Valle d’Aosta: concorso per creare la casa di Babbo Natale

babbo natale

Vi piacerebbe progettare una casa per Babbo Natale?

In Valle d’Aosta si è aperto un concorso di idee per creare una abitazione che possa evocare quella del simpatico vecchietto barbuto, che porta doni ai bambini durante le festività natalizie. In palio per i migliori progetti sono previsti premi fino a 2300 Euro.

Per partecipare al bando c’è tempo fino al giorno 8 settembre 2017.

VALLE D’AOSTA CONCORSO PER PROGETTARE UNA CASETTA PER BABBO NATALE

La Camera valdostana delle imprese e delle professioni, in collaborazione con l’Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Regione Autonoma Valle d’Aosta, ha indetto, infatti, un contest per la progettazione di una casa quale arredo urbano capace di ricordare l’abitazione di Babbo Natale.

Il concorso è finalizzato ad individuare un progetto da realizzare nell’ambito della seconda edizione della Giornata dell’Artigiano, per valorizzare il connubio connubio tra architettura e artigianato. L’evento, infatti, che si svolgerà ad Aosta nei giorni 30 settembre e 1 ottobre, intende promuovere le piccole e medie imprese artigiane valdostane, presentando diversi metodi di produzione, anche attraverso la realizzazione di esempi pratici.

Il bando prevede la selezione dei 3 migliori progetti, il primo dei quali sarà realizzato in qualità di vincitore del concorso. I primi 3 concorrenti classificati saranno premiati con riconoscimenti e tutte le opere partecipanti potranno essere eventualmente realizzate, previo accordo tra gli autori e gli artigiani produttori.

REQUISITI

Possono partecipare al bando di idee le seguenti categorie di soggetti:
– Operatori economici per l’affidamento dei servizi di architettura e ingegneria di cui all’art. 46, comma 2, del d. lgs. 50 / 2016 e all’art. 156, comma 2, del d. lgs. 50 / 2016;
– soggetti ammessi ai concorsi di progettazione;
– lavoratori subordinati abilitati all’esercizio della professione e iscritti al relativo ordine professionale.

La partecipazione è consentita sia in forma individuale che in gruppo. I concorrenti devono possedere i seguenti requisiti:
– requisiti generali previsti dall’art. 80 del d. lgs. 50 / 2016;
– iscrizione all’Ordine professionale, con il versamento dei contributi previdenziali;
– essere in regola con la formazione continua;
– non essere membri, o coniugi o parenti fino al terzo grado degli stessi, della Camera valdostana delle imprese e delle professioni e dell’Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Regione Autonoma Valle d’Aosta;
– non essere tra i soggetti che hanno partecipato alla stesura del bando e dei documenti allegati, o loro coniugi o parenti fino al terzo grado, e non avere con gli stessi rapporti di lavoro o altro rapporto notorio;
– non essere dipendenti dell’ente che ha bandito il concorso, o loro coniugi o parenti fino al terzo grado compreso.

Per ulteriori dettagli relativi alle caratteristiche richieste ai concorrenti e alle cause di inammissibilità a partecipare al contest si rimanda a quanto specificatamente indicato nel bando.

PREMI IN PALIO

Il concorso Valle d’Aosta per progettare la casa di Babbo Natale prevede l’assegnazione dei seguenti premi:
– primo classificato – premio di 2.300 Euro, compresi oneri previdenziali e IVA;
– secondo classificato – premio di 600 Euro, comprensivi di oneri previdenziali e fiscali;
– terzo classificato – premio di 400 Euro, compresi gli oneri previdenziali e fiscali.


Per le opere concorrenti eventualmente realizzate, sarà riconosciuta agli autori una royalty del 4 % sul prezzo di vendita al pubblico.

COME PARTECIPARE

Coloro che desiderano partecipare al contest dovranno consegnare gli elaborati relativi ai progetti, realizzati secondo le modalità indicate nel bando e completi degli allegati richiesti dallo stesso, entro le ore 12.00 dell’8 settembre 2017, presso la Sede organizzativa e di coordinamento della Camera valdostana delle imprese e delle professioni – Regione Borgnalle n. 12 (Piano 1) – 11100 Aosta. La consegna potrà avvenire con qualsiasi mezzo.

BANDO

Per maggiori informazioni, vi invitiamo a scaricare e leggere attentamente il BANDO (Pdf 138Kb) relativo al concorso di idee per creare la casa di Babbo Natale e a visitare questa pagina, dalla quale è possibile scaricare la documentazione completa relativa al contest.




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments