Università della Tuscia: concorso per veterinario

veterinario

Nuove opportunità di lavoro nel Lazio con il concorso indetto dall’Università della Tuscia (Viterbo) per un veterinario.

E’ prevista infatti la selezione pubblica per l’assunzione a tempo indeterminato di una risorsa – categoria D.

Il concorso scade il 25 Marzo 2021. Vediamo tutti i dettagli e come fare per partecipare.

REQUISITI

I candidati al concorso per veterinario presso l’Università della Tuscia dovranno possedere i requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie indicate nel bando con relativi requisiti ivi specificati;
  • diploma di laurea classe L 38 o laurea magistrale classe LM 42 o titoli equiparati;
  • età non inferiore agli anni 18;
  • godimento dei diritti politici;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • essere in regola con le norme sugli obblighi militari per i nati fino al 1985;
  • assenza di condanne penali e non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento ovvero non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale per produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile o licenziati per giusta causa o giustificato motivo soggettivo dall’impiego presso una Pubblica amministrazione.

Si segnala che il posto messo a concorso è riservato prioritariamente ai volontari delle FF.AA.

SELEZIONE

L’Università si riserva la facoltà di effettuare una preselezione.

La procedura selettiva verrà espletata mediante la valutazione dei titoli e il superamento di tre prove d’esame, due scritte e una orale.

Per conoscere nel dettaglio i punteggi attribuiti ai titoli e le materie d’esame rimandiamo alla lettura del bando disponibile a fine articolo.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di partecipazione al concorso indetto dall’Università della Tuscia per veterinario dovrà essere redatta secondo apposito MODELLO (Docx 36 Kb) e presentata entro il 25 Marzo 2021 esclusivamente con modalità telematica tramite invio da posta elettronica certificata all’indirizzo PEC: [email protected]

Inoltre i candidati dovranno allegare alla domanda la seguente documentazione:


  • ricevuta del versamento della tassa di concorso di Euro 25;
  • dichiarazione sostitutiva di certificazione e dell’atto di notorietà relativo agli eventuali titoli valutabili;
  • fotocopia fronte e retro di un documento di identità in corso di validità;
  • eventuale certificazione ex Legge 5 febbraio1992, n. 104.

Per ogni ulteriore dettaglio si rimanda alla lettura del bando sotto allegato.

BANDO

Gli interessati al concorso per veterinario presso l’Università della Tuscia sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 1.779 Kb) pubblicato per estratto sulla G.U. n. 15 del 23-02-2021.

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame e le graduatorie finali saranno pubblicate sulla Gazzetta Ufficiale e poi anche sul sito web dell’Università, nella sezione “Amministrazione Trasparente” > “Bandi di concorso”.

Scoprite tutti gli altri concorsi pubblici per laureati ed iscrivetevi alla nostra newsletter gratuita per restare sempre aggiornati.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments