USL Umbria 2: concorso per tecnici di laboratorio

personale sanitario

Nuove opportunità di lavoro in Umbria per tecnici di laboratorio con il concorso indetto dall’Azienda Unità Sanitaria Locale USL Umbria 2.

E’ prevista, infatti, la selezione pubblica di 3 posti di collaboratore sanitario – tecnico sanitario di laboratorio biomedico – categoria D.

Le risorse saranno assunte con contratto di lavoro a tempo indeterminato

La scadenza per la presentazione delle domande è fissata al 25 Febbraio 2021.

REQUISITI GENERALI

I candidati al concorso per tecnici sanitari indetto dall’USL Umbria 2 devono possedere i requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno dei Paesi dell’Unione Europea o di altre categorie indicate nel bando;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • non essere esclusi dall’elettorato attivo;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione
    né licenziati a decorrere dalla data di entrata in vigore del primo contratto collettivo.

Si segnala che sui posti messi a concorso operano le seguenti riserve. Un posto è a favore dei volontari delle Forze Armate, mentre l’altro è a favore del personale interno, i cui requisiti sono indicati nel bando che rendiamo disponibile alla fine dell’articolo.

REQUISITI SPECIFICI

E’ inoltre richiesto il possesso di uno dei seguenti titoli di studio:

  • laurea triennale in Tecnico Sanitario di Laboratorio Biomedico (Professioni Sanitarie Tecniche – Classe SNT-3 O L/SNT03) e equipollenti e/o equiparati;
  • diploma universitario di Tecnico Sanitario di Laboratorio Biomedico;
  • diplomi e attestati conseguiti in base al precedente ordinamento, riconosciuti equipollenti al diploma universitario ai fini dell’esercizio dell’attività professionale e dell’accesso ai pubblici Concorsi.

In aggiunta ai suddetti titoli è richiesta l’iscrizione all’Albo dell’Ordine delle Professioni Sanitarie di Tecnico Sanitario di Laboratorio Biomedico.

SELEZIONE

L’Azienda si riserva la facoltà di procedere a una preselezione

La procedura selettiva si svolgerà mediante la valutazione dei titoli e il superamento di tre prove d’esame: una prova scritta, una pratica e una orale.

Per ulteriori dettagli circa l’espletamento delle prove concorsuali e il punteggio attribuito ai titoli si rimanda al bando, disponibile a fine articolo.

DOMANDA DI AMMISSIONE

Per partecipare al concorso indetto dall’USL Umbria 2 per tecnici sanitari i candidati dovranno presentare domanda di ammissione entro le ore 14,00 del giorno 25 Febbraio 2021 esclusivamente con modalità telematica. Bisognerà cioè compilare il format online raggiungibile da questa pagina selezionando il concorso di proprio interesse.

Inoltre sarà necessario allegare alla domanda online la seguente documentazione:

  • copia non autenticata fronte-retro di un documento di identità in corso di validità;
  • copia della documentazione comprovante i requisiti sulla cittadinanza di cui ai punti a3 e a4 del bando;
  • eventuali pubblicazioni da sottoporre alla valutazione della Commissione;
  • ricevuta comprovante il pagamento del contributo spese di Euro 10,00;
  • documentazione dell’autorità competente, comprovante l’equipollenza / equiparazione del titolo di studio conseguito all’estero, a quello italiano richiesto dal presente Concorso.

Per ogni ulteriore dettaglio si rimanda alla lettura del bando sotto allegato.

BANDO

Gli interessati a candidarsi al concorso presso l’USL Umbria 2 per tecnici sanitari di laboratorio biomedico sono invitati a leggere attentamente il BANDO (Doc 126 Kb) pubblicato per estratto sulla G.U. n.7 del 26-01-2021. 

Tutte le successive comunicazioni in merito alle prove d’esame e alle graduatorie finali saranno pubblicate sul sito web aziendale, sezione “Concorsi”.

Per scoprire altri concorsi per laureati attivi in Italia visitate la nostra pagina e iscrivetevi alla nostra newsletter gratuita per restare sempre aggiornati.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments