Valle d’Aosta: concorso Centralinisti Emergenze CUS

centralino

Nuovi posti di lavoro a tempo indeterminato per Centralinisti in Valle d’Aosta.

CONCORSO VALLE D’AOSTA

La Regione autonoma della Valle d’Aosta ha indetto un bando di concorso pubblico per l’assunzione di n.12 Operatori Specializzati – Centralinisti delle Emergenze, cat. B da assegnare all’ufficio tecnologia dell’emergenza CUS del Dipartimento Protezione Civile e Vigili del Fuoco.

È previsto uno stipendio di 18,808 euro lordi annui. Il bando di concorso scade il 3 novembre 2016

REQUISITI

I candidati al concorso Centralinisti Emergenze dovranno possedere i seguenti requisiti:
– cittadinanza italiana o appartenente a uno degli Stati membri dell’UE;
– aver raggiunto la maggiore età;
– idoneità fisica all’impiego;
– conoscenza della lingua italiana e della lingua francese;
– non essere escluso dall’elettorato politico attivo;
– essere in posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva;
– non essere stato destituito, dispensato, licenziato da un incarico presso pubblica amministrazione;
– non aver riportato condanne penali.

Inoltre, i partecipanti al concorso devono possedere il titolo di diploma di istruzione secondaria di primo grado. Nel caso si tratti di un titolo di studio conseguito all’estero, sarà necessario consegnare la copia del modulo di richiesta di equipollenza o equivalenza del titolo di studio attraverso una delle modalità specificate nel bando.

PROVE D’ESAME

La procedura concorsuale prevede 2 fasi:

  • concorso a titoli ed esami;
  • corso di formazione con esame finale.

Durante il concorso si dovranno superare le seguenti prove:

  • prova scritta: test a risposta multipla di cultura generale sulla geografia della Valle d’Aosta, grammatica italiana, informatica, educazione civica, corpo umano e nozioni di primo soccorso;
  • prova orale: materie oggetto delle prove scritte e dunque sulla legge costituzionale 26 febbraio 1948, n.4 – Statuto speciale per la Valle d’Aosta.

Inoltre, i candidati dovranno sostenere una prova di accertamento linguistico della lingua italiana e della lingua francese. La prova consiste in 2 test: uno orale e uno scritto sulle discipline dell’ambito professionale relativo al corso-concorso.

CORSO DI FORMAZIONE

Al corso di formazione saranno ammessi i primi 30 candidati che avranno accumulato un determinato punteggio positivo alle prove d’esame.

Il percorso di formazione fornirà ai partecipanti le conoscenze e le competenze per la gestione dell’attività di Centrale Unica di Risposta NUE112.

Il corso di suddivide in 2 sessioni:
– sessione teorica (30 ore);
– sessione di addestramento pratico (30 ore)

Un esame finale, consistente in una prova pratica e in una prova orale, definirà i candidati vincitori. Verrà dunque stilata una graduatoria del corso-concorso in base al punteggio accumulato.

DOMANDA

I partecipanti al concorso dovranno compilare la domanda online entro il 3 novembre 2016 seguendo la seguente procedura:
– collegarsi al sito istituzionale della Regione Valle d’Aosta, sezione concorsi;
– accedere alla pagina di registrazione e inserire i dati; il sistema invierà via mail le credenziali d’accesso al programma;
– collegarsi al link indicato nella mail e modificare la password per ragioni di sicurezza;
– collegarsi nuovamente al sito della Regione Valle d’Aosta e accedere con le credenziali ottenute e selezionare il corso-concorso in oggetto nell’elenco dei concorsi cui è possibile iscriversi online;
– compilare il modulo di iscrizione online e confermare i dati;
– cliccare nel menu in alto a sinistra su ‘conferma e invia l’iscrizione’. Il candidato riceverà una mail di conferma iscrizione.

Contestualmente alla domanda dovrà essere versata, tramite bonifico bancario alle credenziali riportate sul bando, la quota di 10 euro relativa alla tassa di concorso, intestata a Regione Autonoma Valle d’Aosta.

Ogni altro dettaglio relativo al suddetto concorso è specificato sul relativo bando.

BANDO CENTRALINISTI

I candidati interessati al concorso Centralinisti Emergenze CUS Valle d’Aosta sono invitati a leggere attentamente il BANDO (PDF 124KB) di concorso.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments