Università di Torino: concorso per 12 diplomati, cat. protette

L’Università degli Studi di Torino (Piemonte) ha pubblicato un concorso per diplomati riservato agli appartenenti alle categorie protette.

La procedura selettiva è volta a reclutare 12 risorse – categoria C – nell’area tecnica, tecnico-scientifica ed elaborazione dati per assunzioni a tempo indeterminato.

Il termine entro il quale dovranno pervenire le candidature è fissato al 10 Febbraio 2022. Ecco il bando da scaricare e cosa sapere per candidarsi.

REQUISITI

Possono accedere al concorso dell’Università di Torino per diplomati quanti possiedono i requisiti di seguito riassunti:

  • appartenenza alle categorie delle persone disabili di cui all’art. 1 della legge 12.3.1999, n. 68;
  • iscrizione nell’elenco del collocamento obbligatorio nella categoria dei disabili di cui all’art. 8 della Legge 12.3.1999 n. 68;
  • cittadinanza italiana o di altro Stato membro dell’Unione Europea o di altre categorie indicate nel bando;
  • età non inferiore agli anni 18;
  • godimento dei diritti politici;
  • idoneità fisica;
  • posizione regolare riguardo agli obblighi di leva per i nati fino al 1985;
  • inclusione nell’elettorato politico attivo;
  • assenza provvedimenti di destituzione o dispensa dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento o di decadenza da altro impiego statale;
  • diploma di istruzione secondaria di secondo grado.

SELEZIONE

L’Amministrazione si riserva di indire una prova preselettiva in base al numero di domande pervenute.

La procedura selettiva sarà espletata attraverso il superamento di due prove d’esame: una scritta e una orale, che verteranno sugli argomenti riportati nel bando scaricabile a fine articolo.

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO

L’Università degli Studi di Torino conta, all’anno accademico 2020/2021, 68 corsi di laurea, altri 9 corsi di laurea a ciclo unico e 82 corsi di laurea magistrale, oltre a un totale di 86 master tra primo e secondo livello e 60 scuole di specializzazione. Tra i nomi illustri dei laureati presso l’Università di Torino menzioniamo Rita Levi Montalcini, Umberto Eco, Renato Dulbecco.

DOMANDA DI AMMISSIONE

Per essere ammessi alla selezione i candidati devono presentare la domanda di partecipazione entro le ore 15.00 del 10 Febbraio 2022 esclusivamente con procedura telematica a questa pagina, in cui selezionare il concorso per il quale concorrere.

I candidati dovranno quindi stampare la domanda e consegnarla sottoscritta all’atto dell’identificazione il giorno dell’eventuale prova preselettiva o, per quanti risultino esonerati da tale prova, il giorno della prova d’esame scritta.

Per altri dettagli rimandiamo alla lettura del bando di seguito disponibile.

BANDO

Gli interessati al concorso per diplomati presso l’Università degli Studi di Torino sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 309 Kb), pubblicato per estratto sulla Gazzetta Ufficiale n. 3 dell’11-01-2022.

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Ogni successiva comunicazione riguardante l’eventuale prova preselettiva e i diari delle prove d’esame sarà pubblicata il 29 Marzo 2022 all’Albo Ufficiale dell’Ateneo, oltre che sul sito internet dell’Università di Torino, nella sezione: “Università e lavoro > Opportunità ed esperienze di Lavoro > Per lavorare come Tecnico Amministrativo e Dirigente > Selezioni a tempo indeterminato”. Qui sarà pubblicata anche la graduatoria finale.

ALTRI CONCORSI E COME RESTARE AGGIORNATI

Se volete conoscere anche gli altri concorsi pubblici per diplomati, visitate la nostra sezione dedicata. Potete inoltre rimanere informati sulle ultime novità e ricevere tutti gli aggiornamenti iscrivendovi alla newsletter gratuita e al canale Telegram per leggere le notizie in anteprima.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments