Università di Teramo: concorso per 4 assunzioni

amministrativi, funzionari, concorsi

Nuove assunzioni in Abruzzo con il concorso indetto dall’Università degli Studi di Teramo.

La selezione è rivolta a 4 laureati, che verranno assunti a tempo indeterminato e pieno nell’area amministrativa gestionale dell’Ateneo.

La scadenza entro la quale è possibile candidarsi è il 15 Novembre 2021. Vediamo il bando da scaricare e i dettagli.

REQUISITI

I candidati al concorso dell’Università degli Studi di Teramo per nuove assunzioni dovranno possedere i requisiti di seguito riassunti:

  • età non inferiore ai 18 anni;
  • cittadinanza italiana o di un altro Stato membro dell’Unione Europea o di altre categorie indicate nel bando;
  • godimento dei diritti politici;
  • idoneità fisica;
  • posizione regolare nei confronti degli obblighi militari;
  • assenza provvedimenti di destituzione o dispensa dall’impiego presso una pubblica amministrazione o di decadenza da un impiego statale.

Inoltre, è necessario il possesso di uno dei seguenti titoli di studio:

  • laurea specialistica (LS) o laurea magistrale (LM), laurea vecchio ordinamento (DL) nelle seguenti classi:
    – LMG-01 Giurisprudenza
    – LM-56 Scienze dell’economia
    – LM-77 Scienze economico aziendali
    – LM-63 Scienze delle pubbliche amministrazioni
    – LM-62 Scienze della politica;
    – titoli equivalenti ed equiparati.

Si segnala che 2 posti sono riservati al personale in servizio presso l’Ateneo, inquadrato nella Categoria C – area amministrativa ed in possesso del titolo di studio richiesto per l’accesso dall’esterno, oltre che degli ulteriori requisiti indicati nel bando.

SELEZIONE

Nel caso in cui il numero dei candidati sia superiore a 50, l’Università si riserva la possibilità di dar luogo a una prova preselettiva.

I candidati verranno selezionati attraverso la valutazione dei titoli e il superamento di due prove d’esame: una scritta e una orale.

Per conoscere ulteriori dettagli quali, ad esempio, le materie d’esame, si rimanda alla lettura del bando scaricabile a fine articolo.

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TERAMO

L’Università degli Studi di Teramo, in Abruzzo, è costituita da 5 facoltà, 21 corsi di laurea, oltre 15 master e 6 scuole di specializzazione. I centri di eccellenza sono quello giuridico-politico comunicativo e quello agro-bio-veterinario. Anche grazie alla formazione post laurea è possibile perfezionare i propri studi in diverse aree.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda per partecipare al concorso per assunzioni di laureati presso l’Università di Teramo dovrà essere redatta secondo l’apposito MODELLO (Doc 47 Kb), allegato anche al bando. Andrà dunque presentata entro il 15 Novembre 2021 esclusivamente tramite PEC personale all’indirizzo: [email protected]

Invitiamo i candidati sprovvisti di PEC a leggere in questa pagina come attivarne una in soli 30 minuti.

Alla domanda occorrerà, inoltre, allegare la documentazione che segue:

  • pubblicazioni che il candidato intenda sottoporre alla Commissione, dichiarate conformi all’originale ai sensi del d.P.R. n. 445/2000 (allegato A);
  • documentazione relativa ai titoli non documentabili tramite autocertificazione/dichiarazione sostitutiva;
  • eventuale dichiarazione di equivalenza del titolo estero utilizzato per l’accesso alla procedura;
  • ricevuta del versamento del contributo obbligatorio di € 10,00;
  • eventuale idonea certificazione relativa all’invalidità, finalizzata alla richiesta di ausili o tempi aggiuntivi per l’espletamento delle prove;
  • documento d’identità in corso di validità.

Infine, maggiori informazioni sono riportate nel bando sotto allegato.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso dell’Università di Teramo per assunzioni sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 310 Kb), pubblicato per estratto sulla Gazzetta Ufficiale n. 82 del 15-10-2021.

ULTERIORI INFORMAZIONI

Le successive comunicazioni inerenti all’eventuale preselezione e ai diari delle prove d’esame saranno pubblicate sul sito web dell’Ateneo, nella sezione ‘Bandi di concorso’.

La graduatoria finale sarà, quindi, resa nota mediante pubblicazione all’Albo Ufficiale di Ateneo (Albo online) e sul sito web dell’Università, nella sezione relativa ai bandi di concorso.

ALTRI CONCORSI E AGGIORNAMENTI

Per scoprire gli altri concorsi pubblici per laureati attivi in Italia, potete dunque consultare la nostra sezione. Iscrivendovi, infine, alla newsletter gratuita e anche al canale Telegram, resterete sempre aggiornati.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments