV Serie Speciale – Concorsi ed Esami n.56 del 25-7-2017.


Per maggiori informazioni vi invitiamo a consultare il sito web www.uniroma3.it nella sezione ‘Personale’.




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments